Arredamento per la casa

Arredare casa piccola

Scegliere l'arredamento per la casa piccola può rivelarsi insidioso e difficile. Gestire gli spazi con intelligenza senza rinunciare alla funzionalità e senza togliere luminosità alla casa può sembrare un'impresa ardua.

Tuttavia, seguendo qualche consiglio e sfogliando qualche rivista specializzata o qualche sito internet, è possibile raggiungere risultati soddisfacenti. Vediamo come.

Innanzitutto, vanno abolite le porte nel senso classico del termine. Si può pensare di andare a montare, ove possibile, porte scorrevoli a scomparsa, rivestite da specchi.

In questo modo sarà possibile limitare l'uso dello spazio e dilatare gli spazi a dismisura. Dove non sia possibile montare una porta a scomparsa, si può optare anche per una porta scorrevole a vista, magari in vetro satinato.

Anche i letti possono agevolmente scomparire sotto i divani o in qualche angolo di casa, liberando ulteriormente spazio durante il giorno, quando non sono in uso. Lo stesso dicasi per i tavoli. E' importante anche donare molta luce agli ambienti, preferendo l'uso di faretti ai più tradizionali ed ingombranti lampadari.

Arredare casa piccola

Naipo Cuscino per Sedie con Supersoft Memory Foam si adatta ad Ogni Sedia e Sedile come Supporto Lombare e Allevia il Dolore al Coccige e da Sciatalgia, adatto per Casa, Scuola, Ufficio e Auto - Nero, Garanzia 2 anni

Prezzo: in offerta su Amazon a: 25,99€
(Risparmi 19,01€)


Arredare casa

Arredare casa Se la famiglia è numerosa e ci sono bambini, consigliamo di scegliere un arredamento per la casa il più pratico e funzionale possibile, dando ampio spazio al colore.

L'allegria ed il buonumore saranno garantiti. Sarà indispensabile organizzare la casa non solo in base alla permanenza ed all'uso che ne dovranno fare i suoi abitanti, ma anche in previsione dell'arrivo di eventuali amici in visita. Consigliamo pertanto di eliminare soprammobili inutili e tavoli in vetro troppo sofisticati.

Largo invece a divani pratici e lavabili (sceglietene uno angolare, capace di far posto per tante persone), sedute sfoderabili (anch'esse facilmente lavabili), sedie pieghevoli a volontà. Per quanto riguarda la cucina, e considerato che anche le stoviglie sono parte integrante dell'arredamento, esistono in commercio tante tipologie di bicchieri in plastica trasparente colorata, sicuri, pratici e modaioli.

Perchè una casa affollata deve essere prima di tutto comoda da vivere.

  • Arredo country I mobili e l’oggettistica Dialma Brown nascono da un’autentica passione per l’eleganza e l’accoglienza della tradizione, che solo l’esperienza di un’azienda solida può produrre.  Dialma Brown prop...
  • Mobili multifunzione I mobili componibili per la zona giorno assolvono all’importante funzione di contenere e oggi devono fare i conti con la tecnologia, diventata elemento imprescindibile dell’habitat contemporaneo. I si...
  • Zona pranzo arredamento Il soggiorno, tra i locali della casa, è quello destinato ad assolvere funzioni differenti: è luogo di relax in cui dedicarsi alla lettura e guardare la TV, ma è anche la stanza in cui allestire la zo...
  • mobili contenitori soggiorno I mobili contenitori soggiorno trovano posto nella zona pranzo e nel living, ma anche in ingresso e in camera da letto: sono i mobili contenitori, utili, anzi indispensabili nella case di oggi. Pratic...

Adesivo murale "Charlie Chaplin: Il Monello" Wall Sticker Vinyl Decal adesivo prespaziato in vinile design arredamento per decorazione pareti e muri

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,87€
(Risparmi 0,07€)


Arredamento per la casa di un single

Arredamento per la casa di un single Se l'abitazione è la tana di un single, l'arredamento per la casa di design, qualora gradito, è l'ideale. La casa del single rimane molto più facilmente pulita ed ordinata, quindi non c'è niente di meglio, per lui o per lei, di un bel salotto di design, con lampade eleganti e tappeti di pregio, ampie librerie ed un grande televisore a schermo piatto.

Un ambiente elegante e confortevole del quale il proprietario potrà godere appieno.

Anche la camera da letto potrà essere sofisticata ed elegante, con un grande letto magari in pelle bianca o nera e lenzuola ricamate. A terra il rivestimento perfetto potrebbe essere il parquet in vero legno, un pavimento solitamente molto delicato che poco si presta alle case frequentate da famiglie molto numerose.

Inoltre, questo tipo di abitazione non necessita di porte e quindi è possibile organizzare la casa come se fosse un open space: questa caratteristica consente di acquistare un arredamento omogeneo e di andare a creare un unico stile per tutta la casa, senza dover ripensare stili, forme e colori di ciascuna stanza.


