Come scegliere la gelatiera migliore per le nostre richieste

La Redazione Consiglia

I migliori articoli su Arredamento.it

- 21 maggio 2013

Il gusto di produrre in casa

Con l’avvento e lo sviluppo dell’industria si sta perdendo sempre di più la cultura fondamentale del fare le cose in casa, autoprodotte, da materie prime di qualità. Ultimamente, in controtendenza, tanti hanno ricominciato a "fare in casa", probabilmente anche a causa della crisi. A questo proposito ci vengono proposte le innovative gelatiere professionali da utilizzare in casa, in grado di soddisfare ogni nostro recondito desiderio di dolcezza a bassa temperatura. In questo modo la possibilità è di sapere cosa mangiamo e per lo più avere la soddisfazione di poter produrre noi gelato corposo, soffice, morbido e di qualità eccelsa. Materie prime scelte e in base ai nostri gusti, avremo grandi risultati da assaporare. Primo passo, l’acquisto: ci orienteremo nella scelta di una gelatiera professionale in grado di darci ottimi risultati.

come funziona una gelatiera e i suoi costi

Vediamo ora insieme come funziona una gelatiera e qual è il processo produttivo che ci porta da latte, frutta, aromi o cioccolato, ad avere delle creme morbide e spalmabili dalle basse temperature e dal sapore pieno e corposo, per garantire una perfetta e salutare merenda estiva ai nostri bimbi. Ricette apposite ci dicono come dosare gli ingredienti, miscelarli e addizionare il necessario con il fine di renderci un impasto cremoso e senza grumi, esente da cristalli di ghiaccio: con il loro lavoro di mescolamento, areazione e raffreddamento ci permettono di ottenere ottenere in circa mezzora un risultato perfetto tutto da gustare. All’interno della scatola di ogni gelatiera troverete un ricettario per dare forma alle vostre creazioni fredde ma potrete trovare infinite ricette anche su interne o nei libri di cucina. I costi delle gelatiere professionali sono molto vari secondo al tipologia che andremo a scegliere, adatta alle nostre necessità. Ad esempio la gelatiera Howell della capacità di preparazione di 1,5 kg di gelato in circa 30-50 minuti ci da la possibilità di acquistarla per una cifra davvero ridotta di circa 150 euro. Altre proposte ci vengono da Nemox “GELATO CHEF 2200”, per un risultato ancora maggiore: cestello fisso o removibile per la conservazione del gelato prodotto, abbiamo la possibilità di creazione di più gusti tramite utilizzo continuo, senza necessità di spegnere la macchina refrigerante. Prezzo circa 250 euro.

Sfoglia i cataloghi: