Costo Rifacimento Bagno. Valutare con criterio i costi

La Redazione Consiglia

I migliori articoli su Arredamento.it

- 10 novembre 2015

Come valutare il costo rifacimento bagno

Per parlare del costo rifacimento bagno è importante sapere che in questo rientrano tutte le opere edili, i materiali e la progettazione. Sono tante le aziende oggi che offrono una ristrutturazione completa del bagno chiavi in mano a prezzi piuttosto contenuti, comprensiva di manodopera e materiali da capitolato. È importante però affidarsi a che abbia esperienza e competenze per garantirci ciò che promette per non incappare in problemi di ogni tipo. In generale la media del costo rifacimento bagno si aggira intorno ai 5.000 / 6.000 euro, completa di materiali e di manodopera, al lordo delle detrazioni fiscali vigenti sulle ristrutturazioni. 

Costo rifacimento bagno in base ai materiali

Quando si valuta il costo rifacimento bagno è fondamentale valutare quali siano i materiali che andremo a inserire al suo interno. Installare sanitari di basso, medio o alto livello cambierà radicalmente anche il costo finale. Vasca o doccia, blocchi doccia o piatti doccia, vasche idromassaggio, box doccia sauna, mini spa o altro, avranno un influsso differente sul prezzo finale modificandolo in maniera importante. Il consiglio è stabilire un budget iniziale e assicurarci che le nostre scelte siano sempre in linea senza sforare di troppo dallo stesso.

Sfoglia i cataloghi: