Appendiabiti, scegli il modello più adatto al tuo stile

Elegante e di design

L’appendiabiti è uno di quei complementi d’arredo che in una casa non può mancare per via della sua evidente utilità nella vita quotidiana. Non sempre, però, alla funzionalità corrisponde anche l’attenzione all’estetica e al design. Al contrario, spesso l’attaccapanni viene trascurato da questo punto di vista, e si limita ad essere un arredo goffo e ingombrante in giro per casa (soprattutto il modello da terra). Tuttavia, negli ultimi anni le aziende vi hanno dedicato maggiore attenzione, realizzando modelli dal design raffinato ed elegante, con materiali preziosi e ricercati, che nulla hanno da invidiare agli arredi più belli della casa, tanto da poterlo mostrare con orgoglio all’ingresso o in salotto, anziché nasconderlo in qualche angolo remoto della casa.

Gli appendiabiti dal design moderno sono realizzati con vari tipi di materiali, tra cui plexiglass, abs colorato, resina e polvere di marmo, senza dimenticare il sempre amato legno, in tutte le sue finiture. Particolarmente bello ed elegante è l’appendiabiti da terra “Kadou” di Bonaldo, realizzato dal designer Ryosuke Fukusada e ispirato ad un vaso di fiori: un vero e proprio gioiello che trascende la sua funzione primaria per diventare protagonista assoluto dello spazio abitativo. Con una base molto stabile in polietilene colorato a massa, i rami stilizzati in acciaio verniciato sostengono in maniera armoniosa i capi d’abbigliamento.

appendiabiti design


Pratico e funzionale

appendiabiti moderno Puntano maggiormente sull’aspetto pratico e funzionale quei mobili che integrano al loro interno varie funzioni: appendiabiti, ma anche specchio, scarpiera, porta ombrelli e mensola. La loro collocazione ideale è la zona ingresso, proprio perché si presuppone che il rientro in casa sia il momento in cui ci si spogli del soprabito e ci si metta in libertà. Avere subito a disposizione un mobile dove riporre le scarpe, appendere il cappotto, posare le chiave della macchina e darsi anche una rapida occhiata allo specchio, può certamente far comodo. Naturalmente, il discorso vale anche all’inverso. Prima di uscire di casa, l’appendiabiti multifunzione funge come una sorta di promemoria per non dimenticare nulla: ho preso la sciarpa, la borsa, le chiavi? Ho i capelli in ordine?

Alcuni modelli, come l’appendiabiti/scarpiera da parete di Emmerre, codice modello 2981, sono dotati di un’ampia base di appoggio e di cassetti, cosa che li rende adatti a qualsiasi ambiente della casa, dalla camera da letto al soggiorno, fino ad arrivare al bagno, dove l’appendiabiti si re-inventa come pratico porta asciugamani.


  • testiera del letto La casa prende vita e colore con i complementi d'arredo proposti da Ferrovivo, azienda viterbese specializzata nella lavorazione dei metalli con la tecnica del taglio laser....
  • Mobili ingresso L'ingresso è un luogo di passaggio, l'anticamera che porta ai locali della casa con una funzione più specifica: dormire, mangiare, etc. Tuttavia anche l'ingresso ricopre un ruolo essenziale, innanzitu...
  • Edward Karim Creativando Originalità e design entrano spesso anche in un oggetto quotidiano come l'attaccapanni, il quale, negli ultimi anni non è più meramente funzionale, ma diviene accattivante, brioso e a volte ironico. P...
  • Kadou Bonaldo In casa possediamo una gran quantità di oggetti anonimi che, seppur utili, non ci trasmettono alcuna emozione. Tuttavia provare gioia alla vista di qualcosa rappresenta una discriminante nella valutaz...


Spiritoso e originale

  • appendiabiti originali
  • appendiabiti divertenti
  • appendiabiti originali
In quanto ad appendiabiti spiritosi e originali, ce n’è davvero per tutti i gusti! Cominciamo col dire che questa tipologia di attaccapanni si presta perfettamente ad arredare le camere dei ragazzi, proprio perché l’adolescenza è la fase in cui si ha voglia di affermare la propria personalità con originalità, voglia di distinguersi e personalizzare anche l’ambiente in cui si vive. Nella stanza dei maschietti possono trovare spazio, ad esempio, appendiabiti da parete formati dall’asta del calcio balilla, con tanto di giocatori a fare da ganci, o quelli formati da una serie di chitarre elettriche. Per le femminucce abbiamo invece gli appendiabiti a forma di tacco a spillo, tanto per dirne uno. Per i più piccoli la scelta è ancora più vasta: passiamo dai ganci a forma di animaletti del bosco ai soldatini del playmobil, fino ad arrivare ai personaggi di cartoni e fiabe famose.

L’appendiabiti spiritoso, tuttavia, può trovare collocazione anche in altri ambienti della casa ed è adatto a chi vuole arredare con originalità, creando uno stile ben preciso, ricercato e non omologato. Esistono, ad esempio, appendiabiti da parete connotati in chiave cinematografica (a forma di ciak, di bobina, di macchina da presa) o in stile vintage con pubblicità anni ’50 e ganci in metallo.


Appendiabiti, scegli il modello più adatto al tuo stile: Meglio se fai da te

appendiabiti fai da te Se volete che il vostro appendiabiti sia un pezzo unico e originale, dovrete necessariamente costruirvelo da soli! Tra i tanti materiali che possono essere utilizzati per creare un attaccapanni fai-da-te, gli elementi della natura, come i rami e i tronchi, rappresentano una soluzione economica, di tendenza e completamente ecosostenibile. Vediamo qualche esempio. Procuratevi una serie di piccoli tronchi e rami della stessa dimensione e posizionateli all’interno di una scatola in legno composta da 4 assi avvitate tra loro. Assicuratevi che i rami fuoriescano dal perimetro della scatola quel tanto che basta per far si che diventino i pomelli e i ganci del vostro futuro appendiabiti. Un appendiabiti perfetto per la camera da letto, come soluzione aggiuntiva al guardaroba, è quello costruito con un ramo particolarmente robusto che andrete a tenere in sospeso attraverso corde o catene appese al soffitto. Per la cameretta, infine, costruite un attaccapanni a forma di albero per stimolare la fantasia dei bambini e catapultarli nel mondo del gioco e delle fiabe.