Porta ingresso, la sicurezza di una blindata

Porte ingresso

La porta ingresso di un’abitazione separa, ed al tempo stesso mette in comunicazione, lo spazio esterno da quello interno; secondo il Feng Shui, antica arte cinese un tempo usata anche per progettare quartieri e città, rappresenta la ‘bocca’ da cui passa l’energia.

Funzionali, ma anche decorative e di design, in stile classico, moderno o country, le porte di accesso alla casa possono essere blindate o non blindate; entrambe i tipi proteggono dalle intrusioni, dal freddo e dal rumore, ma in modo differente.

I colori disponibili sono molti; secondo il Feng Shui la scelta della tinta dovrebbero tener conto dell’esposizione, ovvero: toni freddi a nord, colori caldi a sud, toni verdi ad est e tinte molto chiare o bianche ad ovest.

L’alluminio, il legno, il vetro, il PVC, vengono utilizzati spesso anche in abbinamento come nel caso, ad esempio, dei portoncini della linea Galant, collezione Semiplanar, di Finestral che hanno inserti in vetro di varie forme e fasce in alluminio.

In foto Porta Schüco ADS Simply Smart Design Edition. Innovativa, elegante e di design. Robusta, offre alti livelli di stabilità strutturale e di sicurezza antintrusione. Ottima la tenuta all’aria ed alla pioggia battente nonché la resistenza al vento. Elevato isolamento termico con possibilità di raggiungere anche lo standard di casa passiva. La maniglia è integrata con retroilluminazione led, le cerniere sono a scomparsa, l’estetica dell’anta può essere personalizzata.

Porte ingresso

Fermaporta - fermaporta a cuneo di design per l'ufficio e la casa - fermaporte in gomma (4 grigio)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,97€


Porta d'ingresso: per aumentare la sicurezza, meglio blindata

Porta d'ingresso La caratteristica più importante di una porta ingresso è la resistenza ai tentativi di scasso per questo motivo aumenta la diffusione della porta blindata. La scelta di una security door deve tenere conto di diversi aspetti, innanzi tutto la resistenza all’effrazione catalogata, dalla norma europea ENV1627, in sei classi, da 1 a 6; maggiore è il valore, più alto è il grado di sicurezza. Il livello 3, ad esempio, si addice ad un rischio medio. La trasmittanza termica, che misura la dispersione di calore attraverso la porta, è importante poiché un buon isolamento contribuisce alla riduzione dei costi di riscaldamento ed alla protezione dal calore.

Da valutare anche l’isolamento acustico, misurato in decibel, e la tenuta, in particolare per ingressi di ville , villette, case indipendenti, alle intemperie, ovvero al vento, all’ acqua ed all’aria.

Ad elevata coibentazione termica e ad alta capacità di contenimento dei suoni e dei rumori provenienti dall’ esterno, ad esempio, le porte personalizzabili in alluminio ThermoSafe e ThermoCarbon di Hörmann.

L’installazione delle porte blindate, che per essere di qualità devono disporre delle certificazioni previste dalle normative europee, richiede l’intervento di personale specializzato.

In foto pannello Spyral stampato su porta Venice TOP 3C di Gardesa. Il rivestimento fa parte della nuova collezione per porte blindate firmata da Andrea Castrignano, interior designer nonché ideatore e protagonista del programma televisivo Cambio Casa, Cambio Vita!. La porta diventa un quadro e la spirale conferisce profondità all’ambiente.


  • porta blindata Gardesa Le porte esterne costituiscono una sorta di "biglietto da visita" della casa, proprio per questo ad esse viene riservata un'attenzione particolare nella scelta, la quale sta diventando sempre più diff...
  • di bi porta blindata Meccanya DI.BI. Porte presenta Meccanya, una porta blindata che attiva la chiusura della serratura in modo meccanico ogni volta che viene chiusa. E' una porta innovativa perché svolge la stessa funzione di una...
  • porta blindata Gardesa Gardesa è sinonimo di sicurezza. Da più di 30 anni, infatti, l'azienda produce porte blindate ad alte prestazioni. L'innovazione costante ed il continuo controllo della qualità permette di realizzare ...
  • Porte blindate, scelta importante La porta blindata è la prima difesa di un’abitazione: fa parte di quegli elementi di una casa che operano una “difesa passiva”, ossia evitano che qualche malintenzionato possa entrare nella nostra pro...

