Arredamento.it

Arredamento.it

Assicurazione casa, come scegliere

Assicurazione casa, come scegliere

- 15 maggio 2014

Perché fare una assicurazione casa

La casa è un bene molto prezioso e proprio per questo è bene valutare l’idea di assicurarla. È, infatti, soggetta a rischi di vario genere e deve essere tutelata in modo adeguato sia dal punto di vista dell’involucro abitativo, sia per ciò che è presente all’interno, soprattutto quando è di proprietà. È bene quindi stipulare una polizza assicurativa che sia il più completa possibile: soluzione ideale è stipulare un’assicurazione globale sulla casa. Per decidere quale sia la soluzione migliore di assicurazione casa, è bene però valutare attentamente e confrontarla con differenti proposte, che siano il più possibile adeguate alle esigenze personali.

Consigli

È importante per valutare la scelta della migliore assicurazione casa considerare alcuni punti: • il premio, ovvero l’importo annuo da pagare, • la copertura offerta, in altre parole gli eventi e i danni che sono inclusi in polizza, • le esclusioni e gli extra, ovvero le coperture lasciate da parte e quelle che sono disponibili solo pagando un premio superiore. Inoltre, è bene sapere che dal 2012 lo stato non risarcirà più i danni provocati da calamità naturali, per cui sarà necessario stipulare una polizza che tuteli la struttura da terremoti, alluvioni, frane e molto altro. È possibile inoltre richiedere soluzioni personalizzate che permettano di trovare risposte a ogni differente esigenza richiesta.

Sfoglia i cataloghi: