Multifiera 2007. I bambini protagonisti della prossima edizione

La rassegna espositiva

In programma a Pordenone Fiere dall’8 al 16 settembre prossimi, torna la tradizionale rassegna espositiva Multifiera, che vedrà circa diecimila metri di superfici espositive dedicate alle tematiche inerenti la casa, la domotica e le tecnologie impiantistiche.

Una manifestazione, dunque, nel segno della massima attenzione ai temi della costruzione e della manutenzione della casa. “Abbiamo fatto una vera e propria scelta di campo”, ha spiegato il Presidente di Pordenone Fiere Alvaro Cardin, “portando al centro dell’attenzione del nostro pubblico di visitatori un argomento verso il quale c’è una crescente sensibilità in tutti gli strati sociali della popolazione del Nord Est. Le energie rinnovabili, l’uso di materiali che consentono risparmi energetici, la building automation e la domotica sono interessi che possiamo riscontrare in larghe fasce di pubblico, e che tendono a estendersi sempre di più per vivere meglio la nostra abitazione”.

Cameretta bambina colorata

Trueshopping 'Rimini'tradizionale reclinabile Sedia pieghevole con telaio e braccioli in legno Balau da giardino/Patio Furniture 690 mm x 1000 mm x 840 mm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 79€


La mostra/concorso

Cameretta ragazzi con letto a castello Dell’appuntamento pordenonese saranno soprattutto protagonisti i bambini, grazie ad un’iniziativa pensata in collaborazione con una delle più importanti aziende produttrici di arredamento per ragazzi e con i suoi rivenditori.

Disegna la tua cameretta ideale: sarà questo il tema della multifiera mostra/concorso che coinvolgerà i bambini delle scuole elementari. In palio c’è una cameretta vera offerta da uno sponsor d’eccezione, Doimo City Line, che per la prima volta parteciperà direttamente a Multifiera a testimonianza di quanto la manifestazione continui a rappresentare un momento interessante per la promozione e il marketing anche delle grandi aziende del mobile.

Kartell Dune Vassoio Piccolo, Cromato

Prezzo: in offerta su Amazon a: 86,13€
(Risparmi 0,87€)


Abitare il tempo dei ragazzi

Cameretta bambini azzurra Dedicata ai bambini e ai ragazzi di un nuovo millennio, City Line, presente alla multifiera, è una linea di camere pensate con rispetto per la loro vita quotidiana, per il loro diritto al movimento, al gioco e alla sicurezza.

La cura nel design rispecchia la loro fantasia e la loro evoluzione, la qualità dei materiali tiene conto della loro vivacità, l’intelligenza delle soluzioni è adeguata al modo di abitare del loro tempo.


L'Atelier di pittura

Cameretta bambina con farfalle Un vero e proprio atelier di pittura sarà allestito in multifiera per permettere ai piccoli artisti di disegnare in piena tranquillità sotto la guida del maestro Ribis, noto pittore udinese che, grazie alla sua esperienza di educatore, aiuterà i bambini ad esprimersi attraverso le varie tecniche del disegno.

I lavori dei partecipanti al concorso saranno raccolti in una mostra che farà da cornice al laboratorio di pittura e aumenterà giorno per giorno durante la settimana di apertura di Multifiera fino a quando, domenica 16 settembre, le opere saranno valutate della commissione che sceglierà il disegno vincitore. La cerimonia di premiazione sarà l’avvenimento conclusivo della 61^ Multifiera di Pordenone.


Multifiera 2007. I bambini protagonisti della prossima edizione: Il gruppo Doimo alla fiera

Cameretta bimbi colorata Un nome di prestigio e una presenza di peso quella del Gruppo Doimo alla multifiera, un segnale forte del rilancio del settore mobile all’interno di questa edizione della Campionaria di Pordenone che avrà nel padiglione 6, interamente dedicato a questo comparto, uno dei suoi fiori all’occhiello. Qui saranno presenti importanti aziende dell’arredamento classico e di design in ambientazioni ed allestimenti di sicuro impatto e bellezza.

“ La presenza del settore mobile e arredamento”, rileva in proposito il presidente di Pordenone Fiere Alvaro Cardin, “all’interno della prossima Multifiera è il primo passo di un progetto, ancora in fase di studio, finalizzato alla valorizzazione di questo comparto che rappresenta una delle grandi risorse del nostro territorio. Stiamo infatti pensando, in collaborazione con il gruppo mobilieri dell’Ascom, ad un evento completamente dedicato all’arredamento e al design che potrebbe entrare già nei prossimi anni nel calendario di Pordenone Fiere.”