Luce e gas: come risparmiare in inverno

Consigli utili per risparmiare

Con l’inverno l’accensione del riscaldamento, un più frequente utilizzo dell’acqua calda e la diminuzione delle ore di luce naturale comporteranno un incremento inevitabile sulle spese per luce e gas. Eccovi dunque qualche utile consiglio per ridurre, per quanto possibile, gli sprechi.

 

Uso corretto del gas per il riscaldamento e la cucina

 

- Provvedete alla manutenzione annuale dell'impianto di riscaldamento.

- Impostate il termostato sempre su 20 gradi.

- Quando fa buio abbassate le tapparelle o chiudete le imposte delle finestre, di cui è bene controllare la corretta tenuta.

- Evitate di collocare tende o mobili davanti ai termosifoni

- Fate sfiatare l’impianto di riscaldamento.

- Ricordate di spegnere il riscaldamento almeno un'ora prima di coricarvi a letto

- Chiudete i caloriferi dove non li usate o non sono necessari (in cucina ad esempio) e dotateli di una valvola termostatica

- Quando utilizzate il forno da cucina, impostatelo su 180 gradi.

- Durante la cottura sui fornelli, non fate debordare la fiamma oltre la base delle pentole.

bagno design moderno con doccia


Riscaldamento dell'acqua

zona giorno con poltrone e tavolino - I lavaggi con lavatrici e lavastoviglie andrebbero effettuati a pieno carico, quando possibile a 40 gradi. Ricordate di tenere puliti filtro e vaschette per il detersivo: ciò assicurerà un buon funzionamento ela durata dell’elettrodomestico.

- Installate lo scaldabagno vicino al luogo di utilizzazione dell'acqua e regolate il termostato a 60 gradi durante l’inverno e 45 gradi in estate. Preferite la doccia al bagno e chiudete l’acqua calda mentre vi insaponate.

 

  • Bollette luce e gas più economiche Buone notizie per tutte le famiglie italiane: dal primo aprile le bollette luce e gas 2016 sono decisamente meno care. Dopo i tagli già concretizzatisi nei primi mesi dell’anno, infatti, ne sono arriv...
  • Aumento luce e gas Questa non è di certo una buona notizia: dopo i ribassi registrati nei primi 6 mesi del 2016, dal primo luglio tornano a crescere le bollette del gas e dell’energia elettrica. Per una famiglia tipo, c...
  • illuminazione catellani Le lampade moderne come elementi d’arredo: mai come quest’anno l’estro progettuale dei designers ha decretato tale funzione per gli apparecchi illuminanti. Al bando il minimal e, tra...
  • sottotetto con soffitto a travi e tre lampade a sfera bianche pendenti da soffitto con cavo "La bellezza è una necessità della mente, la funzione è il principio dell’armonia e il design è una conseguenza di scelte tecnicamente consapevoli” diceva Walte...


Luce e gas: come risparmiare in inverno: Illuminazione

ragazza bionda che apre frigo - Limitate l'uso dei lampadari (6 lampadine da 25 watt, consumano il 50 per cento in più di una singola lampadina da 100 watt) e dei faretti.

- Tenete ben pulite le lampadine

- Scegliete lampade fluorescenti compatte per illuminare pianerottoli, scale, cucine.

- Non posizionate il frigorifero vicino alle fonti di calore, come il piano cottura e i caloriferi e colloca telo ad una distanza di 10 cm almeno dalla parete. Regolate il termostato del frigo su una temperatura non troppo bassa e collocatevi i cibi cotti dopo che si siano raffreddati. Una volta all’anno pulite la serpentina e controllate lo stato delle guarnizioni.

- Spegnete le luci se non servono. Preferite la luce diretta a quella indiretta che rende meno e costa di più. Guardate la televisione utilizzando una luce bassa e diffusa.

- Spegnere completamente apparecchi quali tv, hi-fi e registratore quando non li utilizzate.