Orticolario 2016: le date, le informazioni, gli appuntamenti

Orticolario cos’è

Orticolario è un’iniziativa promossa da un gruppo di amici comaschi appassionati di giardinaggio e organizzata con il supporto della storica Società Ortofloricola Comense e il Distretto Florovivaistico. E’ “un omaggio alla natura - si legge sul sito ufficiale - attraverso una concezione evoluta del giardino, da cogliere con il fascino discreto del fiore, con i suoi profumi e colori, in un percorso sensoriale, con la complicità del lago”. La location è il prestigioso complesso di Villa Erba a Cernobbio, in provincia di Como, con il suo parco in riva al lago e un esclusivo centro espositivo; al visitatore viene offerto dunque uno scenografico sfondo naturale per affrontare anche i temi della cultura e della valorizzazione del paesaggio, della botanica e della biodiversità. Fra i principali obiettivi di Orticolario c’è la promozione del concetto di “giardinaggio evoluto”: tutti gli spazi esterni, cioè, devono evolversi con il mutare non solo delle stagioni ma anche delle passioni individuali. Il rapporto con la natura diventa quindi intima e si intensifica tramite la ricerca di nuovi coloti, profumi, strumenti e anche elementi di arredo; abbinando funzionalità e design si producono emozioni e stimoli che solo l’arte, in tutte le sue forme, riesce a trasmettere. Da tutte le regioni italiane e anche da tutta l’Europa appassionati, esperti e venditori si confrontano, con le proprie collezioni, davanti a un pubblico attento alle novità botaniche.
Orticolario cos’è

Confezione da 100 coccarde autotiranti bianche gran fiocco autotirante da antenna specchietto auto, nastro da 5 cm, lunghezza 150 cm per feste, diametro coccarda 16 cm, feste, matrimonio, eventi ...

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,69€


Orticolario 2016 date

Orticolario 2016 date Orticolario 2016: questa ottava edizione si terrà dal 30 settembre al 2 ottobre a Villa Erba (Cernobbio). Il tema conduttore è “Il risveglio” e il fiore simbolo sarà l’anemone, il fiore del vento. La rassegna, dedicata alla passione per il giardino, è dedicata al sesto senso: “Orticolario – ha spiegato il presidente Moritz Mantero – è un giardino della conoscenza a cui dedicare e in cui investire del tempo. Si tratta, ogni volta, di un intreccio unico e particolare tra arte e paesaggio, botanica e design, dove la cultura per un giardinaggio evoluto è la protagonista”. Numerosi gli appuntamenti e le iniziative, che comprendono anche la presentazione di vari progetti d’artista. Nel padiglione centrale verrà esposto Kosmos del paesaggista Vittorio Peretto: un’opera onirica, con forme di acciaio e vetro e diffusori audioluminosi alimentati a energia solare, che vedrà felci dialogare con anemoni. Nel Parco di Villa Erba i visitatori potranno ammirare giardini e installazioni selezionate tramite il concorso internazionale Spazi Creativi 2016; tutti i progetti concorreranno al premio “La foglia d’oro del Lago di Como”, ideato e realizzato da Gino Seguso della Vetreria Artistica Archimede Seguso. La Giuria assegnerà anche altri riconoscimenti e ci sarà il Premio della Giuria Popolare, votato dai visitatori di Orticolario. Il Premio Per un giardinaggio evoluto verrà invece consegnato al paesaggista spagnolo Fernando Caruncho “per l’armonia che sa infondere ai suoi progetti di paesaggio, nei contesti più diversi, trovando sempre stimolanti punti di contatto fra filosofia e arte dei giardini, storia e botanica, cultura e natura”.

1 FILTRO AI CARBONI ATTIVI PER CAPPA ELICA TYPE 30

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,5€


Orticolario 2016 programma

Orticolario 2016 programma Anche Orticolario 2016, come tutte le edizioni precedenti, si articolerà in una serie di incontri, dibattiti, presentazioni, laboratori per bambini. Ed è bello sapere che i contributi raccolti nel corso della manifestazione serviranno a sostenere le associazioni presenti sul territorio che si occupano di persone disagiate. Per raggiungere Orticolario via lago si può usufruire di un servizio di battelli-navetta gratuiti per e da Villa Erba che sarà attivo sabato 1 e domenica 2 ottobre con partenza da Como. Il biglietto di ingresso costa 17 euro al botteghino e 15 per chi invece lo acquista online. Il biglietto ridotto al botteghino costa 14 euro. Dopo le ore 17, il biglietto di ingresso scende a 12 euro. Entrano gratis tutti coloro che hanno un’età inferiore ai 14 anni. Orticolario resterà aperto venerdì 30 settembre e sabato 1 ottobre dalle ore 9.00 alle ore 19.30, domenica 2 ottobre dalle ore 9.00 alle ore 19.00.


Orticolario 2016: le date, le informazioni, gli appuntamenti: Orticolario 2016 informazioni

Orticolario 2016 informazioni Non ci sono dubbi: anche quest’anno le creazioni degli espositori presenti a Orticolario si tradurranno nella creazione di scenografie naturali e quasi magiche. I visitatori potranno immergersi in un piccolo e splendido mondo, fatto anche di allestimenti ispirati al funambolismo nel vento e di piante che hanno del sorprendente: ci saranno anche collezioni di melograni, ortensie rare o un maestoso esemplare di Ferocactus stainesii pilosus, dalle fitte spine color rosso fuoco. Tra le particolarità di questa edizione 2016 segnaliamo i progetti nati dall’incontro fra musica e botanica: installazioni di fronte al lago dove i protagonisti sono violini, arpe, note, pentagrammi, o ancora orti musicali, dove si scopronanno fiori e aromi camminando lungo sentieri inconsueti. Presso la Villa antica, in occasione del 110° anniversario dalla nascita di Luchino Visconti, Rattiflora renderà omaggio all’artista con una scenografia visionaria ambientata proprio nella sua dimora.