Festnight Recinzioni decorative Cancello ornamentale in ferro

Prezzo: in offerta su Amazon a: 131,99€


Porta entrata: l’importanza della serratura

Porta entrata Il meccanismo di apertura/chiusura è un elemento fondamentale della porta ingresso. Molte serrature a cilindro, infatti, possono essere aperte con la tecnica del lockpicking o con quella del key bumping. In quest’ultimo caso non ci sono effrazioni, si entra in un’abitazione semplicemente utilizzando una chiave speciale, appositamente creata, detta chiave ad urto.

Per fronteggiare questa minaccia, le serrature possono essere sostituite da lettori biometrici da montare a muro. Inizialmente impiegati in ambito militare e successivamente in quello industriale, questi strumenti vengono sempre più usati anche in ambito domestico. In sostanza uno scanner ottico o termico rileva le impronte digitali delle persone preventivamente registrate e quindi autorizzate ad entrare nella casa. Meno frequentemente l’impiego del retina scan che legge elettronicamente la tunica interna dell’occhio.

In foto lettore biometrico impronte digitali Dierre.


Porta ingresso, la sicurezza di una blindata: Porte ingresso prezzi

Porte ingresso prezzi I prezzi dipendono dal tipo di porta, dalla qualità e dalla marca, dal materiale impiegato, dal livello di sicurezza, dalla dimensione, dagli accessori e dal design. Vanno inoltre considerate eventuali spese di trasporto, di montaggio e di mano d’opera nel caso di opere murarie.

Oltre a tutte queste variabili, occorre considerare che quasi tutti i produttori propongono modelli personalizzabili, dal rivestimento alle maniglie.

Utile il configuratore messo a disposizione da Finstral,che consente di creare un prodotto su misura scegliendo tipologia, misura, apertura, estetica, materiali, rifiniture, colori, dotazioni, accessori. Il progetto può essere inviato all’azienda per richiedere un preventivo.

La porta ingresso è destinata a durare nel tempo, quindi deve essere scelta con cura facendo molta attenzione al rapporto qualità/prezzo. A titolo puramente indicativo: porte blindate con misure standard, ovvero 80/85/90x200/210 cm e di classe 2 o 3 vengono offerte, online, a partire da circa 400 euro IVA inclusa per arrivare a 2400 euro IVA inclusa. Porte tradizionali grezze, ovvero da verniciare, si trovano a 180 euro + IVA; già pronte per l’installazione, intorno a 350/400 euro.

Per chi dispone di una porta tradizionale che non vuole o non può sostituire, l’installazione di spranghe di sicurezza orizzontali o verticali può contribuire ad aumentare la difesa dell’abitazione.

Come indicato dal documento ‘Rimetti la casa al centro del tuo mondo’, reperibile all’indirizzo www.casa.governo.it - faq 9, ‘porte blindate o rinforzate, l’apposizione o la sostituzione di serrature, lucchetti, catenacci, spioncini; l’installazione di rilevatori di apertura e di effrazione sui serramenti’ danno diritto alla detrazione fiscale. Il bonus, fino al 31 dicembre 2016, è pari al 50% della spesa sostenuta; il totale può essere detratto, se c’è capienza, in dieci anni; le rate sono di uguale importo.

In foto porta blindata Synua di Oikos. Tecnologicamente evoluta, può essere personalizzata in termini di forma, rivestimento, finiture ed optional. Certificata antieffrazione classe 3, isolamento acustico di serie pari 38 db.