Odori in cucina, come eliminarli

Una valida soluzione per eliminare gli odori in cucina

In arrivo l’estate, in arrivo, il cambio delle nostre abitudini alimentari: protagonisti dei nostri pranzi e delle nostre cene, la frutta e la verdura. Ottima scelta, se non fosse per la molestia del residuo che lasciano, il fastidioso scarto organico. È vero, sicuramente ne acquisiremo in salute e fisicità, però il cestino dell’organico è sempre pieno, e da portare all’esterno ogni giorno, per evitare odori, formazione d animali sgradevoli e ristagni di liquido. Una soluzione?

 

La soluzione esiste ed è arrivata dagli Stati Uniti, inventata nel lontano 1927, per portare benessere e semplicità nelle nostre case, evitando tutti i fastidiosi problemi che i rifiuti organici possono darci dalla permanenza nella casa, soprattutto nel periodo caldo, creando sgradevolissimi odori in cucina.

Un piccolo elettrodomestico posto sotto lo scarico del lavandino della cucina è la soluzione a tutto: ideato da InsinkErator e chiamato il “dissipatore”, disintegra la stragrande maggioranza dei rifiuti alimentari, riducendoli ad una dimensione tale che possano essere eliminati con il normale scarico dell’acqua al di sotto del rubinetto del lavabo.

 

Una valida soluzione per eliminare gli odori in cucina

ALAIX BBQ Grill Mat, 100% anti-aderente, facile da pulire, riutilizzabili, perfetta per la cottura in forno e per il Barbecue, nero, 3 Pack, 15.75"x13"

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,62€
(Risparmi 2,37€)


Odori in cucina, come eliminarli: Funzionamento del dissipatore

Funzionamento del dissipatore Pratico e semplice, il dissipatore elimina odori in cucina, scarti fastidiosi e rimasugli dal lavabo senza pensarci un attimo.

Ma come funziona? Con l’apertura dell’acqua del rubinetto del lavabo cucina, si attiva questo elettrodomestico che è pronto per accogliere qualsiasi rifiuto alimentare, per disintegrarlo e portarlo via con l’acqua, nel tubo dello scarico come fosse poltiglia. Così produciamo il rifiuto e subito lo eliminiamo, eliminando odori, sacchetto dell’organico e scocciatura di gettare l’immondizia naturale!

 

In questo modo sarà anche più facile mantenere l’igiene in cucina, senza contare che abbiamo eliminato parte importante della differenziazione.

Pratico, funzionale e a norma di legge, poiché questa pratica è ammessa dalla legislatura italiana, e ha anche un lato molto positivo: riduce la massa di rifiuti che va a intasare le nostre discariche gia piene, senza contare la riduzione dei costi di gestione.

  • pulire bagno Il bagno è il luogo della casa che maggiormente deve essere pulito ed igienizzato tutti i giorni dato che viene utilizzato in ogni momento da tutti i componenti della famiglia. Per pulirlo bene ed in ...
  • pulizie casa L'organizzazione in casa ci permette di avere una vita serena e felice.Le nostre vite che sono divise tra famiglia, lavoro, palestra, tempo libero, comportano un organizzazione del tempo raffinata; ...
  • formiche Arriva l’estate! Evviva..ma con lei arrivano in contemporanea un mare di fastidi tra cui, le odiate formiche.Graziosissimi insettini che si muovono in lunghe file, le formiche han la capacità di inf...
  • Consigli ad hoc per avere una casa ok Partiamo dal presupposto che, più scegliamo arredi puliti e semplici, magari sospesi, più faremo in fretta a riordinare, pulire, dare una “messa in quadro”.La scelta degli arredi per la zona giorno ...

YouPue Corallo Tappeto Microfibra Tappeto Antiscivolo Tappetino Mats Per Soggiorno Cucina Bagno Morbido Grigio 80cm x 120cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,57€