Arredamento.it

Arredamento.it

Bagno piccolo: come arredare un bagno piccolo

Bagno piccolo: come arredare un bagno piccolo

- 09 novembre 2015

Quando lo spazio manca: come arredare un bagno piccolo

Quando in un bagno lo spazio è ristretto, manca, è poco, dobbiamo soprassedere alla cosa e arredarlo allo stesso modo. Ma come arredare un bagno piccolo, cosa metterci dentro e soprattutto come? Ecco qualche pratica dritta per la progettazione di un piccolo bagno che sia al contempo esteticamente ineccepibile e molto funzionale, pratico e capiente, per il massimo che si possa. Partiamo dicendo che è fondamentale considerare gli usi e le abitudini di chi vivrà questo spazio: ad esempio, in bagni davvero molto piccoli in cui chi vive lo spazio abbia la quotidiana abitudine di farsi la doccia, si può evitare di inserire il bidet, e sostituirlo con una pratica e minuscola doccetta da wc. In questo modo recupereremo moltissimo spazio utile che adibiremo ad altro. Veniamo ora alla progettazione globale d’insieme del nostro bagno piccolo.

Lo spazio multifunzione: come arredare un bagno piccolo

Siamo alle prese con l’arredamento di un bagno davvero piccolo, ma in compenso ben strutturato e carico di valore estetico dato dai rivestimenti. Infatti, abbiamo scelto piastrelle chiare e luminose che sapranno allargare e implementare lo spazio che è presente, permettendo un senso grandezza maggiore del reale per come arredare un piccolo bagno. Inoltre inserendo arredi piccoli e compatti si acquisiscono capienza e stile: un esempio è dato dal mobile Tender di Makro (in foto). La particolarità di quest’arredo bagno è di avere eliminato le maniglie grazie a un pratico risvolto dell’anta lateralmente e alla sporgenza rispetto il filo top. Il mobile contenitore Tender inoltre è possibile nelle versioni con lavabo a incasso in Corian o da appoggio in vetro, molto elegante e minimale.

Come arredare un bagno piccolo in modo essenziale e compatto

Quando vogliamo avere delle idee su come arredare un bagno piccolo in modo compatto ed essenziale, la scelta ricadrà su arredi minimali, dalle linee pulite e sofisticate, ma al contempo chiare e leggibili come il mobile Inbani di Structure. Questa serie di mobili lavabo sono bloccati in una specie di struttura che blocca tutto insieme per far spazio agli asciugamani creando un aspetto particolare e tecnologico. Il mobile lavabo è caratterizzato da funzionali e capienti cassetti con finitura laccato lucido e struttura in metallo cromato. In alternativa, perfetta per piccoli spazi la miniserie di Moab 80, modello P40 composta dal mobile porta lavabo personalizzabile in colore ed essenza,combinabile con il lavabo in resina bianca e piano di appoggio in vetro, disponibile in differenti colori e finiture. Particolare e di effetto il buco porta salviette. Foto: mobile da bagno piccolo Inbani di Structure

Sfoglia i cataloghi: