Verande balconi, come scegliere le coperture

La Redazione Consiglia

I migliori articoli su Arredamento.it

- 27 dicembre 2015

Quale serramento scegliere per le verande dei balconi

Le verande balconi sono chiusure caratterizzate da serramenti in differenti materiali, in grado di garantire ottime prestazioni isolanti. Lo scopo del loro impiego è di poter usufruire dello spazio esterno anche nei periodi in cui la permanenza all’esterno non è permessa dal clima e dalle intemperie. Le prestazioni termiche devono essere garantite dai materiali utilizzati ma anche dal corretto montaggio poiché l’infisso deve tutelare e garantire comfort degli ambienti interni. È importante determinare l’efficienza termica di una veranda tramite i collegamenti delle singole parti e la connessione corretta con la struttura dell’abitazione.

I materiali e i vetri per le verande balconi

Parti fondamentali delle verande balconi sono i vetri: devono, infatti, garantire coibentazione termica e mantenere il comfort interno invariato sia nel periodo estivo sia in quello invernale. A questo proposito è bene scegliere vetri basso-emissivi: sono caratterizzati da più lastre distanziate tra loro creando intercapedini che verranno successivamente riempite di gas o aria. È possibile inoltre rivestire i vetri con una pellicola isolante per implementarne le prestazioni. I telai invece, possono essere in alluminio o in pvc in base al luogo d’installazione e alle preferenze: le strutture in alluminio sono caratterizzate da profili a tenuta a taglio termico, mentre quelli in PVC hanno camere interne per un migliore isolamento termico.

Sfoglia i cataloghi: