Zucche ornamentali per Halloween, come realizzarle

Zucca ornamentale Halloween

La festa di Halloween ha conquistato ormai numerosi italiani. A parte i gruppetti di bimbi mascherati che la sera del 31 ottobre bussano a tutte le porte pronunciando proponendo la celebre alternativa “dolcetto o scherzetto?”, tanti adulti decidono di addobbare le proprie case per l’occasione. E protagoniste indiscusse, in tal senso, sono le zucche ornamentali. Non possono proprio mancare. Si tratta di zucche completamente lavorate a mano, private della polpa e decorate in modo da ricreare volti più o meno “spaventosi”. Difficile stabilire con esattezza quale sia l’origine della “Jack-o’-lantern”, circolano diverse leggende in merito. La più accreditata risale però all’Irlanda dell’Ottocento, dove si usavano intagliare le più svariate verdure per esorcizzare il sovrannaturale. Ebbene c’era questo fabbro di nome Jack, irlandese, noto per la sua furbizia e per la facilità con cui si scolava intere bottiglie di alcolici. Raccontano che una sera, in una locanda, incontrò il Diavolo in persona. Intenzionato a rubargli l’anima. Jack però lo convinse a trasformarsi in moneta per farsi un’ultima bevuta. Prese la moneta in questione e la mise in tasca, accanto a una croce d’argento, e di conseguenza il Diavolo non riuscì a riprendere le sue sembianze. Jack gli permise di fuggire a patto di concedergli altri 10 anni di vita; trascorso questo tempo Satana si ripresentò al suo cospetto e questa volta l’astuto ubriacone chiese di cogliere l’ultima mela prima di morire. Tracciò una croce sul tronco dell’albero e così bloccò ancora una volta il Diavolo. Quest’ultimo acconsentì di evitare la dannazione eterna all’irlandese, a patto di non incontrarlo più sulla sua strada. Quando Jack morì, qualche anno più tardi, venne spedito all’Inferno. Il Diavolo ne rifiutò l’ingresso e, per aiutare l’uomo a vagare fra le anime disperse, gli fornì un tizzone di fuoco eterno, che Jack mise all’interno di una rapa ormai vuota. Nacque così l’usanza di Halloween; per decenni, negli Stati Uniti, furono infatti utilizzate le rape e solo dopo entrarono in scena le zucche.
Zucca ornamentale Halloween


Zucche Halloween

  • Zucche Halloween, idee fai da te
  • Decorazioni originali per zucche ornamentali
  • Per un risultato massimo basta solo un po' di fantasia!
Le zucche ornamentali di Halloween hanno un significato simbolico ben preciso: servono a esorcizzare le paure, soprattutto per il sovrannaturale e l’ignoto. Crearle non è affatto difficile. Lavate con cura una zucca di media grandezza (si trova facilmente nei supermercati, nei fruttivendoli e nei mercati ortofrutticoli) e con un pennarello nero tracciate linee a zig zag sulla calotta, quindi incidetela con un coltello sollevandola dal resto della zucca e tenetela da parte: servirà per realizzare la copertura. Con un cucchiaio eliminate la polpa, quindi scavate lasciando uno spessore interno di circa 3 cm. Lavate la zucca svuotata, lasciatela asciugare e disegnate sulla parte frontale un volto il più possibile… mostruoso, con tanto di ghigno. A questo punto incidete le parti in questione con un coltellino, eliminando l’eccedenza e livellando i profili ottenuti. Inserite un lumino dentro la zucca e coprite con la calotta precedentemente conservata. Ricordate di non lasciare mai incustodito il fuoco generato dalle candeline e non mettete le zucche vicino a oggetti facilmente infiammabili.
  • coppia con albero di natale bianco L' albero di Natale bianco, colorato come la neve che tutti ci aspettiamo di vedere fuori dalla finestra il giorno di Natale e candido come lo spirito delle feste e dei bambini che gioiscono alla vist...
  • stelle di Natale Rossa, bianca, crema, rosa o rosata, la stella di Natale appartiene all’iconografia del Natale tanto quanto gli alberi addobbati, le candele e i regali per amici e parenti. Queste piane stupende confe...
  • tavola di natale Natale si avvicina e con lui i pranzi e i cenoni della vigilia e di Santo Stefano. In questa occasione, per rendere ancor più magica l'atmosfera dopo lo scambio dei regali, possiamo preparare la tavol...
  • Addobbi natalizi fai da te Per il prossimo Natale è davvero necessario un po’ di sano fai da te per gli addobbi natalizi: con la crisi economica che non termina mai, bisogna tirare la cinghia! E allora perché non farlo impegnan...


Zucche Halloween originali

Zucche Halloween originali Desiderate andare oltre le classiche zucche ornamentali con volti spaventosi e lumini all’interno, siete alla ricerca di idee originali? Provate allora a verniciare la vostra zucca di bianco e disegnare occhi e bocca: otterrete un simpatico fantasmino. In alternativa, anziché intagliare la zucca potete decorarla con glitter e paillettes, oppure con cartoncini neri a forma di ragni e pipistrelli, streghe e zombie. Ancora, procuratevi dei chiodi e del filo di lana e create intrecci a mo’ di ragnatela sulla superficie della zucca, oppure fate sciogliere tanti pastelli colorati con l’aiuto di un comune phon per capelli: l’effetto sarà davvero degno di nota. E’ possibile anche utilizzare smalti per unghie, magari mescolati fra di loro, oppure applicare fiocchi, nastri, pon pon. Un consiglio: al di là dell’arancione, scegliete colori che si abbinino all’arredamento della vostra casa. E a proposito di casa, dove collocare le zucche di Halloween? Nel soggiorno, innanzi tutto, ma anche nell’ingresso e nella cameretta dei bambini. Se possedete uno spazio esterno, magari un piccolo giardino, mettetele fuori: chiunque verrà a farvi visita non potrà che restare a bocca aperta, anche perché quest’ultima opzione non è ancora molto gettonata in Italia.


Zucche ornamentali per Halloween, come realizzarle: Zucche ornamentali Halloween

Zucche ornamentali Halloween Zucche ornamentali, ecco altre idee interessanti e originali. Con feltro e colla potete creare occhi, sopracciglia, becco e dar vita così a dei simpatici gufetti; in alternativa avvolgete le zucche nella garza bianca o nella carta igienica, applicate occhietti mobili e… voilà, ecco altri irresistibili fantasmini. I più romantici possono optare per un vaso di fiori: basta togliere la polpa, mettere della plastica e una spugna per fiori e poi inserire le specie da voi predilette. Volete stupire con effetti speciali? Passate sulla superficie della zucca pennellate di quelle vernici che si illuminano di notte, oppure applicate foglie secce vere, magari dipinte color oro. Le zucche di Halloween possono essere decorate anche con i classici fili natalizi o con semplici stampini realizzati con la carta. Infine, provate a praticare dei forellini con il trapano e inserite i lumini, o arricchite la vostra zucca con ritagli di giornali o pezzetti di carta da parati.