Doccia in muratura, spazio al relax

Doccia in muratura

È in linea con le nuove esigenze abitative e con la richiesta sempre maggiore di spazi di vero relax all’interno della casa. Si tratta della doccia in muratura, una tipologia di doccia in cui viene sfruttata la conformazione della stanza, i suoi muri, per creare l'ambiente della cabina. Quella della doccia in muratura è una soluzione molto ricercata nelle moderne abitazioni anche per la sua componente indiscutibilmente pratica nella vita di tutti i giorni. Va detto però che, anche se rispetto alla normale doccia con box la doccia in muratura è di solito più grande e più accogliente, la sua costruzione richiede decisamente più tempo – e spesso anche un budget più alto – rispetto all'installazione di un normale box doccia. Quando si pensa a una doccia in muratura vengono in mente immagini che la associano ad ambienti rustici. In realtà non è esattamente così, o quantomeno non solo perché oggi si può realizzare una doccia in muratura secondo diversi stili, dal moderno al design. Questo anche per venire incontro alle attuali esigenze di ottimizzazione degli spazi considerando i pochi centimetri a disposizione nelle moderne abitazioni. Scegliendo il materiale che andrà a comporre la doccia si potrà poi dare all’ambiente un sapore più classico o più metropolitano. Come per esempio la proposta Marazzi Mystone Gris Fleury 20mm, un gres a forte spessore che prende ispirazione da una pietra di origine francese caratterizzata da una leggera stonalizzazione di fondo. Queste piastrelle effetto pietra sono ideali per ambienti versatili e riescono a caratterizzare lo stile del bagno a seconda dei colori e delle superfici scelte.
Doccia in muratura


Doccia in muratura mosaico

Doccia in muratura mosaico La doccia in muratura è una soluzione che riesce a regalare tutto lo spazio necessario per prendersi cura di sé. Per dare poi maggiore calore all’ambiente o anche per impreziosirlo è possibile realizzare la doccia in muratura mosaico utilizzando i tasselli mosaico preferiti. Si tratta di una scelta di grande tendenza e che permette anche di giocare con le forme e i colori. L’intera stanza da bagno acquisirà movimento e personalità diventando ancora più accogliente. In commercio esistono ormai tantissime tipologie di tasselli per mosaico e non bisogna associare questa scelta a una manutenzione poi particolarmente difficile o laboriosa. Oltre ad essere esteticamente un connubio perfetto tra bellezza, data dal mosaico, e forza, data appunto dall’essere realizzata in muratura, offre anche una maggiore funzionalità in termini di pulizia, perché molto semplice e veloce da pulire. Le miscele di mosaico ceramico Appiani Mix per esempio sono prodotte in monopressocottura, ovvero con una tecnica che unisce lo smalto all’argilla attraverso la pressatura a secco. Le serie Anthologhia, Seta, Metallica e Open Space si incontrano rispettando percentuali calibrate che creano miscele sempre diverse raccolte nelle 10 collezioni Styling. I risultati ottenuti da questa soluzione Monocromo di Appiani sono sempre inediti e sorprendenti perché grazie agli effetti di luce e di finitura è possibile realizzare un’infinità di proposte progettuali, tutte intercambiabili e utilizzabili sia a pavimento che a rivestimento.

  • bagno con pareti e pavimento in mosaico dorato, vasca squadrata nera Pensando all’arredamento della casa, solitamente il primo pensiero va ai mobili, dimenticando forse a volte, che il “contenitore” dei nostri mobili, può già di per sé darci emozioni uniche.L’arte de...
  • SICIS Mosaico Il primo passo l’ha fatto quando, nel 1987, ha deciso di dedicarsi al mosaico proponendosi l’obiettivo di trasferirlo dal limbo della storia all’era contemporanea. Obiettivo rag...
  • Desert Fap Ceramiche Scegliere le piastrelle bagno è un'attività gradevole per via della varietà di forme, colori e materiali disponibili sul mercato. Le mattonelle devono essere resistenti all'umido, all'usura e ai deter...
  • mosaico effetto marmo Il bagno è il luogo della casa più intimo nel quale ci si rilassa dopo una giornata stressante o ci si coccola con dei lunghi bagni caldi, per questa ragione è molto importante che il rivestimento di ...


Doccia in muratura e vetro

Doccia in muratura e vetro Abbiamo visto come la doccia in muratura sia una soluzione molto pratica e di forte appeal perché riesce a unire grande funzionalità a uno stile sempre di tendenza. Per alleggerire spazi di piccole dimensioni o per illuminare stanze da bagno un po’ cupe un aiuto, come sempre, arriva dal vetro. La doccia in muratura e vetro riesce quindi a dosare la “pesantezza” della muratura introducendo respiro e ampiezza al tutto. L’associazione fra la natura importante della pietra e la trasparenza del vetro sa dare vita a dei sistemi di docce in muratura non solo molto belli da vedere ma anche pratici da utilizzare, spaziosi (caratteristica questa, però, spesso associata, ovviamente, ai centimetri che si hanno a disposizione) e dotati di ogni confort. In questo tipo di realizzazioni si utilizzano porte e ante a filo muro e con cristalli molto sottili. Come per esempio il Progetto L14 di Lea Ceramiche, che propone un rivestimento in ceramica a pasta bianca, design by Gianluca Soddu. Progetto L14 trasforma il tradizionale concetto di piastrella in un’idea del tutto nuova che valorizza gli spazi con tratti geometrici e superfici monocromatiche. Si tratta di una soluzione in cui il motivo dominante è proprio l’elemento cromatico. Le tinte molto vivaci e gli accostamenti audaci differenziano infatti, questa collezione da quelle tradizionali, personalizzando in maniera originale tutti gli ambienti domestici.


Doccia in muratura, spazio al relax: Doccia in muratura costi

Doccia in muratura costi Realizzare nella propria stanza da bagno una doccia in muratura è una scelta molto interessante che però spesso mal si combina con il budget a disposizione. Come sempre quando si parla di doccia in muratura i costi dipendono molto dai materiali scelti e quindi dalla loro minore o maggiore ricercatezza e prestigio. A questo, ovviamente, va aggiunto il costo di manodopera più o meno specializzata, sempre a seconda del materiale da posare, se si tratta di soluzioni più semplici e lineari o di posa di mosaici complessi e delicati. Se il budget è molto basso si può puntare su Leroy Merlin dove è possibile trovare soluzioni più a buon mercato. Altrimenti tra le tante proposte sul mercato, interessante è Dwell Wall Design di Atlas Concorde, un rivestimento in ceramica a pasta bianca effetto resina, con superficie lucida e disponibile nei colori Off White, Greige, Brown Leather, Ice, Silver, Turquoise, Rust.