Colore celeste

Colore celeste in casa

Il colore celeste, utilizzato per colorare le pareti o i mobili più in vista in casa, è facilmente abbinabile a colori preesistenti, si adatta ad un gran numero di ambienti ed è perfetto per dare luce a varie stanze con un tocco di sobrietà e vivacità. Questo colore a base fredda, infatti, è molto versatile e basta seguire poche semplici regole per ottenere un ottimo risultato: sulle metrature vaste occorre assicurarsi di avere una buona fonte di luce perché in alcuni casi potrebbe risultare troppo intenso, negli ambienti ristretti invece è meglio optare per una tonalità chiara o pastello, oppure destinarlo a parti dell'arredo come i tessili, le sedie o una poltrona, abbinato a pareti molto chiare.

Se non si vuole esagerare con il colore, è possibile limitarlo ad una nicchia, ad una porzione di parete o ad un totem, all'interno del quale appendere cornici e ricordi colorati a contrasto: questa parte diventerà il cuore luminoso della stanza e soprattutto tenderà a mettere in risalto gli oggetti con la quale verrà corredata, enfatizzando i dettagli. Questo effetto è possibile se il resto della stanza è costituito da colori neutri o sfumature del bianco, ma anche in abbinamento a colori scuri l'effetto di luce sarà ben visibile.

Celeste tenue per la cucina

Marabu - Vernice per stoffa con erogatore spray, 100 ml, colore celeste

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,71€


Significato del colore celeste

Parete celeste intenso Il colore celeste, particolare sfumatura del blu, si colloca tra il verde e l'indaco all'interno dello spettro luminoso ed è connesso alle caratteristiche di meditazione, tranquillità e calma: particolarmente utilizzato per dipingere le pareti della camera dei neonati, questo colore è stimolante per il sonno e la pacatezza, ma è anche simbolo di creatività e voglia di fare e comunicare, oltre a trasmettere una sensazione di freschezza e benessere. Tradizionalmente il celeste è il colore dei sogni, dell'etereo, di ciò che è legato al cielo e quindi considerato di buon auspicio; insieme ad altri colori naturali come il verde è sinonimo di purezza e abitare una stanza in cui prevale questa sfumatura infonde un senso di pulizia e ordine, da qui il suo largo utilizzo nelle strutture dedicate al riposo.

In moltissime culture questo colore è collegato a caratteristiche divine come la potenza creatrice che ha formato i mari e i cieli, ai quali ha dato il colore, ma anche l'intelletto, la serenità e la capacità di mediazione.

  • pigmenti di colore Si tratta di una tecnica pittorica molto diffusa, soprattutto per la sua praticità di utilizzo: a differenza della pittura a tempera o dell'affresco che prevedono la diluizione del pigmento con l'acqu...
  • Le pitture lavabili Le pitture lavabili sono una tipologia di pittura, che permette di togliere quasi tutte le macchie, con un veloce colpo di spugna, specifiche per pitturare superfici porose interne ed esterne, sebbene...
  • il colore delle pareti in casa Il colore delle pareti in casa deve conciliarsi con l'arredamento, la quantità e la qualità di luce presente nel locale, nonché con la sua dimensione. Il primo parametro è quello più flessibile, infat...
  • Colori pareti camera da letto La scelta del colore pareti della camera da letto è probabilmente quella che ha un ventaglio di soluzioni più ampio. Anche se i colori più idonei a questa stanza restano i così detti colori 'freddi'...

Nastro doppio raso 2,5cm x25m colore CELESTE

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9€


Colore celeste abbinamenti

Arredi cucina color celeste Per quanto riguarda la cameretta dei bambini, il colore celeste è largamente scelto per pareti e mobili, proprio per le caratteristiche rilassanti di questa tonalità di azzurro. In questa stanza dedicata al riposo, ma anche al gioco, possiamo abbinare colori più accesi come il rosa, nel caso di una bambina, o il turchese nel caso di un bambino: il celeste è un colore luminoso e poco invadente, che quindi permette di scegliere abbinamenti all'interno di un largo spettro cromatico.

Quali sono le opzioni in altre zone della casa? In cucina è perfetto per colorare piccole porzioni di pareti oppure elettrodomestici a vista dall'aspetto vintage, in piacevole contrasto con il bianco dei pensili e magari una essenza di legno chiaro come il rovere. Al contrario, se nella zona living le altre pareti sono bianche possiamo sbizzarrirci con tende, tappeti e coperte per ravvivare l'ambiente senza vincolarci a cambiamenti importanti. In camera da letto il celeste intenso è possibile limitarlo al contesto dei dettagli, soprattutto quelli che riguardano il letto: cuscini, coperte, lenzuola e la struttura stessa del letto si prestano perfettamente al colore, in modo da lasciare le pareti neutre e dare allo stesso tempo un aspetto fresco e riposante. Come abbinamenti sono adatti i colori naturali come l'ocra, il beige e alcuni tortora che abbiano al loro interno una nota fredda, oltre ovviamente alla gamma dei grigi e dei blu più scuri.


Colore celeste pastello

Complementi d'arredo celeste pastello I colori pastello sono di tendenza per diversi ambienti della casa, dalla zona giorno alla zona notte, ideali per rischiarare ampie metrature di parete o per creare punti di colore nei dettagli dell'arredamento. Il colore celeste pastello è una delle possibilità, anche in abbinamento ad altre tinte come il giallo paglierino e il rosa cipria, per creare dolci contrasti o mettere in risalto particolari architettonici in bianco o nelle essenze del legno, con i quali si accorda splendidamente. Se fino a qualche anno fa questo colore veniva usato solo per tinteggiare la camera dei bebè, ultimamente la tendenza è profondamente cambiata: porzioni di questa tonalità si trovano in larga misura anche in soggiorno, nell'ingresso e perfino in cucina; l'ispirazione nordica ha aiutato molto a diffondere questo colore anche negli ambienti principali, scardinandolo dalla sua caratteristica infantile. Il risultato è un ambiente moderno e allegro, a condizione che esista accanto al muro in questione una buona fonte di luce, dal momento che i colori pastello tendono ad assorbirla.