Cucine a vista sul soggiorno

Arredare le cucina a vista

Le cucine a vista sul soggiorno sono di tendenza: in taluni casi si tratta di una scelta estetica, in altri rappresentano la soluzione ideale quando non si dispone di metratura sufficiente per una cucina, una sala da pranzo ed un salotto.

Il colore delle pareti in genere è uniforme in tutto l’open space; le tonalità migliori sono chiare, neutre e calde. La presenza di eventuali piastrelle nell’area destinata alla preparazione dei cibi non deve creare eccessivo contrasto con le tinte dei muri. Per quanto riguarda il plafond sopra la cucina, una controsoffittatura permette di inserire dei faretti, una tinta differente rispetto al resto del locale aiuta a meglio connotare l’area di lavoro.

Poiché le diverse zone delle aree multifunzionali sono tra loro complementari, i materiali utilizzati devono, nell’insieme, risultare armonici per evitare effetti di rottura; in quest’ottica meglio evitare accostamenti tra elementi naturali, quali, ad esempio, il legno, il vetro, la pietra, il metallo, le resine e materiali tipo Pvc, plastica o gomme.

In foto Ice di Febal Casa - collezione Ice & Sand Industrial Design. Cucina semplice, elegante e di tendenza.

arredare le cucina a vista


Soggiorno con cucina a vista

soggiorno con cucina a vista Per arredare soggiorni con cucine a vista, di solito si parte dalla kitchen area scegliendo mobili dalle linee semplici. Tra le soluzioni più diffuse quelle con isola o con penisola poiché separano le zone senza frammentare lo spazio. Le kitchen peninsula, in particolare, dotate di bancone, piano cottura ed in taluni casi anche di lavello, si addicono meglio a spazi ridotti.

Tra le cucine adatte a spazi aperti, ad esempio, Aqua di Ciesse Cucine nonchè, Evolution di Scavolini, Vuesse design.

Un tavolo da pranzo collocato lontano rispetto ai piani di lavoro, a prescindere dalla forma, rettangolare, quadrata o rotonda, dovrebbe essere allungabile.

In foto Tetrix di Scavolini.

  • Cucina Martini Mobili In commercio sono disponibili una vastità di modelli di cucine che riescono a soddisfare qualsiasi tipo di preferenza in fatto di arredamento. Per chi ama lo stile contemporaneo, è possibile orientar...
  • forno a microonde electrolux Quando si parla di cucina al microonde, si pensa subito a una cottura veloce, ottima per scongelare e riscaldare rapidamente gli alimenti. Sarebbe una vera sorpresa considerarla un’alternativa a...
  • piano cottura Whirlpool elettrodomestici Whirlpool elettrodomestici: sempre in prima linea in fatto di innovazione nell’ambito degli elettrodomestici, Whirlpool presenta una nuova generazione di elettrodomestici della gamma Green Gener...
  • Forno da cucina Il Salone del Mobile 2014 offre nell’area FTK di Eurocucina tutte le novità riguardo innovazioni e tecnologia con i nuovi scenari futuri di elettrodomestici.Tante le proposte e tante le...


Cucine aperte sul soggiorno

cucine aperte sul soggiorno Le cucine a vista sul soggiorno rientrano in un concetto di abitazione moderna, tuttavia gli stili cui ispirarsi per arredare aree multifunzionali, possono essere diversi sicchè è importante scegliere quello che meglio soddisfa il proprio gusto estetico ed usarlo come filo conduttore; una rustic kitchen, ad esempio, difficilmente potrebbe risultare in sintonia con una zona soggiorno estremamente moderna.

In stile contemporaneo Bijou di Aran Cucine con vetro e gres porcellanato, materiale particolarmente resistente a graffi, urti e calore. In stile moderno anche Cannella di Arex Le Cucine. In stile classico e romantico le cucine della collezione Dolcevita di Stosa caratterizzate da finiture di pregio e da dettagli con un design ricercato. In stile vintage industrial la cucina componibile 1956 di Marchi Cucine. L’acciaio predomina, i legni, opportunamente trattati, sono di grande pregio.

Ma non sempre è facile arredare un open space evitando stonature; per questo motivo ovvero per agevolare la scelta di mobili adatti, sempre più aziende propongono soluzioni integrate ed integrabili; ad esempio Mobilturi offre cucine ed arredi per la zona relax

In foto Cucina 1956 di Marchi Cucine


Cucine a vista sul soggiorno: Soggiorno cucina a vista

soggiorno cucina a vista Le cucine a vista sul soggiorno ad alcuni non piacciono e se i metri quadri a disposizione sono contenuti, una razionalizzazione dello spazio si impone; in questi casi le cucine a scomparsa rappresentano un’ottima soluzione.

Essenziali, discrete e belle, si integrano facilmente nell’ambiente e permettono di avere una superficie più ampia da destinare alla zona living. Compatte, con una struttura monoblocco o componibile, ve ne sono di diverse dimensioni; tutte, comunque, pur occupando poco spazio, sono complete, robuste, curate nei particolari.

In genere dotate di ante a libro o scorrevoli, queste kitchenette possono essere aperte o chiuse, in pratica trasformano l’ambiente in funzione delle esigenze. Diverse le proposte in commercio; ad esempio Progetto TU 23 di Rossana, un sistema di armadi in diverse altezze e con moduli di differenti larghezze che cela una cucina completa in acciaio inox perfettamente attrezzata. Disponibili un piano di lavoro, di lavaggio, di cottura, una cappa, una lavastoviglie, un vano raccolta differenziata, un forno ed un frigorifero. Le ante, senza maniglie, sono rientranti.

Altro esempio di cucina richiudibile è rappresentato da Ä kitchen, felice connubio tra il design italiano di Stosa e la tecnologia tedesca di Häfele. L’isola nasconde sia un piano cottura, sia un vano dispensa. Il ripiano, scorrevole, una volta aperto si trasforma in un tavolo in grado di accogliere cinque persone.


  • cucina a vista Sempre più alloggi e appartamenti privilegiano una soluzione di cucina a vista sul soggiorno, risparmiando così lo spazi
    visita : cucina a vista