Arredamento.it

Arredamento.it

Idee e consigli per l'acquisto di poltrone

Idee e consigli per l'acquisto di poltrone

- 04 novembre 2012

In linea con lo stile o in contrasto?

Quando scegliamo una poltrona o una coppia di poltrone per la casa dobbiamo sceglierle in base al nostro stile e ai nostri gusti personali, che siano in linea con le nostre tendenze. Se però la nostra casa è davvero molto moderna e minimale e sentiamo di stare creando spazi troppo asettici ed essenziali, una soluzione potrebbe essere introdurre un solo pezzo, un solo elemento in stile del tutto contrastante. Una poltrona in stile barocco magari rivisitato in pezzo di modernariato potrebbe addolcire e caricare di stile anche l’ambiente più rigido ed essenziale, rendendolo unico e riconoscibile. Un consiglio acquisto poltrone però è quello di non esagerare: infatti, quando anteponiamo uno stile moderno a uno classico, tradizionale, barocco o eccentrico che sia, è fondamentale valorizzare l’elemento in un unico pezzo, poiché più pezzi accostati appesantirebbero notevolmente creando un effetto di caos. 

Comode, soffici e avvolgenti

Le poltrone per uno spazio living, per una camera da letto, o per un ambiente in cui studiamo o lavoriamo solo elementi che devono essere comodi, soffici, caldi e avvolgenti. Dobbiamo sentirci coccolati quando ci sediamo sopra e allo stesso tempo devono essere in stile e in linea con lo spazio che le accoglie. Tante le forme e tanti i modelli: da quelle più essenziali e minimali in stile simil razionalista, a quelle più eccentriche figlie della pop art e del design degli anni settanta, o ancora, quelle avvolgenti e morbide e cariche di volute e decori in legno intagliato, ereditati dall’art decò e dal roccocò. Un consiglio acquisto poltrone è di provarle prima della scelta, sempre e comunque, sedendoci sopra: infatti, la poltrona deve essere bella, in linea con lo stile, in contrasto o come vogliamo ma in primo luogo deve essere comoda.

Sfoglia i cataloghi: