Divani in rattan, outdoor da vivere

Divano rattan

Il rattan è una fibra ricavata dall’omonima specie di palme asiatiche e utilizzata per creare bastoni, ombrelli ma soprattutto mobili a intreccio. Le poltrone e i divani in rattan da qualche anno sono parecchio in voga, per diversi motivi: hanno un aspetto elegante, raffinato e al contempo capace di trasmettere un senso di grande accoglienza; non costano molto, sono molto resistenti e durano nel tempo. E poi diciamolo: i divani in rattan garantiscono grande comodità, soprattutto se sulla seduta vengono collocati dei morbidi cuscini. Il colore naturale è una via di mezzo fra il marrone e il beige, ma può anche essere colorato e generalmente diventa nero, grigio o bianco (queste le tonalità che risultano maggiormente gradite). Per quanto riguarda gli ambienti interni, il rattan s’inserisce bene nell’arredamento coloniale e in quello dall’impronta rustica, ma anche in un contesto prettamente moderno. Guardate la foto: il divano 2P C-C Fortaleza di Bizzotto, con la struttura in rattan e legno mango-svlk (legno certificato proveniente da foreste sostenibili) e l’intreccio in kubu, è abbinato a un tavolino in legno della stessa tonalità naturale e posizionato vicino a una tv da incasso. Le pareti sono candide, le vetrate delle finestre alte e ampie, i paralumi sono invece neri. E quel divano, anzi quei 2 divani stanno proprio bene là.
Divano rattan

DomoClip DOM231 Teppan-Yaki Griglia da tavola 90cm 1800W, nera

Prezzo: in offerta su Amazon a: 50,78€
(Risparmi 14,22€)


Divani rattan giardino

Divani rattan giardino I divani in rattan, come abbiamo visto, possono trovare ottima collocazione fra le mura domestiche. Ma è negli spazi esterni che danno il meglio. Sul terrazzo, nelle aree con piscina privata e soprattutto in giardino. Un salotto all’aria aperta bello, comodo e raffinato. Un salotto in cui il design contemporaneo sfodera le sue armi migliori. I divani rattan hanno infatti forme raffinate, eleganti, ma possono anche essere estrosi e originali: la materia è estremamente flessibile e il risultato non stanca mai. Così come non c’è il rischio che venga percepito eccessivo. Non solo. Il rattan ha una grande resistenza dinanzi all’azione degli agenti atmosferici e nella maggior parte dei casi viene trattato con resine speciali che hanno lo scopo di proteggerlo ed evitare che il colore si modifichi con il passare del tempo a causa della diretta e continua esposizione alla luce del sole. Molte aziende produttrici applicano anche degli appositi prodotti che fanno da scudo all’attacco degli insetti. Esiste anche il rattan sintetico, altrimenti detto “polyrattan”, una fibra sintetica del tutto simile nell'aspetto al rattan ma con le caratteristiche di resistenza di un polimero tecnologico. In foto, il divano Egadi di Papillon-Ferritalia: in polyrattan piatto stretto, con struttura in acciaio verniciato. Completo di cuscini. Misure: 200x70x66H cm.

  • lettino piscina in legno Quando le temperature si fanno bollenti siamo tutti alla ricerca di un po’ fresco relax. Per combattere gli effetti dell’afa un tuffo in piscina arrecherà un sicuro sollievo. E poi ...
  • tavolo Alloro Nardi Quante volte abbiamo pensato di realizzare nel nostro giardino un angolo dedicato al relax, alle pause e perché no, alle colazioni e ai pranzi estivi all’aperto? Allora è giunto il momento di sceglier...
  • tavolino Duo sedia sdraio Wave Non tutti hanno la fortuna di avere una casa dotata di uno spazio all’aperto. Chi ce l’ha, però, sa bene quanto sia importante trovare i giusti mobili per arredo giardini. A prescindere da quanto è gr...
  • armadi da esterno Spesso capita di avere disordine e caos anche nello spazio esterno: questo perché non è stato bene organizzato lo spazio outdoor.Impiegare degli armadi da esterno per completare il giardino è una so...

SALOTTO DA ESTERNO ARREDO GIARDINO IN RESINA EFFETTO POLIRATTAN CAPRI ANTRACITE C/CUSCINI

Prezzo: in offerta su Amazon a: 209,9€


Divani rattan angolari

Divani rattan angolari Per quanto riguarda lo stile, i divani in rattan sono decisamente camaleontici. Si inseriscono con grazie nei giardini classici, in quelli contraddistinti da uno stile country, in quelli ispirati all’Oriente, in quelli essenziali e minimalisti. E al risultato finale contribuiscono anche i cuscini, i copridivani, i copricuscini, ma anche i tavolini e le poltrone. Sì, perché nella maggior parte dei casi il divano è parte di un tutto. Un po’ come il frontman di una band affiatata. Se lo spazio a disposizione è ampio, si può anche optare per un divano angolare. Che può accogliere anche 6,7, 8 persone. Il livello di comfort sale, la resa estetica viaggia su livelli superiori. Scegliendo gli altri complementi nel modo giusto e organizzando una sapiente illuminazione, magari fatta anche di candele e lanterne, l’effetto finale risulta a dir poco suggestivo. Un esempio molto interessante è in foto: si tratta del salotto da giardino in rattan sintetico e alluminio Alivera Xl realizzato da Artelia e composto da divano angolare e poltrona con poggiapiedi. Il divano angolare può essere scomposto e le singole poltrone possono essere disposte individualmente. La fibra sintetica è intrecciata manualmente.


Divani in rattan, outdoor da vivere: Divano rattan bianco

Divano rattan bianco Generalmente per i divani in rattan si preferisce il colore naturale della materia prima. E’ piuttosto raro vederli colorati, fatta eccezione per i divani in rattan neri e bianchi. Questi ultimi sono molto raffinati e luminosi, valorizzano la natura circostante e da essa vengono valorizzati. E’ quasi d’obbligo abbinarli a cuscini dalle tonalità accese oppure dai motivi floreali, sembrerà davvero di trovarsi in un’oasi privata. Qualcuno teme che si macchino più facilmente degli altri, ma non è così. La manutenzione e la cura dei divani in rattan è uguale in tutti i casi. Nel periodo in cui vengono usati, è sufficiente lavarli (ogni 15-20 giorni) con acqua e detersivo per i piatti, servendosi anche di un panno o uno spazzolino. Prima di conservarli, alla fine della stagione, è invece opportuno applicare un po’ di olio di lino ed eventualmente una mano di vernice protettiva trasparente. In foto, il salotto Antibes bianco di Nuova Vimini, composto dal divano a due posti, dalla poltrona, un tavolino rettangolare e un tavolino rotondo. Le misure del divano sono le seguenti: 131 cm x 55 cm h 80 cm.