Come lavare le tende, profumo di bucato

L’importanza del lavare i tessuti d’arredo

Spesso si sottovaluta l’importanza del lavaggio dei tessuti d’arredo, lasciandoli in secondo piano rispetto ai pavimenti, al piano di lavoro e al resto della casa, ma nessuno pensa al fatto che le tende di una casa restano appese 365 giorni l’anno, e da questa attività traggono a sé sporco e polvere, acari e allergeni.

È davvero molto importante pulire e detergere anche questi elementi tessili affinchè l’aria che circola possa godere del profumo inebriante che il bucato pulito lascai sui tessuti, senza il prevalere del fastidioso odore di polvere che si accumula nel tempo.

Il lavaggio delle tende deve avvenire almeno quattro volte l’anno, al termine e all'inizio della nuova stagione: in questo modo avremo tessuti d’arredo e tendaggi sempre puliti e profumati che arredino casa con stile ed eleganza.

Scopriamo insieme come lavare le tende in lavatrice o a mano secondo la tipologia.

tende disoflex

Arendo - OneCup Macchina del caffè rapida, 1 tazza/thermos da 300ml | potenza assorbita: 420W | filtro in nailon permanente (removibile) per un caffè armonico | thermos a doppia parete/molto robusto con "coperchio di chiusura salva-aroma" / chiusura intelligente

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,85€


I tessuti naturali per la realizzazione di tende

tende matera

Quando per confezionare le tende, si scelgono tessuti naturali invece di quelli artificiali il risultato è davvero differente: chi vive la teoria del biologico, del naturale e del vivere sano, sicuramente preferirà quest’opzione di scelta.

In questo modo la casa sarà caratterizzata da elementi tessuto di alto livello qualitativo e soprattutto materico poiché i tessuti generalmente utilizzati vanno dal lino al cotone alla canapa, per una resa piuttosto grezza ma al contempo con un tocco di eleganza e unicità dato unicamente dalla trama e dal colore neutro.

Come lavare le tende in tessuti naturali? Per il lavaggio di questi tessuti non si richiedono particolari attenzioni, solo programmi che non richiedano temperature alte poiché come si sa, i materiali naturali tendono a restringersi con il calore dei lavaggi: a termine lavaggio, utilizzando detergenti neutri e aceto come ammorbidente, una bella stirata completerà tutto.

Le nostre tende naturali sono pronte per essere appese, impeccabili e perfette nella loro naturalezza.

  • Tarme vestiti Le nemiche principali dei capi di vestiario sono storicamente le tarme. Questi insetti, facenti parte della famiglia delle farfalle, attaccano i vestiti in quanto si nutrono di tessuti come il cotone,...
  • come pulire gli armadi Ogni anno ci troviamo di fronte alla pulizia degli armadi durante il cambio di stagione: è fondamentale, infatti, rimuovere polvere, sporco e allergeni per avere biancheria sempre perfetta all’interno...
  • pulire bagno Il bagno è il luogo della casa che maggiormente deve essere pulito ed igienizzato tutti i giorni dato che viene utilizzato in ogni momento da tutti i componenti della famiglia. Per pulirlo bene ed in ...
  • pulizie casa L'organizzazione in casa ci permette di avere una vita serena e felice.Le nostre vite che sono divise tra famiglia, lavoro, palestra, tempo libero, comportano un organizzazione del tempo raffinata; ...

ALAIX BBQ Grill Mat, 100% anti-aderente, facile da pulire, riutilizzabili, perfetta per la cottura in forno e per il Barbecue, nero, 2 Pack, 15.75"x13"

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,75€


Come lavare le tende, profumo di bucato: Le tende realizzate con tessuti sintetici

tende urgnano Quando preferiamo per comodità i tessuti sintetici, dobbiamo fare attenzione alle temperature cui sono esposti e anche a quelle di lavaggio. Ad esempio, se abbiamo una finestra vicina al piano cottura, è bene fare attenzione poiché i tessuti sintetici potrebbero danneggiarsi con un’alzata di fiamma, procurando danni irreversibili alla trama.

Anche durante il lavaggio bisogna prestare attenzione: è bene prediligere lavaggi veloci e brevi, con temperature basse o minime.

In questo modo, preserveremo la trasparenza e i filati spesso il poliestere o acrilico.

Dopo il lavaggio non è possibile stirare questi materiali poiché il calore li danneggerebbe, ma è bene appenderli ancor inumiditi: la particolarità che li caratterizza, oltre al basso prezzo, è la velocissima asciugatura in meno di un’ora, che permetterà di effettuare anche lavaggi più frequenti.

Foto sopra titolo: tende stile classico di Centro Tende di Urgnano