Decorazioni per camerette, idee semplici e di grande effetto

vedi anche: Le camerette Ikea

Party time con le ghirlande

La cameretta è il regno dei più piccoli, il luogo in cui giocano e sognano, da soli o in compagnia dei loro amichetti. Perché l’ambiente sia accogliente e confortevole, possiamo pensare di decorarla al meglio. Eccovi qualche piccolo suggerimento per creare piccoli addobbi facilissimi da realizzare ma di grande effetto, che sicuramente incontreranno il gusto dei nostri figli.

Grazie all’ausilio dei ganci trasparenti DECO LARGE tesa Powerstrips® sarà possibile fissare alle pareti originali ghirlande per i più piccoli.

Ecco come fare: procuratevi della carta decorata con la fantasia da voi preferita, del filo, un paio di forbici, un cerchio o taglierina circolare, un righello, della colla stick e i ganci tesa Powerstrips® trasparenti DECO LARGE.

Disegnate sulla carta vari cerchi, con diametro di 9, 11 e 14 cm, quindi tagliateli e piegateli a metà. Applicate la colla stick su una metà di ciascun cerchio. Procuratevi un filo della lunghezza desiderata per la ghirlanda e posizionatelo al centro dei cerchi. Incollate i cerchi tra loro.

decorazioni per camerette


  • Come realizzare ghirlande per la cameretta con tesa Powerstrips®
  • Come realizzare ghirlande per la cameretta con tesa Powerstrips®
  • Come realizzare ghirlande per la cameretta con tesa Powerstrips®
Assicuratevi che la superficie a cui attaccherete i ganci per le ghirlande sia pulita; a questo punto staccate la striscia Powerstrips® dal foglio, posizionatela sulla superficie ed esercitate una pressione decisa per almeno cinque secondi. Rimuovete la pellicola protettiva stampata e premetevi contro il gancio per almeno cinque secondi. A questo punto non vi resta che legare al gancio la vostra ghirlanda e… sarà subito festa!

Pratici per appendere piccoli elementi decorativi, i ganci tesa Powerstrips® sono quasi invisibili e possono essere rimossi in un attimo senza lasciare traccia per essere riutilizzati altrove.

  • panche attesa Quando ci si trova a fare la fila, e a dover aspettare anche per un arco di tempo piuttosto lungo, in uno studio medico, dentistico, o di altro genere, non si fa caso ad un complemento d'arredo che in...
  • mensole fai da te Tutto o quasi può trasformarsi: basta un po’ di immaginazione e tanta creatività ed ecco che con il fai da te potremo creare delle bellissime mensole per decorare le nostre pareti ed esporre gli ogget...
  • albero di natale fai da te Arrivano le feste e non c’è Natale senza un albero. Se quelli tradizionali non vi soddisfano e siete alla ricerca di un’idea creativa e originale per realizzare il vostro, eccovi un’alternativa di sem...
  • tesa powerstrips La cucina è lo spazio domestico più vissuto della casa: ogni giorno vi trascorriamo del tempo e vi svolgiamo diverse attività. Tanti gli utensili e gli oggetti che ci circondano e che, se non riposti ...


Decorazioni per camerette, idee semplici e di grande effetto: L’arte dei piccoli in mostra

tesa powerstrips Se avete figli sicuramente avrete in casa tanti loro disegni o scarabocchi fatti col cuore di piccoli artisti. Sui fogli, con matite colorate e tempere i bambini danno forma al mondo fantastico del loro immaginario. Vi piacerebbe una soluzione originale per esporli nella loro cameretta o in un altro locale della casa? Eccovi un’idea creativa e semplice da realizzare.

Oltre ai disegni dei vostri piccoli, procuratevi del filo in sisal, un paio di forbici, piccoli anelli per tenda con molletta, i ganci tesa Powerstrips® SMALL rettangolari.

Pulite la superficie su cui andrete ad applicarli e poi premetevi con decisione per cinque secondi la striscia Powerstrips®, dopo averne rimosso una pellicola protettiva, assicurandovi che la linea rossa

resti sul lato inferiore. Rimuovete la seconda pellicola protettiva e posizionate il gancio sul retro del Powerstrips®, appena sopra la linea ross e rivolto verso l‘esterno. Chiudete il gancio e fatelo scattare.

Tagliate il filo in sisal a 20 cm oltre la lunghezza desiderata; fate scorrere gli anelli e fate dei nodi spessi a entrambe le estremità del filo a una distanza corrispondente tra i nodi.

Potete a questo punto montare il filo sui ganci e attaccarvi le opere dei vostri piccoli artisti. Potreste anche coinvolgerli proponendo loro una mostra “itinerante” per i locali domestici: i ganci, infatti, possono essere rimossi dal muro senza lasciare traccia e riutilizzati.