Divani piccoli, relax al top

Divani angolari piccoli

In appartamenti confortevoli, ma di dimensioni piuttosto ridotte, i divani piccoli rappresentano la soluzione ideale per non rinunziare al comfort: anche i brand di design offrono versioni più “ristrette” per questo importante complemento al centro dell’area living. Si tende dunque a ottenere più funzioni da un solo oggetto, che spesso è trasformabile e dotato anche di piccoli ripiani a scomparsa, per garantire una fruibilità sempre più elevata. Se il divano piccolo è anche angolare, ecco che aumenta la sua funzionalità poiché lo sfruttamento dell’angolo consente di aumentare lo spazio per accomodarsi.

In foto, il divano con cucitura dal mood sartoriale Jermyn, disegnato da Gordon Guillaumier per Lema. La struttura di braccioli e schienale evidenzia spessori contenuti e ospita ampi cuscini di seduta che abbinano al comfort la linearità del design.
Divani piccoli


Divani piccole dimensioni

Divani piccole dimensioni Quando l’ambiente non ha una profondità sufficiente ad assicurare una zona conversazione su due lati fronteggianti, i divani piccoli in linea sono perfetti: è sufficiente adeguarne il numero di posti alla spazio disponibile nell’area living. Mentre per i sofà di grandi dimensioni solitamente si prediligono colori neutri, come il grigio o il tortora, ravvivati magari da qualche cuscino colorato, per i modelli piccoli si può anche osare con tonalità “di rottura”, che vivacizzano l’ambiente rendendolo unico, molto giovane ed easy-going.

Un ottimo esempio di tocco di colore deciso è il divano Zeus di Flexform design Antonio Citterio, nell’immagine, il quale presenta una struttura in poliuretano rigido e poliuretano espanso con seduta e cuscini in piuma. I piedi sono in alluminio e il rivestimento può essere in tessuto oppure in pelle.

  • Under Doimo Nell’era del funzionalismo e del consumismo sono sempre più attraenti le idee modulari, assemblabili, fai da te, cariche di carattere e di stile senza mai accantonare il concetto di funzionalità.A q...
  • Divano con penisola Dopo una giornata fredda e piovosa, e magari molto laboriosa, l’unico vostro desiderio è senz’altro rilassarvi, stendendovi sul divano a guardare la TV con una calda tazza di caffè tra le mani. Tuttav...
  • divano componibile moderno Forse non tutti sono a conoscenza che uno dei primi designer e architetti che ha introdotto un nuovo modo di strutturare il divano, con diverse sedute articolate fra loro, è un italiano. Oggi questo s...
  • bikini island collection L'arte del vivere bene è fatta di tanti elementi e, di certo, passa anche attraverso ciò di cui ci circondiamo, come i mobili e i complementi d’arredo. Un divano come si deve, poi, proprio in quanto i...


Divani piccoli, relax al top: Divani 2 posti piccoli

Divani 2 posti piccoli Si possono scegliere anche modelli di divani piccoli 2 posti in pelle, un materiale dal fascino intramontabile, magari nelle tonalità raffinate e calde del marrone, che spaziano dal cioccolato al tortora. Questi sofa si possono posizionare sia in un salotto ultramoderno sia in un living classico. La pelle è resistente e persino più affascinante anche quando è un po’ vissuta. Inoltre presenta fibre compatte e resistenti e, a differenza del tessuto, ha un’elevata resistenza alla lacerazione.

In foto, una nuova proposta per il divano Lotus, disegnato da Manzoni e Tapinassi per Arketipo, in morbida pelle anilina, di altissima qualità e priva di qualsiasi rifinitura coprente. Particolari di stile definiscono il modello: la speciale forma dell'imbottitura, la fascia laterale inserita nella sezione con bracciolo, in metallo verniciato marrone micaceo o titanio galvanizzato, e le toppe sugli angoli ton sur ton o a contrasto. In questo modello, le imperfezioni della pelle si trasformano in un tratto distintivo.