Piastrelle cucina in muratura, per un ambiente confortevole

Rivestimenti e piastrelle per la cucina

Quando si progetta la propria cucina la scelta dei mobili è sicuramente importante. Altrettanto lo è però scegliere il giusto rivestimento per le pareti che possono essere più o meno regolari e quindi necessitare di piastrelle di dimensioni più o meno ridotte per adattarsi a eventuali difetti del muro. Di rivestimenti e piastrelle per la cucina, sul mercato, esistono numerosi modelli e tipologie. Fondamentale, quando si sceglie il colore delle piastrelle, è assicurarsi che l’effetto sotto la luce artificiale non si discosti molto dal colore naturale o che, per lo meno, venga valutato bene per non incorrere in situazioni spiacevoli perché i materiali possono presentare tonalità differenti a seconda della tipologia di illuminazione. In generale quando si scelgono le piastrelle cucina in muratura è necessario tenere presente alcune semplici regole. Come quella delle dimensioni, per esempio, perché se la cucina è piccola o l’arredo è scuro può essere utile per dare spazio e contrasto scegliere piastrelle di colore bianco o comunque chiaro. Inoltre è sempre opportuno scegliere piastrelle di buona qualità perché in questo caso il prezzo incide in maniera molto relativa: in realtà ciò che incide sul costo complessivo è la messa in opera. Per chi preferisce i piccoli formati che, tra l’altro, sono anche in linea con le ultime tendenze dell’interior design, l’azienda Marazzi, leader internazionale nel settore delle piastrelle di ceramica, ha ideato la collezione di piastrelle di ceramica da rivestimento Mellow 10x30. Questa linea si richiama alla tradizione della Maiolica e può essere utilizzata sia nell’ambito residenziale, per esempio bagno e cucina, che nei locali pubblici.
Rivestimenti e piastrelle per la cucina

SDKKY Europeo di rame antico in marmo rosa mosaico lucidato barra singola salvietta

Prezzo: in offerta su Amazon a: 106,55€


Piastrelle per cucine in muratura

Piastrelle per cucine in muratura La cucina è il cuore della casa e oltre che pratica deve anche rispecchiare i gusti e lo stile di chi ci abita. Se si vuole creare un ambiente caldo, la cucina in muratura è una scelta di sicuro appeal. In questo caso, però, vanno scelti con cura i rivestimenti. Le piastrelle cucina in muratura devono infatti rispondere a determinati criteri, primo fra tutti la dimensione: solitamente, la dimensione prescelta per questo tipo di struttura, è 10x10 cm anche se il mercato propone in realtà anche misure differenti. La cosa importante è tenere conto della collocazione degli elettrodomestici come la lavastoviglie, per esempio. In generale, però, la dimensione delle piastrelle potrà variare da 10, 15 fino ad arrivare a 20 cm. Anche lo spessore dovrà essere scelto con cura, perché non dovrà essere troppo alto. Tra le aziende che producono piastrelle per la cucina in muratura c’è per esempio Marca Corona che, tra le sue linee più belle, propone Petite Maison, una collezione di ceramica in gres fine smaltato. Le maioliche realizzate da Marca Corona hanno un tocco madreperlato declinato però nei colori più attuali.

  • arredo bagno karol k08 Da oltre 30 anni Karol produce ambienti per cucina e arredi bagno. Le due linee di produzione si differenziano per Target di mercato al quale si rivolgono. Nel bagno i modelli si caratterizzano attrav...
  • pulire bagno Il bagno è il luogo della casa che maggiormente deve essere pulito ed igienizzato tutti i giorni dato che viene utilizzato in ogni momento da tutti i componenti della famiglia. Per pulirlo bene ed in ...
  • Pulire le fughe del pavimento La fuga è quello spazio che intercorre tra una mattonella e l'altra ed è necessaria per conferire elasticità al pavimento e, spesso, anche per migliorarne l'estetica. Le fughe, generalmente, vengono r...
  • Il primo passo per far brillare le tue piastrelle Le piastrelle si trovano in tutte le case e, generalmente, rivestono le pareti di bagno e cucina. Inoltre costituiscono il nostro pavimento, quindi è importante che siano sempre pulite e perfette. Man...

Rowenta RO3753EA Compact Power Cyclonic Aspirapolvere Ciclonico Compatto Senza Sacco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 89€
(Risparmi 40,99€)


Piastrelle per cucina in muratura moderna

Piastrelle per cucina in muratura moderna Se piace la cucina in muratura ma non nella sua versione classica o rustica, oggi è possibile scegliere anche soluzioni più contemporanee. Una cucina in muratura è infatti una scelta di sicuro molto tradizionale ma le aziende oggi propongono anche modelli dal taglio più moderno. Tutto dipende dal rivestimento scelto perché se si opta per piastrelle per cucina in muratura moderna allora tutto l’ambiente assumerà un’atmosfera molto più attuale. Abbiamo visto infatti che non solo l'arredamento, ma anche il rivestimento delle pareti può diventare una scelta di stile. Se l'ambiente all'interno del quale posare le piastrelle cucina in muratura presenta uno stile minimal, sarà il caso di ricorrere a un decoro geometrico, lineare e di design. L’azienda Ceramica Acquario Due è tra i produttori italiani di piastrelle in ceramica più qualificati in ambito artistico/artigianale. Particolarità della produzione Acquario Due è la pietra lavica smaltata e le sue ceramiche per pavimenti e rivestimenti riescono a creare un ambiente moderno e contemporaneo.


Piastrelle cucina in muratura, per un ambiente confortevole: Rivestimenti cucine in muratura

Rivestimenti cucine in muratura Realizzare la propria cucina con i rivestimenti cucine in muratura è una valida alternativa alla classica cucina componibile. Trovare il giusto rivestimento non significa necessariamente privilegiare pietre particolarmente pregiate e quindi spendere una fortuna. Ci sono diverse soluzioni in commercio di piastrelle cucina in muratura e non è necessario che la struttura portante sia realizzata in muratura, così come il rivestimento, ma può anche avere una natura lignea ed essere rivestita ugualmente dalle piastrelle ottenendo così il medesimo effetto. Tra le aziende che propongono modelli alternativi alle pietre naturali c’è Primiceri che si basa su un esclusivo processo produttivo denominato “Sistemkaledolit”. Le particolari caratteristiche di questo sistema permettono all’azienda di produrre pavimenti e rivestimenti di altissima resistenza, qualità, estetica e originalità. In questo modo è stata realizzata una cucina in muratura senza la necessità di allestire un cantiere lavori e che quindi non è vincolata agli spazi. Grazie al suo rivestimento, la cucina in muratura di Primiceri può essere infatti facilmente spostata da un ambiente all'altro o modificata nel suo aspetto estetico e venire quindi facilmente incontro a cambi di stili o a nuove esigenze di spazio.