Arredamento.it

Arredamento.it

ADI Design Index 2011, dalla carta al web

ADI Design Index 2011, dalla carta al web

Potrebbe interessarti anche

- 23 gennaio 2016

ADI Design Index

Ogni anno ADI Design Index mette a fuoco l’evoluzione del gusto, dell’innovazione, della tecnologia e del pensiero connesso al progetto di design, qualificandosi come l’unica selezione annuale del design italiano. A undici anni dalla sua prima edizione (2000) ADI Design Index ritorna sostanzialmente rinnovato.

dall’Osservatorio permanente del Design

Resta la qualità dei contenuti, garantita dall’Osservatorio permanente del Design: circa 150 esperti attivi in continuità su tutto il territorio italiano, che segnalano i prodotti e i servizi più interessanti di ogni settore; 11 commissioni tematiche, una per ogni sezione del volume, che compiono un’ulteriore selezione; un Comitato di selezione finale che ratifica la scelta definitiva dei prodotti da pubblicare. Cambia da quest’anno il modo di comunicare la qualità del design: alla consueta edizione a stampa si aggiunge un sito web dedicato esclusivamente ad ADI Design Index e al lavoro che lo sostiene, su cui sono pubblicati tutti i prodotti selezionati ma che darà spazio, anche dopo la pubblicazione del volume, 
ad approfondimenti, documentazione e informazioni molto più ampie 
di quelle ospitate dalle pagine a stampa.

Novità

Tra l’edizione a stampa e quella web il collegamento è immediato e puntuale: da ogni pagina del volume è possibile passare direttamente alla pagina web dedicata a un particolare prodotto grazie a un codice QR, leggibile con un comune smartphone. La comunicazione del lavoro dei produttori e dei designer è più efficiente, mentre il pubblico degli appassionati e degli specialisti ha a disposizione uno spazio sempre più ampio di informazione e di dibattito. Adi Design Index.

Sfoglia i cataloghi: