Piatto doccia prezzi

Cabine doccia guida alla scelta

Quando ci si appronta alla scelta di una cabina doccia c'è la possibilità di rimanere spiazzati davanti a un'infinità di marche e modelli. Innanzitutto dobbiamo valutare dimensioni e caratteristiche del nostro bagno e il budget disponibile. Per coloro che ricercano solo la funzionalità dell'oggetto e hanno a disposizione somme limitate sarà conveniente orientarsi verso i box in Pvc, essenziali e facili da pulire. Per chi non ha pretese particolari ma non vuole rinunciare all'estetica esistono una miriade di modelli in vetro temperato disponibile nelle versioni trasparente o satinato. Si passa poi alle cabine in cristallo, eleganti con forme leggere e pulite. E poi ci sono i modelli destinati a coloro che ricercano nella doccia un sistema completo di benessere. Sono cabine doccia studiate nei particolari la cui funzione essenziale e affiancata a quella non secondaria di offrire piacere, lusso e relax. L'ampia gamma spazia dai box dotati di idromassaggio classico a quelli più sofisticati dove, attraverso un pannello comandi elettronico, si può scegliere tra una doccia a pioggia o energizzante, sedute di cromoterapia, aromaterapia, musicoterapia, bagno turco e idromassaggio shiatsu.
Cabine doccia guida alla scelta


Piatto doccia

Piatto doccia Quando si procede all'acquisto di una doccia il primo elemento da considerare è proprio il piatto . Anche in questo caso le tipologie esistenti sono in grado di soddisfare le esigenze del consumatore finale. Tenendo conto degli spazi disponibili si inizia con la scelta della forma. Esistono molteplici sagome dalle classiche quadrate, rettangolari, semicircolari a quelle di design asimmetriche o con forme particolari. Selezionato il profilo più adatto si passa alla scelta dei materiali. I più comuni sono i piatti doccia in ceramica affiancati dai più moderni in acrilico, resina, per arrivare ai più particolari in acciaio smaltato, marmo, pietra naturale o materiali tecnici. La scelta del materiale non è banale perché essi differiscono tra loro in termini di durata, resistenza, facilità di pulizia e piacevolezza al tatto. Inoltre, a seconda della tipologia prescelta, si avrà a disposizione una gamma più o meno estesa di colori. Un'altra variabile non trascurabile è l'altezza. Possiamo optare per un piatto doccia classico con uno spessore di qualche centimetro o per un modello più attuale ribassato quasi all'altezza del pavimento o addirittura a filo, ideale per un design moderno.

  • colonna doccia colacril In linea con la moderna tendenza a produrre linee bagno complete, Colacril, specializzata nella produzione di vasche e piatti doccia, ha presentato a Cersaie una collezione bagno a tutto tondo.Colac...
  • Bagno con box doccia Samo Samo, azienda specializzata nella produzione di cabine e piatti doccia, ha recentemente acquisito Inda, realtà operante nella produzione di accessori, cabine doccia e mobili per il bagno. La combinazi...
  • tende di design in pvc È con spirito creativo ed innovativo che Carrara & Matta presenta la nuova collezione tende bagno in tessuto e in PVC, che propone ricercati accessori d’arredo per ambienti bagno dalla personalità ben...
  • tenda doccia decorata Il bagno è ormai sempre più un ambiente a cui si dà importanza quando si concepisce l'arredo di casa: sempre meno 'stanza di servizio', luogo a cui destinare arredi ed accessori di serie B, e sempre p...


Prezzi cabine doccia

Prezzi cabine doccia Un'altra importante considerazione che potrebbe influire sulla scelta della nostra doccia è il costo. Indicare un prezzo medio è complesso perché la gamma è vasta e la scelta di un accessorio piuttosto che un'altro potrebbe far variare il prezzo finale di centinaia di euro. Ciò non vieta di fare un po' di chiarezza. Se il budget è ristretto ci si potrà orientare su un box doccia in pvc che, in dimensioni standard, si trova in commercio a partire dai 70,00 €, oppure per un modello in vetro temperato acquistabile, in versione base, a un prezzo che si aggira intorno ai 150,00 €. Se prediligiamo il cristallo un modello di dimensioni regolari può costare intorno ai 350,00 €. Per chi volesse unire al piacere della doccia quello dell'acquaterapia esistono delle cabine multifunzione. Il prezzo per una di qualità media è prossimo ai 1.000,00 €. Se ciò che desideriamo è una soluzione di alta gamma la rosa delle possibilità si moltiplica. Si parte dalle cabine multifunzione di alta qualità e design avanzato il cui prezzo, per una di dimensioni regolari, si aggira intorno ai 3000,00 € per arrivare alle più lussuose "wellness station" dal design raffinato e attuale, provviste di schermo, telefono, radio che possono arrivare a sfiorare anche i 14,000 €.


Piatto doccia prezzi: Prezzi piatti doccia

Prezzi piatti doccia Anche la scelta del piatto doccia non può prescindere dall'aspetto economico, infatti anche in questo caso, stile, design e praticità hanno un loro costo. Se siamo orientati a posizionare nella nostra stanza da bagno il classico piatto doccia in ceramica di medie dimensioni il suo prezzo si aggira intorno ai 100 euro. Se invece desideriamo rifiniture pregiate e materiali differenti il costo può lievitare notevolmente. Un piatto doccia acrilico può infatti superare i 200 euro, mentre se optiamo per la pietra naturale, come l'ardesia o il marmo, dovremo prevedere un budget di circa 400/500 euro. Ovviamente non è solo la tipologia di materiale in cui il piatto doccia è realizzato a determinare il prezzo ma anche il suo spessore. Lo stile moderno esige piatti doccia sempre più sottili che ovviamente avranno prezzi superiori rispetto ai loro predecessori alti 10 centimetri in quanto frutto di sperimentazioni e ricerche sui materiali e sofisticate tecniche di lavoraziane.