Tende cucina

Un dettaglio che fa la differenza

Rustica, moderna, in stile shabby shic, oppure country, vintage o super pop, la cucina resta -spesso anche per ragioni di spazio- la stanza in assoluto più vissuta della nostra casa, confermandosi anche ai tempi d'oggi, un focolare domestico per eccellenza. È la stanza dove cuciniamo, spesso guardiamo la tv, riceviamo gli ospiti più intimi, i nostri ragazzi fanno i compiti dopo la scuola. Tutto si svolge in essa e intorno ad essa, ed è giusto che ci dedichiamo l'attenzione che merita. Non solo nel tenerla sempre in ordine e a posto, ma anche perchè sia sempre accogliente e rispecchi il nostro umore e la nostra personalità. Come accade nella vita di tutti i giorni, anche in cucina vale la regola che ciò che rende unico qualcosa, è spesso proprio un dettaglio: un elemento a cui non si fà caso, magari non si dà peso, ma che riesce ad armonizzare tutto l'ambiente circostante. Di solito questo compito è affidato ai tessili: il vantaggio di investire energie e fantasie in questo tipo di accessori sta nel fatto che il loro costo è molto basso, e dunque possiamo cambiarli a piacimento, ogni volta che ci stufiamo di vederli in giro, o quando vogliamo dare una rinfrescata alla nostra stanza. Non fa eccezione il focolare domestico, e spesso cambiare anche solo una tenda, può trasformare l'aspetto della nostra cucina, regalandoci il buon umore.
tende cucina

Coppia Tendine Regolabile Ermes - 60x145, Grigio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,94€
(Risparmi 3,56€)


Scegliere con criterio

tende linette Ma vediamo come scegliere una tenda adatta alla nostra cucina, come orientarci, come rendere armonico l'ambiente che ci circonda. Di norma la cucina, proprio perchè densamente abitata, ad ogni ora del giorno, è una stanza che richiede di parecchia luce, quindi è meglio evitare di scegliere qualcosa che sia troppo spesso o colorato con tinte scure: priveremmo di luce naturale la nostra stanza, penalizzandola; a meno che, naturalmente, la nostra stanza non sia esposta a sud e prenda sole e luce incessantemente. Una tenda chiara, dunque, si diceva, magari leggera, che sia piacevolmente invisibile ma utile per proteggerci dagli sguardi del vicinato, soprattutto se viviamo in una zona densamente abitata. Considerando che la cucina è una zona dove si producono molti fumi e molti vapori, dobbiamo essere preparati all'idea di lavare le nostre tende molto spesso, perchè assorbiranno, sigillandoli, odori e sporcizia più velocemente che in qualsiasi altra stanza. Ricordiamoci dunque di scegliere per le nostre tende un materiale molto resistente, che non resti troppo shoccato da continui lavaggi in lavatrice. In alternativa possiamo optare per tende realizzate in speciali fibre sintetiche, realizzate in materiali quasi plastici che dunque non assorbono sporco e odori e spesso si puliscono con una spugnetta e un po' di detergente neutro. Se ne trovano in commercio nei negozi di articoli per la casa, ma una scelta molto ampia è offerta dai 'supermercati del mobile', dove, a un costo irrisorio, potremo trovare la tenda più adatta alle nostre esigenze.

  • Classiche tendine da cucina La cucina è l'ambiente principale della casa. L'atmosfera deve essere calda ed accogliente poiché in essa si passa molto tempo della giornata. L'arredo e i complementi della cucina devono indurre a un...
  • Come scegliere le tende Come rendere calda una casa? No, non pensare al riscaldamento! Basta poco per trasformare l’ambiente casalingo in un rifugio accogliente: qualche attenzione agli accessori e potrai valorizzare tutto l...
  • tende a rullo Quando decidiamo per la scelta di tende e tessuti d’arredo è fondamentale valutare anche la funzionalità e non solo l’importantissima estetica.Questo perché come sappiamo, le tende devono in prim...
  • camera da letto In inverno l’esigenza di tutti è di dormire al caldo senza soffocare sotto pesanti coperte che ci schiaccino, senza passare dal caldo eccessivo al freddo causando sudorazione e restando all’umido per ...

Tenda in voile di cotone ricamata ALPHA con occhielli

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,52€


Tende cucina: Cotone, ma non solo.

tende colorate La scelta offerta dagli ipermercati non cade su un unico modello di tenda da cucina, bensì su modelli differenti: oltre alle coltri svolazzanti, spesso ricamate o orlate di volant e passamaneria, in commercio ci sono proposte interessanti, tipo le tende a pannello, realizzate in materiale plastico e dunque facilmente lavabili. Analogamente realizzate in materiale plastico sono le tende a rullo, molto facili da installare. Si tirano su con facilità e leggerezza e, come le precedenti, si puliscono a secco Infine è possibile optare per le care vecchie veneziane, altresì chiamate tende a pacchetto. Di solito sono utilizzate per l'esterno, ma ce ne sono realizzate in micro listarelle, molto graziose e semplici da montare. Ma se la nostra cucina ha un look più classico, più tradizionale, e non vogliamo cedere alla tentazione di materiali sintetici, possiamo naturalmente guardare al caro vecchio cotone, magari immaginando di rendere del tutto personale la nostra tenda: se abbiamo dimestichezza con ago e filo, possiamo ricamare sulla tenda un motivo piccolo, grazioso, magari che richiami un colore già presente nella nostra cucina, o il decoro delle piastrelle. Se non ce la sentiamo di cimentarci nel ricamo, possiamo sempre acquistare una pittura per stoffa e aiutarci con appositi stencil in commercio: con un po' di attenzione e di cura, potremo scegliere di decorare la nostra tenda come più ci piace, sempre tenendo presente i colori e i dettagli della nostra cucina, così da ottenere un risultato assolutamente unico e personalizzato.