Arredare casa a basso costo

Arredare casa a basso costo Anche quando il budget non è molto elevato, è possibile togliersi qualche sfizio in fatto di arredamento per la casa. Esistono infatti numerose catene di negozi specializzate nella produzione e vendita di arredamenti low cost, a basso costo.

Ovviamente i materiali scelti non sono e non possono essere di pregio, sono mobili realizzati con legni non nobili, compensati leggeri o laminati economici.

Ma le linee sono spesso fresche, moderne e piacevoli alla vista. Inoltre, questo genere di arredamenti ha il pregio di consentire all'acquirente di cambiare presto il proprio mobilio senza sensi di colpa. Dopo una manciata di anni è possibile infatti eliminare qualche pezzo e sostituirlo, sempre con un budget ridotto. O ancora, modificare la casa assecondando l'arrivo dei figli o l'uscita da casa degli stessi.

Insomma, anche l'arredamento low cost presenta i suoi vantaggi. Le catene dove acquistare questo genere di arredi sono molte, alcune delle quali di fama internazionale (Ikea), altre nazionali (MercatoneUno o Mondo convenienza, per citarne alcuni), altre ancora di respiro locale e regionale.

Basterà guardarsi un pò in giro per trovare il negozio che meglio si adatta alle proprie esigenze in fatto di stile e budget.


Idee per arredare casa classica

Idee per arredare casa classica Per chi non ama il low cost ma preferisce invece scegliere un tipo di arredamento per la casa che duri nel tempo, è bene orientarsi verso l'arredo classico.

Quando si parla di arredamenti classici si pensa solitamente ad arredamenti in legno, visti spesso nelle case di parenti o amici un pò più avanti con gli anni. Tuttavia, al giorno d'oggi sono molti i giovani che si orientano verso il classico, perchè è sempre elegante, e, senza ombra di dubbio, è uno stile che non passa mai di moda.

Quando si parla di arredamento classico si intende solitamente il cosiddetto "classico moderno", ovvero mobili in stile classico che imitano in qualche modo il classico d'antiquariato. Se il budget lo consente, ovviamente, il classico d'antiquariato può dare molta più soddisfazione e durare a lungo nel tempo.

Non dimentichiamo, comunque, che tutti i mobili e gli arredi in legno richiedono un minimo di manutenzione: il legno va infatti oliato, nutrito e lucidato periodicamente, ed in alcuni casi sono necessarie delle vere e proprie operazioni più complesse contro la comparsa dei tarli.

Ma nulla comunque toglierà a chi li possiede il piacere di esporre degli arredi di antiquariato in casa.


Arredamento casa shabby chic

Arredamento casa shabby chic<p /> Affrontando l'argomento dell'arredamento per la casa, non si può non citare lo stile shabby chic, al momento di gran moda.

Si tratta di uno stile che potremmo definire classico, country e romantico insieme: uno stile chic, cioè elegante, ma anche shabby, ovvero volutamente o fintamente trasandato e rustico. Ovviamente nulla è trasandato e nulla è lasciato al caso, anzi. I mobili sono volutamente ricercati e decorati, solitamente nei toni del bianco, panna o colori pastello, con motivi floreali di rose e fiori chiari, o decorazioni in tessuto, pizzi e merletti.

Non è uno stile che fa impazzire il genere maschile ma è comunque molto di moda, e si può valutare di inserire alcuni pezzi shabby chic all'interno di una casa arredata per esempio in stile country o classico, andando a creare un piacevole contrasto.

Anche la casa moderna arredata interamente nei toni del bianco potrà acquisire un nuovo carattere se impreziosita da una sedia a dondolo o da una cassapanca in stile shabby chic.


Programmi per arredare casa

Programmi per arredare casa Scegliere l'arredamento per la casa più adeguato non sempre risulta facile, in quanto gli elementi da considerare sono molteplici e indirizzare la propria scelta verso una determinata soluzione può risultare piuttosto lungo e complicato. Per fortuna esistono numerosi programmi gratuiti, disponibili online, che permettono di eseguire un progetto di massima della propria abitazione, potendo inserire i diversi tipi di mobili. in questo modo risulta molto semplice verificare le dimensioni e la migliore collocazione spaziale per ogni elemento. Alcune aziende, come ad esempio Ikea, mettono a disposizione sul proprio sito degli specifici planner che permettono di combinare al meglio gli arredi del catalogo, così da verificare prima dell'acquisto se la soluzione scelta è quella ottimale. Sul sito Ikea, ad esempio, è possibile accedere al planner per la disposizione della cucina, configurandola secondo le proprie necessità e potendo sapere il costo finale dell'arredo scelto. Lo stesso avviene anche con Pax planner, configuratore che permette di progettare il proprio guardaroba con i moduli della serie Pax.