Al via il Concorso di architettura della ceramica italiana

Al via il concorso La Ceramica e il progetto

Si sono aperte le iscrizioni alla nuova edizione del concorso La Ceramica e il progetto, dedicato all'architettura dell’industria ceramica italiana.

L'iniziativa si rivolge ad architetti e progettisti che abbiano realizzato, nel periodo compreso tra gennaio 2011 e gennaio 2013, progetti ex-novo, ristrutturazioni o ancora recuperi sul territorio nazionale.

 

Come suggerisce il titolo del concorso, a contraddistinguere i progetti presentati deve essere l'uso della ceramica e in particolare delle piastrelle di produttori aderenti al marchio Ceramics of Italy promosso da Confindustria Ceramica, l’Associazione dell’Industria Ceramica Italiana.

I progetti selezionati devono soddisfare criteri di messa in posa, valorizzazione dell’ambiente e sostenibilità. La giuria ne giudicherà il grado di creatività, funzionalità e gusto estetico.

 

progetto-residenziale


Al via il Concorso di architettura della ceramica italiana: Categorie in concorso

Tre le categorie in concorso: architettura residenziale, commerciale/hospitality e istituzionale/arredo urbano. Per ciascuna verrà selezionato un vincitore a cui andrà un premio in denaro di 5 mila euro e che potrà usufruire di un soggiorno a Bologna in occasione della prossima edizione del Cersaie, il Salone Internazionale della Ceramica per l’Architettura e dell’Arredobagno, in programma dal 23 al 27 settembre 2013.

 

Tutte le informazioni per partecipare al concorso di architettura sono reperibili sul sito dedicato www.laceramicaeilprogetto.it: si può scaricare il bando e compilare online l'iscrizione. Termine ultimo per presentare le domande di ammissione è il 27 aprile 2013. La partecipazione al concorso è completamente gratuita ed è possibile presentare più di un progetto per la stessa categoria o per categorie differenti.

  • Il primo passo per far brillare le tue piastrelle Le piastrelle si trovano in tutte le case e, generalmente, rivestono le pareti di bagno e cucina. Inoltre costituiscono il nostro pavimento, quindi è importante che siano sempre pulite e perfette. Man...
  • Metodi tradizionali per pulire le fughe Pulire le fughe dei pavimenti non è sempre facile come sembrerebbe. I normali detergenti che si passano in terra, al fine di rimuovere polvere e altri tipi di sporco, infatti, spesso non hanno effetto...
  • ceramiche Keope in Scozia Esclusivo progetto residenziale in Scozia sceglie Ceramiche Keope per rivestire i pavimenti interni: qualità e affidabilità tutte italiane.Un progetto per un’abitazione indipendente firmata dall’A...
  • bagno con tappeto antracite, parete finestrata, vasca quadrangolare, parete scura Nell’ambito del progetto di rinnovo della gamma e di ottimizzazione dei sistemi produttivi affidato dal Gruppo Giovanni Colamedici a Romano Adolini, il designer ha presentato il programma Atmosf...