Cucine americane classiche

Cucine all' americana

Questo tipo di cucina, accogliente e dinamica, è caratterizzata da una spazialità unica; grazie alla grande presenza di spazi pratici come piani di lavoro, ma anche da mobili dispensa, solitamente è dotata di un' isola che la delimita dal resto della zona living.

Nelle cucine americane classiche, l'isola, di norma, viene attrezzata con cestoni , cassetti, lavello o piano cottura ma, a volte, viene lasciata libera come un bancone che può fungere da piano d'appoggio ma anche da tavolo per la colazione.

Per questo una cucina all'americana viene spesso collocata nelle abitazioni che prevedono un unico grande spazio per la zona giorno; che vada ad integrare proprio la cucina, come fulcro della giornata e della maggior parte delle attività, e l'area living al fine di incentivare questa convivialità che le è caratteristica.

Adatta ad ogni ambiente è una scelta che si orienta comunque al moderno. Risolutiva e funzionale nei grandi spazi, riesce ad esserlo facilmente anche nei più piccoli, proprio per questo punto di forza che è l'unione di 2 ambienti in 1 e la peculiarità che le è propria, dell'isola, che può far risparmiare spazio ponendosi come divisione ma anche come accorpamento, ed andare a svolgere diverse funzioni.

Tipica cucina all'americana

Kesper Tovaglietta Americana modern in Plastica Intrecciata - Fiore e design di bamb, Set di 2 43,5 x 28 cm, EF940015

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10€


Cucine classiche moderne

cucina Agnese Lube Le cucine classiche moderne rappresentano il perfetto connubio fra tradizione e innovazione in quanto contengono elementi tipicamente moderni, come la componibilità in moduli dalle misure standard proprio come le cucine moderne, ma stili classici un po' retro delle cucine di una volta che possono variare dall' arte povera al country piuttosto che la classica cucina in legno massello.

Questo effetto è dato delle nuance caratteristiche come l'essenza quasi sempre color legno, oppure da una cornice di rifinitura nella parte superiore o ancora dalle ante lavorate con dei decori e degli intarsi tipici delle migliori cucine di qualche anno fa. Le cucine americane classiche possono essere arricchite anche da ante con delle parti in vetro smerigliato o colorato, o con degli accessori tipo mensole che richiamano lo stile manifatturiero.

Nonostante ciò, non si deve rinunciare ai comfort che possono offrire le cucine moderne, come elettrodomestici da incasso di ultima generazione, oppure piani e struttura in materiali antigraffio e resistenti agli urti, nonché faretti, luci interne e tutte quelle caratteristiche tecnologiche che le rendono delle cucine pratiche e funzionali nonostante lo stile nostalgico che le denota.

  • Aida Stosa Aida è l'ultimo modello di Stosa Cucine che si inserisce nel segmento classico dell'offerta dell'azienda toscana. Stosa Cucine con i suoi 40 modelli, ha infatti una consolidata esperienza anche ne...
  • cucina classica taormina Chi sceglie la cucina classica sceglie il legno, il calore di una casa di un tempo, la tradizione.Questo genere di cucine è caratterizzato da ante di chiusura modanate, con sottosquadri, decori, i...
  • Come costruire una cucina in muratura Come in tutti i lavori ben fatti, anche la realizzazione di una cucina in muratura richiede la stesura preliminare di un progetto, fondamentale per studiare misure e soluzioni più adatte per capire se...
  • Cucine Scavolini classiche In grado di coniugare sapientemente il gusto della tradizionalità e dell'autenticità con soluzioni tecnologiche innovative, le cucine Scavolini classiche sono prodotti estremamente ricercati, in grado...

Kesper Tovaglietta Americana modern in Plastica Intrecciata - giallo, Set di 2 pezzi 43 x 29 cm, EF940042

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,89€


Cucine classiche moderne prezzi

Cucina Asolo bianca Si può pensare che le cucine americane classiche in stile più moderno abbiano dei prezzi proibitivi rispetto alle corrispondenti cucine in chiave attuale; ma in realtà non è così. Partiamo con il dire che dipende dai materiali che vengono scelti per la realizzazione della cucina: se, ovviamente, si pretendono ante in legno massello con dei piani in marmo o dei vetri decorati a mano i prezzi lieviteranno.

Se invece ci atteniamo al presupposto per cui le cucine classiche moderne vengono realizzate con gli stessi materiali utilizzati per la produzione delle cucine più attuali ci potremo mantenere su una linea di prezzo decisamente più bassa. Solitamente strutture, ante e piani di lavoro delle cucine classiche sono composte nel medesimo modo delle altre, quello che fa la differenza, al fine di ottenere uno stilo retrò, è il rivestimento dei materiali, la nuance dell'essenza della struttura e dei piani d'appoggio, i decori e le rifiniture; per cui, a parità di misure, non avremo una differenza di prezzo sostanziale prediligendo uno stile più classico al moderno.

Troveremo una differenza piuttosto sostanziale, invece, in base alla scelta del marchio e alla qualità peculiare del modello di nostro interesse .


Cucine anni 50 americane

cucina americana anni 50 Le cucine americane classiche anni 50, attualmente, rappresentano un vero e proprio stile d'arredo; risultano quanto mai contemporanee in quanto si usa spesso dare un tocco vintage al proprio ambiente, per renderlo piacevole e personalizzato e nulla risulta più caratteristico e stiloso del tocco anni '50.

Un periodo particolare, che segna un vero e proprio punto di svolta nell' idea della cucina avuta fino a quel momento, in quanto nasce la concezione di cucina componibile, che rinnova l'ambiente con un senso di omogeneità e di eleganza.

E' quindi molto di tendenza rievocare gli anni 50 nel proprio stile e per farlo correttamente ci sono dei punti fermi da seguire: dai colori rigorosamente pastello su toni tenui, chiari e vivaci come azzurro, verde acqua, giallo o panna inoltre, la cucina anni 50, deve essere rigorosamente in legno, semplice, lineare, simile all'arte povera, possibilmente stondata ma assolutamente laccata.

Elettrodomestici rigorosamente a vista e bombati. E non possono mancare dettagli cromati. Questa tipologia di cucine conferiscono all'ambiente un'atmosfera tranquilla e rilassante , ideale per i momenti conviviali, ma allo stesso tempo allegra e divertente.


Cucine americane classiche: Arredamento cucine americane

Esempio di arredo di cucina americana Le cucine all’americana prevedono, necessariamente, degli ambienti spaziosi dove essere collocate o. quanto meno, una zona giorno unica da poter dividere con un isola o una penisola attrezzata. Nell'arredo delle cucine americane classiche esistono dei punti fermi; normalmente l'isola viene concepita come bi-zona, quella verso la cucina sarà molto attrezzata, da lavello o piano cottura, ripiani e cestoni, mentre, la parte che volge verso la zona living, sarà provvista di sgabelli così da assolvere la funzione di tavolo per la colazione. Rigorosamente dovrà essere presente una cappa d'arredo e svariate mensole e dispense.

Il resto della cucina svilupperà attorno a questo fulcro rappresentato dall'isola e avrà un capiente e comodo piano d'appoggio. Inoltre, in una cucina all'americana che si rispetti, dovranno necessariamente trovare posto tutti i comfort, e tutta la tecnologia all'avanguardia per far diventare divertente e semplice cucinare: almeno 2 forni, lavastoviglie, tritarifiuti, microonde e macchinetta per il caffè dovranno essere presenti ma, soprattutto, non dimentichiamo l'enorme frigo, obbligatoriamente a 2 porte possibilmente con dispenser di acqua e ghiaccio con accesso dall'esterno.