Piastrelle per cucina: guida alla scelta

Piastrelle per cucina moderna

Nella progettazione degli interni domestici, al pari dell’arredamento, i rivestimenti contribuiscono a connotare gli ambienti. Vanno dunque scelti con attenzione e cura, secondo gusti ed esigenze personali, tenendo conto anche delle attività che svolgeremo nei vari locali.

In cucina, le piastrelle hanno lo scopo di proteggere la parete dietro la zona lavoro, ma costituiscono anche un elemento decorativo. Nella scelta delle piastrelle per la cucina solitamente i rivestimenti di pavimenti e pareti sono coordinati: si può giocare con un decoro o con cromie simili anche optando per caratteristiche costruttive differenti, in base all’uso a cui le piastrelle sono destinate.

Per le pareti è preferibile optare per rivestimenti ceramici, che garantiscono buone doti di resistenza a macchie e sostanze chimiche, presenti nei detergenti che utilizziamo per pulirle. Le superfici davanti al lavandino e quelle intorno alla tavola potrebbero essere soggette alla caduta di cibi, sostanze o liquidi. La parete dietro ai fuochi è a contatto con vapori e spruzzi durante la cottura. E’ bene quindi scegliere piastrelle che garantiscano ottime caratteristiche chimiche e meccaniche.

Vi proponiamo di seguito alcune collezioni di piastrelle per cucina che vi aiuteranno nella scelta e nella personalizzazione dei vostri rivestimenti.

piastrelle per cucina

BHF - Bordo autoadesivo per cucina e bagno, effetti piastrelle, colore ardesia

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,66€


ImolaCeramica, Cento per cento: modernamente retrò

ImolaCeramica Cento per cento 
Per celebrare il centenario dell’avvio della produzione di piastrelle, ImolaCeramica, brand della Cooperativa Ceramica d’Imola, propone una collezione che evoca la lunga tradizione dell’azienda, a partire dal formato 12x18 cm, ma che trova la sua giusta ambientazione negli interni moderni.

Gusto delicato e tocco bonton regalato dalla maiolica, che si modella in una varietà di strutture, dolcemente accarezzata dalla luce. Tante le varianti cromatiche con cui abbinare le piastrelle in cucina: almond, grigio scuro, grigio, champagne, acqua marina, giallo, marrone, tortora, viola, bianco.

  • ceramiche Keope in Scozia Esclusivo progetto residenziale in Scozia sceglie Ceramiche Keope per rivestire i pavimenti interni: qualità e affidabilità tutte italiane.Un progetto per un’abitazione indipendente firmata dall’A...
  • piastrelle fap ceramiche Il bagno è uno degli ambienti domestici più 'critici', vista la presenza di umidità che può comprometterne l'estetica e la funzionalità. Per questa ragione, oltre a essere consigliabile la pittura del...
  • Rivestimenti cucine Il pavimento e le pareti della cucina vengono rivestiti con materiale idrorepellente, resistente ai detergenti ed a infiltrazioni di acqua, oli, schizzi di cibo. Generalmente la pavimentazione viene p...
  • Pavimenti in resina I rivestimenti in resina sono nati per uso industriale ma col tempo hanno conquistato anche la superficie degli spazi privati. Le resine per pavimenti sono infatti sempre più diffuse nelle case e uno ...

Iris&Boreas [Tazza Ardesia Personalizzabile] [Dimensione Normale] con [Penna a Gesso Bianco] per Scrivere all’infinito Messaggi, Parole o Disegni

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,99€


LaFaenzaCeramica, Dolcevita: raffinato abbraccio materico 


  • LaFaenzaCeramica Dolcevita 

  • LaFaenza Ceramica, collezione Dolcevita
Tattile, vibrante e raffinata: la materia emerge protagonista nelle piastrelle per cucina a ricottura rettificata, della collezione Dolcevita di La FaenzaCeramica, che scalda gli spazi con una versatile gamma cromatica (almond, beige, rosso lacca, grigio, nero, bianco, azzurro), dai timbri più chiari a quelli più scuri e profondi.


ImolaCeramica, Double: astrazione di nuova generazione

  • ImolaCeramica Double
  • Collezione Double ImolaCeramica
  • ImolaCeramica piastrelle Double
La collezione Double di ImolaCeramica ci riporta a forme, colori e geometrie primordiali, per un minimalismo davvero marcato. Design puro per un rivestimento che lascia spazio in realtà ad infinite possibilità di modulazione, grazie agli effetti pattern dai colori netti e decisi e ai decori formati da triangoli 3D che si incastrano uno sull’altro. Le piastrelle sono disponibili nei formati 20x60, 20x20 cm, triangolo 14x28 cm e in una vasta gamma di colori (bianco, almond, beige - grigio, verde - grigio, grigio scuro, grigio, rosa, malva, tortora, nero).


ImolaCeramica, Poetique: il romanticismo moderno

ImolaCeramica Poetique Il nome della collezione Poetiche di ImolaCeramica ne esprime appieno lo spirito romantico e passionale. Il materiale è trattato sotto la superficie con uno smalto colorato in dieci differenti tonalità soffuse, quasi polverose come la sabbia alzata dal vento. I motivi geometrici tridimensionali che ne connotano la superficie creano pareti di forte impatto, da amare per sempre.


Piastrelle per cucina: guida alla scelta: ImolaCeramica, Pop: dentro l’arte del fumetto

  • ImolaCeramica Pop
  • ImolaCeramica collezione Pop
Pop, firmato ImolaCeramica, è un progetto irriverente, che rompe le convenzioni e propone il fumetto come protagonista di un ambito inedito, quale quello dei rivestimenti ceramici. Ispirata alla Pop Art di Roy Lichtenstein, la collezione alterna una tavolozza cromatica di 10 tinte accese, quasi fluo, ad altrettante tavole illustrate. Per raccontare un’emozione avvincente, fatta di volti in primo piano, simboli cult ed esclamazioni forti.