Arredamento.it

Arredamento.it

Water Zones di Dornbracht Cleaning

La Redazione Consiglia

I migliori articoli su Arredamento.it

- 04 novembre 2015

L'evoluzione della zona bagno secondo Dornbracht

Da molto tempo il bagno e la cucina si sono evoluti da spazi meramente funzionali a spazi da vivere. Gli utenti da semplici fruitori sono diventati abitanti. Dornbracht ha contribuito in modo considerevole come precursore a tracciare l'evoluzione della zona bagno, concentrandosi sulla progettazione di bagni rituali. Nell'ambito dell'ambiente cucina, l'azienda ha investito nella progettazione e realizzazione di zone dedicate alle diverse funzioni. Il marchio Dornbracht si propone oggi come contenitore di sapere, di idee, di ispirazioni che gravitano intorno all'elemento acqua e gli ambiti dell'architettura, lifestyle, design, tecnologia e cultura ne costituiscono il terreno di ricerca. Tali ambiti sono elementi cardine del marchio rispetto al flusso della vita, il cosiddetto flow of ife.

Con Water Zones in cucina ogni cosa è al suo posto!

 Con le Water Zones Dornbracht presenta un concetto completamente nuovo per la cucina: la divisione dei diversi spazi funzionali entra nelle cucine domestiche, seguendo l'esempio delle cucine professionali.   Water Zone - Cleaning è una postazione appositamente concepita per garantire le condizioni ottimali per il rigoverno delle stoviglie e degli utensili da cucina: la doccetta professionale è caratterizzata da un getto molto potente che garantisce una facile rimozione dello sporco e delle incrostazioni. Il lavello dedicato alla fase d'insaponatura delle stoviglie è caratterizzato da una dimensione importante per potere lavare comodamente anche le pirofile da forno. Il dispenser di detersivo e la piletta a eccentrico sono ulteriori strumenti atti a facilitare la fase di lavaggio.

La separazione degli spazi nelle cucine domestiche

Dornbracht si è concentrata intorno al concetto di zoning the kitchen e cioè consentire nelle cucine domestiche la separazione degli spazi in funzione dei diversi processi collegati all'acqua, cosa peraltro usuale nelle cucine professionali.  In particolare, per la realizzazione della postazione Cleaning, l'azienda ha voluto approfondire in modo scientifico l'approccio alla pulizia delle stoviglie appoggiandosi alle opinioni dei consumatori emerse da indagini, studi e ricerche, partendo dalla tesi che, lavelli e rubinetterie sono sempre più considerati quasi meri complementi di servizio, grazie al diffuso utilizzo della lavastoviglie, nonostante non sia adatta a ospitare molte stoviglie quali grandi pentole  e teglie così come alcuni utensili. Per Dornbracht anche la pulizia delle stoviglie è un importante rituale e da qui la concezione di rubinetterie e lavelli configurati in modo specifico, per assolvere a questa funzione.

Sfoglia i cataloghi: