Arredamento.it

Arredamento.it

- 28 settembre 2015

Mini spa

Uno spazio doccia ricavato tra due pareti, una mini spa installata in un volume da valorizzare: sono le nicchie, spazi sfruttati per diventare acqua e relax.   Doccia Arblu propone porte, lati fissi, pannelli attrezzati e piatti doccia per trasformare una semplice nicchia in una cabina doccia.

Marte

L’anta battente di Marte  di doccia Arblu con un lato fisso è la soluzione ottimale per chiudere una nicchia qui proposta con la colonna doccia Onda e il seggiolino Quadra. La cabina doccia Marte di Arblu è proposta in numerose soluzioni che possono soddisfare le diverse esigenze, sia per una sistemazione ad angolo, che in nicchia, con una o due porte battenti e con un angolo tondo o quadrato. Composizioni diverse che permetteranno di rispondere alle variegate richieste della clientela.

Separet-Otto

Separet-Otto: una parete in vetro per delineare la zona doccia arricchita dal seggiolino Quadra di doccia Arblu. Questo modello è apprezzato per la mancanza di telaio e per la possibilità di essere montato a filo pavimento, per una sensazione di maggiore leggerezza. Anche per questa serie sono disponibili svariate soluzioni che consentiranno di utilizzarlo sia in docce a parete, che in nicchia o ad angolo.

Dedalo

Dedalo è il sisema di chiusure versatile grazie all’ampia disponibilità di soluzioni. La dimensione generosa dell’unica porta permette un ingresso ancor più agevole: qui è proposta a filo pavimento con la colonna doccia multifunzione Duna.   Dedalo è anche soluzioni speciali: per un’installazione sempre sicura, doccia Arblu utilizza un braccetto di sostegno metallico per sostenere lati fissi e sopramuretti.   Nella foto sopra il titolo la proposta in finitura argento satinato chiude una nicchia con pannello attrezzato per cromoterapia, idrogetti e doccino.

Sfoglia i cataloghi: