Pavimento senza fughe

Pavimento senza fughe

Gli anglosassoni usano la parola smoothness, per identificare la levigatezza, l'assenza di imperfezioni e di sporgenze in un oggetto. Il design contemporaneo – che concentra le sue attenzioni sui dispositivi digitali e ne rimane in qualche modo “contaminato” - si alimenta dell'ideale di continuità delle superfici, ed era forse inevitabile che quest'ultimo arrivasse a influenzare una delle superfici per eccellenza: il pavimento.

A essere messe in discussione sono le intercapedini con cui si distanziano le piastrelle fra loro, disegnando una traccia che contribuisce all'aspetto complessivo della pavimentazione.

In alternativa alle tecniche più consolidate di rivestimento, sempre più spesso vengono valutati i cosiddetti pavimenti senza fughe.

Uno dei sistemi più interessanti è il pavimento brevettato da Ceramica Continua, che si qualifica come una proposta in grado di bilanciare le qualità del vecchio con le potenzialità del nuovo: ricavato dal trattamento ad alte prestazioni con cui viene riciclata ceramica già utilizzata o comunque già prodotta, possiede i pregi estetici del materiale naturale uniti alla forza delle lastre monolitiche. Il rivestimento avviene in sette-otto passaggi, a seconda delle condizioni del fondo da pavimentare, che viene comunque consolidato con speciali fibre ceramiche e minerali. A dispetto dello spessore molto ridotto, che non supera i 3 mm, il pavimento continuo in ceramica garantisce elevate prestazioni e durabilità.

In foto: Pavimento in ceramica senza fughe di Ceramica Continua

Pavimento senza fughe

Fugenial "Fuginator®" Spazzola per fughe tra le piastrelle - Per pulire efficacemente le fughe ed eliminare la muffa in cucina - Setole verdi (pulizia cucina)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,95€


Pavimento grès porcellanato senza fughe

Pavimento grès porcellanato senza fughe<p /> Il pavimento in ceramica per la posa rapida senza fughe, colla e stucco Del Conca Fast valorizza le qualità del grès porcellanato (resistenza, compattezza, versatilità) con una tecnica innovativa di posa che consente di cambiare in poche ore la fisionomia di una stanza o di un intero appartamento: i listelli, dotati di apposite scanalature per l'incastro, vengono letteralmente "montati" l'uno accanto all'altro, fino a comporre la geometria desiderata. Con questo tipo di rivestimento, non sono necessari complessi interventi di manutenzione - con tutti gli inconvenienti che i lavori interni comportano. Basta munirsi di un martello di gomma, di un listello di legno e... il pavimento è fatto.

La gamma Del Conca si articola in tre linee di pavimenti senza fughe, pensate per andare incontro al più ampio ventaglio di esigenze funzionali ed estetiche: Forma Fast, con una superficie graffiata e una scala di sfumature sintonizzata sulle frequenze cromatiche degli arredamenti più attuali; Saloon Fast, incisa dalle venature del legno, di cui ripropone le calde tonalità, con la possibilità di essere impiegata nei contesti più diversi; Montenapoleone Fast, contraddistinta dalla varietà di formati e colori, ripresi dalle tonalità del legno naturale.

In foto: Pavimento in ceramica per la posa rapida di Del Conca Fast

  • duoplus Magimix robot, azienda francese produttrice di robot da cucina e centrifughe da oltre quarant’anni, presenta due elettrodomestici dotati di speciali accessori che li rendono dei veri must have nella p...
  • minipimer bugatti I frullatori a immersione, molto sottovalutati, sono elettrodomestici di piccola taglia che possono permetterci di arrivare ad avere eccellenti risultati in cucina, poiché racchiudono in uno tantissim...
  • Pulire le fughe del pavimento La fuga è quello spazio che intercorre tra una mattonella e l'altra ed è necessaria per conferire elasticità al pavimento e, spesso, anche per migliorarne l'estetica. Le fughe, generalmente, vengono r...
  • Il primo passo per far brillare le tue piastrelle Le piastrelle si trovano in tutte le case e, generalmente, rivestono le pareti di bagno e cucina. Inoltre costituiscono il nostro pavimento, quindi è importante che siano sempre pulite e perfette. Man...

BLACK+DECKER FSMH1621R-QS Lavapavimenti a Vapore Steam-Mop con Generatore di Vapore Estraibile

Prezzo: in offerta su Amazon a: 125,99€
(Risparmi 53,91€)


Pavimento in resina

Pavimento in resina I pavimenti in resina portano nell'edilizia industriale e abitativa la resistenza all'usura e agli agenti atmosferici tipica dei rivestimenti pensati per i tetti. Che si tratti di sostituire strati consumati di bitume oppure ricoprire solai più o meno irregolari, vecchi pavimenti danneggiati o altre superfici logorate dal calpestìo, la resina si candida a risolvere le problematiche legate a umidità, scarsa aderenza, dislivello e compattezza. E l'estetica? Non si rischia di eliminare, insieme alle fughe, anche il carattere del pavimento? La risposta è no: i prodotti di ultima generazione coniugano praticità e colore, efficienza e gradevolezza.

Kemper System firma due tipologie di prodotti per pavimenti senza fughe in resina, Alfachem e Kemco Design, pensate, rispettivamente, per gli spazi dell'industria e per ambienti in cui le superfici trattate abbiano anche una funzione decorativa. Nella Linea Kemco Design, sviluppata in resina cementizia, adatta sia ad abitazioni che a negozi, sono compresi Artekem (pavimento tipo seminato alla veneziana o pastellone alla veneziana), Dekoral (pavimento tipo stucco veneziano con effetto spatolato o nuvolato), Dekoflash One (pavimentazioni continue con effetto monocromatico) e Dekostone (pavimentazioni decorative per esterni).

Pavimento decorativo - Linea Kemco Design © Kemper System


Il microcemento per pavimenti senza fughe

Il microcemento per pavimenti senza fughe Un'alternativa sempre più diffusa, per la messa in posa di pavimenti senza fughe è il microcemento, composto da un mix tra malta di derivazione cementizia ed elementi lapidei o coloranti, con cui si possono rivestire superfici anche molto estese, in ambienti interni o all'esterno. Con spessori molto contenuti (circa 3mm) si ottengono strati monolitici, anche a contatto diretto con vecchie pavimentazioni - che non devono essere per forza rimosse. Microverlay di Isoplam è un esempio di microcemento orientato al design per l'arredamento: prevede una palette di ventiquattro colori, utilizzabili come tinta unica o in bicromia (Microverlay bicolore), e può essere sottoposto a specifiche rifiniture per ottenere effetti (nuvolato, lucido, acidificato, materico, simil-legno). La protezione nel tempo è garantita da una resina trasparente applicata su Microverlay, che, per l'alta resistenza al calore, risulta compatibile con i sistemi di riscaldamento radiante a pavimento.

In foto: Pavimento in microcemento Microverlay di Isoplam