A pieno colore. Le nuove tendenze dei tessuti per la casa

Proposte: l'esposizione annuale dei tessuti d'arredo e tendaggi

Il 10 maggio si è conclusa a Villa Erba la decima edizione di Proposte, la prestigiosa esposizione che presenta in anteprima mondiale le ultime novità nel campo del tessuti per la casa e dei tendaggi. La tendenza più attuale abbandona la bicromia bianco/nero, a favore di una generale propensione verso toni decisi. Si rinforza il desiderio di vivere la casa e di rinnovarla, per renderla protagonista giocosa della vita domestica e non più solo spettatrice inerte.

I colori Con l’estate si scatena la voglia di colore: le tonalità vivaci prevalgono sui toni naturali, per reinterpretare un minimalismo che oramai resta solo nelle forme, sempre più pulite ed essenziali, degli elementi d’arredo, ma che non è più associato solo ai bianchi, ai neri o alle tinte unite. Alle tinte sature e corpose, come l’arancio intenso o il verde clorofilla per i tessuti degli imbottiti, si affiancano ancora delicati toni cromatici, con parecchio rosa e qualche accenno a tonalità violacee e salmone. I finti uniti presentano disegni moderni, che paiono ricamati in superficie, mentre sulle ciniglie e sui velluti stampati ricorre l’alternanza di toni lucidi ed opachi, con inserti metallici e chiari riferimenti agli anni Cinquanta e Sessanta, sia nella scelta cromatica che per la solida compattezza materica.

divano da esterni con cucina gialli

Réflectiv MIR500-1M - Pellicola adesiva specchiante trasparente

Prezzo: in offerta su Amazon a: 36,6€


Le collezioni Italvelluti e ParÓ

tovaglia In occasione della manifestazione, Parà, gruppo leader nel mercato internazionale del tessuto per arredamento, ha presentato la nuova collezione Tempotest Home, composta da materiali in acrilico dalla mano estremamente morbida, antimacchia, imputrescibili, idro ed oleorepellenti con trattamento Teflon®. La fibra acrilica 100% con cui sono realizzati, assicura una durata ed una resistenza lungamente superiori al cotone, tessuto che prevalentemente viene utilizzato per vestire i mobili da giardino, rendendo i tessuti estremamente versatili e adatti alla vita in casa, ma anche all’aperto. Il particolare finissaggio di Tempotest Home favorisce l’eliminazione delle macchie (alcune rimovibili con acqua e sapone) e lo rende adatto al salotto, alla camera dei bambini, alla cucina.

Nei tessuti per la casa fanno capolino qua e là esplosioni dorate o argentee in diverse sfumature, oltre ai toni bronzei. Il trionfo del colore è deciso anche nel tendaggio, che predilige organze evanescenti, taffetas dagli effetti iridati, metallici e nei colori di tendenza, in cui convivono elementi eterogenei, cangianti, ricamati a tutto campo con applicazioni preziose. La policromia ed un’ampia gamma di filati contraddistingue la nuova collezione Essentially Natural di Italvelluti, raccontata in una elegante ed originale pubblicazione. Un’ampia gamma di filati e fibre naturali, associata ad una decisa policromia, danno forma ad una piena ma discreta eleganza, sinonimo di comfort e benessere domestico.

Tenda con occhielli in cotone riciclato LEAVES naturale 140 x 250 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,23€


A pieno colore. Le nuove tendenze dei tessuti per la casa: I materiali? Morbidi e easy care

tessuti per la casa Il tessuto d’arredamento riscopre la voglia di naturale, non solo dal punto di vista dell’origine della materia, ma anche della sua mano. Si accettano tessuti per la casa hand made solo se al tatto risultano morbidi, mentre i naturali non sono prediletti tout court, ma quando finissaggi particolari ne aumentano il comfort e l’easy care. Le mischie devono mantenere sempre il loro aspetto naturale, meglio ancora quando presentano molte fibre di origine vegetale o animale. Continuano a piacere le microfibre classiche, proprio per la loro inconfondibile mano morbida. Lavorazioni e armature sono complesse e contengono elementi tecnici di alto livello; molti sono i tessuti tinti in filo per le lavorazioni jacquard con nervature, intrecci sovrapposti ed irregolari, elementi in rilievo ed accostamenti inediti.

L’impatto del velluto, sempre più operato e lavorato, dev’essere forte, in contrasto con l’aspetto rustico del lino, rigoroso nei colori e nelle strutture. Tornano le elegantissime sete, leggere o pesanti, e i più consistenti lampassi, con tanti disegni floreali nelle stampe. Ritorna anche il jeans, prediletto in versione vintage o con fiori applicati, per uno stile che si lascia influenzare dall’abbigliamento.

Nel frequente utilizzo di tessuti per la casa composti da materiali naturali quali lino, cotone, seta e canapa, l’offerta è complessa, fedele alla tradizione, ma aperta a spunti innovativi. Un reale specchio della realtà del comparto, con le sue contraddizioni e le sue opportunità, dove accanto ai tessili d’avaguardia, risultato di coraggiose sperimentazioni, sopravvive la solida sicurezza del classico, reiterpretato nei disegni sulla base di un’attualità in continua evoluzione. 

PROPOSTE srl 

Via Fabio Filzi, 27 

20124 Milano 

Tel: 02-6694117 

Fax: 02-67382045 

E-mail: info@propostefair.it