Coibentazione

La coibentazione: a che serve?

La coibentazione è un sistema per isolare due ambienti che hanno condizioni climatiche differenti.

Questa tecnica è utilissima perchè grazie ad essa si può avere un isolamento sia termico che acustico in grado di dare alla nostra casa protezione contro l'eccessivo calore o freddo e in certi casi anche la tranquillità di un ambiente silenzioso pur vivendo nel centro di una grande metropoli.

Ma non è tutto. Avere la casa coibentata, significa anche non disperdere il calore accumulato con il riscaldamento che fuoriesce sia dalle aperture come finestre e porte, sia da muri, pareti e tetti.

Proprio per tutti questi motivi, le nuove costruzioni sono edificate con questo criterio in modo da risparmiare energia e dare agli abitanti sicurezza e comodità.

Questo non significa che le vecchie costruzioni non godranno mai di tali privilegi perchè è possibile coibentare il proprio appartamento senza nemmeno sostenere costi elevatissimi. In pochi anni ammortizzerete i costi della climatizzazione e avrete una casa più moderna e a misura d'uomo. 

lana di vetro coibentazione

SCALDABAGNO A LEGNA L80 COIBENTAZIONE IN LANA DI VETRO -BANDINI ideale per avere acqua calda senza la corrente elettrica, adatto per baite,case di montagna, e tutte le situazione dove il combustibile è la legna.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 315,9€


Materiali per la coibentazione

lana di vetro pannello E' davvero un'impresa molto semplice reperire i materiali coibentanti e con l'ausilio di una manodopera onesta e competente avrete il lavoro consegnato in pochi giorni.

La prima cosa da appurare è se ci sono intercapedini. In genere gli edifici più vecchi ne sono privi.

In questo caso va applicato uno strato di coibente sulla parte interna delle pareti sia direttamente che su legno. Normalmente il materiale impiegato è lana di vetro o lana di roccia precedentemente trattata con particolari resine termoindurenti e con sostanze resistenti al vapore.

E' ideale l'utilizzo di pannelli in cartongesso assieme alla fibra di vetro. In questo modo, non solo l'isolamento sarà migliore ma sarà anche più facile la posa in opera.

Unire i pannelli è semplicissimo. Basta applicare sulle giunture del nastro adesivo apposito e poi decorare a piacere.

A volte per mascherare una coibentazione avvenuta successivamente, si mettono dei faretti sotto i pannelli coibentanti in modo da sembrare soltanto una misura per avere un'illuminazione innovativa. In questa maniera avrete fino a 10 cm di protezione.

Nel caso in cui invece, ci fossero le intercapedini, si può migliorare la situazione riempiendo le stesse intercapedini con della schiuma di poliuretano o di argilla espansa.

E' un sistema molto usato ed efficace e per di più, nel caso dell'argilla, non è necessario che intervenga una mano esperta. Essendo venduta in sacchi molto grandi, si può inserire direttamente usando semplicemente un cartone piegato.

Per quanto riguarda la lana di vetro, invece, la si trova sotto forma di pannelli ma anche di rotoli o lastre e in spessori diversi.

La lana di vetro è uno dei migliori coibenti in commercio perchè è sia idrofuga che ignifuga e per di più è un ottimo isolante acustico e quindi assolve egregiamente a due funzioni.

Inoltre, per chi volesse una casa che rispetti anche l'ambiente, sono in vendita degli isolanti ecosostenibili.

Si tratta di particolari lane minerali che provengono da resine vegetali. Non sono presenti fenoli nè formaldeide. In questo modo le emissioni di anidride carbonica sono ridotte e non sono presenti nè additivi nè coloranti. Non emettono fastidiosi odori, non emettono particelle polverose ed hanno la stessa efficienza dei materiali tradizionali.

  • Xenergy Dow Una delle migliori modalità per implementare l’efficienza energetica di un edificio è quello di ridurre i consumi per il riscaldamento invernale e il raffrescamento estivo e questo si può effettuare a...
  • coibentazione del tetto Un buon isolamento termico del tetto garantisce minori escursioni termiche, minori costi di riscaldamento e climatizzazione. L'assenza di un'adeguata coibentazione di casa fa si che il calore generato...
  • Schema tetto ventilato Quella dei tetti ventilati è una tecnica costruttiva che consiste nell'interporre un'intercapedine di 6-10 centimetri di spessore tra il manto di copertura e il pacchetto isolante. Il sistema presen...
  • Isolamento tetto in legno L’isolamento termico del tetto è molto importante. Per diversi motivi: durante la stagione fredda consente di non disperdere il calore prodotto dal riscaldamento domestico e ostacolare il passaggio de...

Axus decor AXU/QF230 - Axus decorazione a foglia coibentazione di riempimento veloce

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,69€
(Risparmi 0,02€)


Coibentazione: Materiali alternativi e posa in opera

coibentazione Ma non è tutto. Ci sono altri materiali ugualmente efficienti che possono essere impiegati per la coibentazione e anch'essi con ottimi risultati.

Molto diffuso ultimamente è un materiale ottenuto dalle nanofibre di sughero, ceramica micronizzata con l'aggiunta di resine.

Sono prodotti delle più moderne tecnologie che non solo provvedono all'isolamento termico e acustico, ma si sono rivelate un prezioso aiuto contro la condensa e la conseguente muffa.

Sono sottilissimi ma il loro rendimento è altissimo e ultimamente hanno raggiunto grande popolarità.

Un altro materiale, più tradizionale ma sempre molto usato, è il polistirolo espanso. Per eseguire i lavori di coibentazione, è necessario applicare il rispetto delle leggi per i lavori di manutenzione straordinaria poichè la posa in opera potrebbe richiedere il parziale abbattimento di muri divisori o comunque un maggior spessore di essi una volta che il coibente viene applicato.

Se non siete esperti in materia, vi conviene affidarvi a personale specializzato che, non solo garantirà tempi brevi, ma anche un lavoro che si dimostrerà efficace e duraturo.

Un altro fattore determinante è il budget che avete a disposizione ma i risultati sono simili per cui non è necessario orientarsi sul prodotto più caro.

 

Prima Foto: Lana di roccia per isolamento termoacusticoTervol DP, Fortlan Dibi