Arredamento etnico

Arredamento etnico moderno

Scegliere lo stile da dare alla propria casa è una decisione molto complessa. Bisogna innanzitutto decidere in base ai propri gusti e alla propria personalità, e far sì che la casa li rispecchi entrambi. L'arredamento etnico si addice a persone avventurose, che amano viaggiare e che restano incantate dal fascino dell'esotico. L'arredamento etnico moderno, in particolare, mescola arredi e complementi provenienti da ogni parte del mondo: dalla misteriosa Arabia all'Africa equatoriale, prendendo anche qualche spunto dall'estremo oriente. La casa diventa così il punto di partenza per un viaggio verso terre lontane, da realizzare soltanto con la fantasia. In un ambiente arredato con uno stile etnico moderno, la parola d'ordine dev'essere originalità. I tessuti devono essere arricchiti da stampe zebrate o animalier, i mobili e i complementi devono essere scelti in legno o in fibre naturali. Ma soprattutto via libera al colore! Il candido bianco della credenza della nonna è solo un ricordo, una casa etnica è una vera esplosione di tonalità diverse, calde ed accoglienti. Lasciate andare la fantasia, aggiungendo anche qualche dettaglio di stile.
arredamento etnico moderno

svuota tasche doppia mano in legno 20 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13€


Arredamento etnico economico

una casa etnica Siete alla ricerca di idee per arredare la casa con uno stile etnico ma senza spendere un patrimonio? Le soluzioni sono tante, alla portata di tutte le tasche. Per realizzare un arredamento etnico economico, innanzitutto è possibile scegliere mobili e complementi d'arredo presso i vari mercatini sparsi in molte piazze d'Italia, spesso con costi più bassi rispetto ai negozi di arredamento. Oppure cercare qualche offerta vantaggiosa sul web: esistono numerosi siti internet che vendono on-line arredamento etnico a basso prezzo, oppure, potrete acquistare direttamente da altri privati mobili o accessori usati. Esistono anche soluzioni che, a costo quasi zero, donano alla tua casa un tocco esotico. Primo fra tutti l'incenso. I famosi bastoncini profumati, da bruciare nell'apposito porta incenso, non dovranno assolutamente mancare! Facilmente reperibili in molti negozi, rilasciano fragranze che vi porteranno, purtroppo soltanto con la mente, nei luoghi più affascinanti e misteriosi del mondo. Infine, potrete essere proprio voi a personalizzare, con qualche decorazione tribale, vasi, lanterne e altri oggetti comuni. Per uno stile unico ed economico!

  • Soggiorno etnico Nuovimondi Il soggiorno è uno degli ambienti più vissuti della casa. Chi ama il calore del legno e gli intrecci del midollino e del rattan potrà creare un ambiente accogliente ed elegante giocando sulle forme ed...

Discount Etnico - Sgabelli Cuoio Colori Assortiti Misura H. 38 x P. 27 x L. 53 cm. Indicare il colore

Prezzo: in offerta su Amazon a: 36€


Lo stile orientale

stile orientale Etnico sì, ma di quale parte del mondo? Definire lo stile che si vuole seguire per arredare la propria casa è di fondamentale importanza per la scelta dei mobili e dei complementi, che deve essere poi fatta con coerenza. Se amate il fascino dell'Asia, non avrete che l'imbarazzo della scelta per realizzare il vostro arredamento. Lo stile orientale, infatti, è molto richiesto e di moda in questo periodo. La cultura asiatica è un mix di filosofie e tradizioni diverse accomunate da un concetto chiave: la ricerca dell'equilibrio. Questo equilibrio deve essere raggiunto anche nell'arredamento della casa. Per questo motivo, lo stile orientale è minimale ed essenziale. I mobili sono semplici e bassi, i complementi sono pochi, le luci sono soffuse; tutto deve essere ordinato e armonico. Anche la scelta dei materiali è molto importante: per prima cosa devono essere naturali. Il bamboo, ad esempio, rappresenta un'ottima soluzione. Bello da vedere ma soprattutto estremamente versatile. Si può decidere di utilizzarne le canne intere per uno stile più moderno e rustico, oppure, sceglierlo intrecciato per un tocco di maggiore eleganza.


I colori per le pareti

pareti colorate Un modo per iniziare a personalizzare la vostra casa con un arredamento etnico, è la scelta dei colori per le pareti. Una volta scelto il colore, potrete orientarvi meglio nella ricerca dei mobili e dei complementi d'arredo. Questi dovranno essere acquistati in modo da creare dei contrasti all'interno della stanza oppure, al contrario, proprio per richiamare le tonalità scelte. Per le stanze ispirate alla cultura africana o indiana, optate per colori caldi come il marrone o il giallo ocra. Queste tonalità richiamano i colori tipici di queste terre assolate. Se invece optate per uno stile orientale, prediligete toni più chiari come il beige o il crema, da impreziosire con dettagli di colore come l’azzurro e il verde. Anche le decorazioni giocano un ruolo chiave nello stile etnico. Possono essere realizzate direttamente sul muro attraverso tecniche particolari, come lo spugnato o la finitura a straccio, oppure, realizzate con l'aiuto di quadri, cornici e stencil. Anche la carta da parati, meglio se con delicati motivi floreali, è una soluzione davvero geniale perché vi farà risparmiare fatica ma avere una casa in perfetto stile giapponese.