Arredamento.it

Arredamento.it

Best cappe

Best cappe

- 20 ottobre 2015

Cappa cucina

La scelta della cappa cucina più adatta non è affare di poco conto; devono essere prese in considerazione molte variabili, non solo tecniche. In primo luogo è necessario chiedersi quale portata aspirante debba avere e, per farlo, misurare a grandi linee il proprio fabbisogno, moltiplicando per dieci le misure della cucina. In secondo luogo, devono essere attentamente valutate le proprie abitudini: una famiglia che cucina spesso cibi fritti, alla piastra o pesci, necessiterà di una cappa cucina più potente per l'aspirazione ottimale di odori e fumi. In terzo luogo, si dovà scegliere tra una cappa a modalità aspirante, la cui installazione richiede la presenza di tubazioni che convogliano l'aria all'esterno dell'abitazione, o una cappa cucina che ricicla l'aria e che la pulisce da odori e grassi, poi reimmettendola nell'ambiente. Infine, cosa non da poco, la cappa dovrà ben adattarsi all'ambiente ed essere coerente con l'arredamento della cucina. Best cappe presenta prodotti che rispondono ad ognuna di queste esigenze, facilitando la scelta e garantendo in ogni caso un risultato eccellente. In foto: modello di cappa Secret.

Cappe Best

Best cappe e tutto si risolve, questo devono aver pensato i primi acquirenti di questi elettrodomestici quando, alla fine degli anni '80 fu presentata in anteprima mondiale la prima cappa da camino. Da quel momento l'evoluzione dei prodotti e la voglia di fornire ai clienti le soluzioni più innovative non hanno mai conosciuto battute d'arresto e il catalogo dell'azienda si è fatto ogni giorno più ricco. Ogni esemplare garantisce un ottimale filtraggio dell'aria, che è disponibile in due modalità, a seconda del tipo di installazione. Innanzitutto c'è la modalità aspirante che, grazie al filtro, assorbe e filtra i grassi, ma non fa lo stesso con gli odori, che vengono aspirati e gettati all'esterno insieme all'aria e, in caso, al condizionamento. Il filtro utilizzato in questi modelli è in genere in materiale sintetico o in metallo e richiede, a seconda dei casi, manutenzione o sostituzione mensile. La cappa Best a modalità ricircolo, invece, filtra anche gli odori, attraverso un apposito filtro in carbone attivo che va sostituito dopo un paio di mesi. La motorizzazione può essere esterna o interna e, funzionando da remoto, elimina il problema del rumore. In foto: modello Outline.

Cappa Best

Tra i modelli Best cappe ci sarà certamente quella adatta alle esigenze di ogni casa; nell'ampio catalogo dell'azienda sono evidenti lo sforzo e l'impegno per assicurare alla clientela un prodotto che sia non solo tecnicamente all'avanguardia, ma che garantisca nel contempo il rispetto delle esigenze di stile che ognuno ha. Per la casa moderna, con la cucina giocata sui colori, ad esempio, c'è il modello Dado (in foto), che sembra più un'applique che una classica cappa. Prodotta in colori moda, tra cui un verde acido che fa subito allegria, la cappa Best Dado è disponibile in due versioni, nelle quali le tonalità si invertono così adattandosi sia ai gusti più decisi che a quelli che lo sono meno e preferiscono una soluzione esteticamente gradevole, ma con un minore impatto visivo. Dado è una cappa filtrante, con un filtro grassi a griglia in alluminio e una classe energetica A: amica della casa, dell'aria pulita e dell'ambiente.

Best

Best cappe presenta prodotti chr, come abbiamo già accennato, sono noti anche per il loro strizzare l'occhio al design, con soluzioni stilisticamente rilevanti, ma che non deludono mai sotto il profilo della funzionalità. Per la cucina che gioca tutto sull'acciaio, sono perfetti, ad esempio, i modelli Collier, Over Side e Surf (in foto), che danno una rivisitazione completa della cappa classica, con forme futuristiche e linee essenziali impreziosite dai materiali sempre brillanti. La cappa Best Collier nasce dall'ingegno del designer Michele Marcon e a vederla così, luminosa e quasi radiosa, sembra proprio un gioiello per pareti; filtro in acciaio Inox e illuminazione a led la rendono davvero perfetta. Over Side, mantiene invece un legame con gli ambienti industriali, grazie alla sua forma e al forte carisma della soluzione a sbalzo che la rende perfetta anche in situazioni con difficoltà tecniche; in più, ha un sistema di rilevazione automatica degli odori, compreso quello di gas e può essere regolata per filtraggio o espulsione. Surf, infine, è l'apoteosi della semplicità e nasce dall'osservazione di delle pagine di un libro, di cui coglie appieno la leggerezza.

Accessori Best

Non solo Best cappe per l'azienda che, sul proprio sito, fornisce anche una gamma completa di accessori indispensabili per garantire il corretto funzionamento delle cappe Best. Dai Kit camino ai filtri, c'è tutto ciò che serve, ovviamente nel rispetto degli standard qualitativi garantiti dall'azienda. Sarà possibile, ad esempio, acquistare un filtro Inox di ricambio, per le cappe più classiche, quelle delle linee Zeta, Theta e Beta, che si caratterizzano per l'essenzialità delle forme, tale da dare un aspetto del tutto nuovo alla classica cappa a isola o da parete, che acquista eleganza e trova piena dignità anche nell'ambiente più sofisticato. Il filtro necessario per questi gioielli non poteva non essere altrettanto perfezionato e in effetti dispiace quasi considerarlo un banale pezzo di ricambio, tanta la cura nella realizzazione e nei particolari.

Best e l'ambiente

Da sempre all'avanguardia, Best cappe è un'azienda che pone particolare attenzione anche all'ambiente, mediante l'adozione di protocolli di produzione che la pongono ai primi posti sul mercato anche per l'ecosostenibilità; non di rado, l'azienda si è potuta vantare di aver introdotto novità atte a garantire un maggior rispetto delle normative in materia. Tra le soluzioni decisamente green dell'azienda di Fabriano, troviamo innanzitutto i led, che illuminano ora il piano cottura, sostituendosi alle classiche lampadine da cappa e che, oltre al profilo ecosostenibile, garantiscono una resa ottimale e che dura nel tempo. In secondo luogo, fiore all'occhiello di Best sono ormai da tempo i motori che, sfruttando soluzioni innovative, ma mai disdegnando il tradizionale, sono in grado di vantare una classe energetica A, senza abbassare le prestazioni. Infine, la gamma di motori Best comprende oggi Brushless, l'innovativo modello A+ montato ad esempio sulla cappa Artic (in foto), che consente un risparmio energetico incredibile, pari anche all'80%.

Sfoglia i cataloghi: