Porte blindate misure, guida alla scelta

Porte blindate guida alla scelta

La casa è il luogo intimo degli affetti, dove ritrovarsi con la propria famiglia, in totale sicurezza. Ma sempre più spesso quest'ultima parola viene messa in discussione, quotidianamente infatti la cronaca ci propone brutte vicende di furti in ville e appartamenti, messi in atto da malviventi senza scrupoli. Per questo abbiamo sempre più il bisogno di sentirci sicuri in casa nostra. Diversi sono i modi per tenere alla larga i topi d'appartamento: dai sistemi di allarme, alle grate poste alle finestre, dagli infissi di sicurezza alle porte blindate. Soffermiamoci su quest'ultime. Sia se abitiamo in un condominio in città, che in una villetta in campagna, la porta blindata è uno dei principali mezzi di difesa passiva delle nostre abitazioni. Le moderne tecnologie antieffrazione hanno messo a punto diversi tipi di porte, con caratteristiche differenti, ognuna adatta ad ambienti e necessità dissimili. Ma come scegliere una porta blindata sicura ed efficace? Alcune sono le caratteristiche tecniche imprescindibili e diversi gli optional che dobbiamo valutare prima dell'acquisto. Partiamo dalle prime. Alla porta blindata è chiesto innanzi tutto un alto grado di sicurezza, un'elevata resistenza termica e un buon abbattimento acustico. Il grado di sicurezza è regolato da normative ed espresso in classi crescenti quanto più alta è la resistenza all'effrazione. La porta, essendo posta all'esterno, deve inoltre ridurre la dispersione di calore e isolare acusticamente. Per capire come selezionare queste tre caratteristiche, facciamo un esempio. Se abitiamo in un appartamento protetto esternamente dal portone condominiale, potremo optare per una porta con classe media di sicurezza; la resistenza termica potremo anche sottovalutarla, visto che l'ambiente esterno è già in parte termicamente isolato; ma dovremo puntare sull'isolamento acustico, sopratutto se in prossimità del nostro pianerottolo ci sono altri appartamenti. Da non sottovalutare inoltre, sono anche i marchi di certificazione di cui è dotata la blindata. Oltre al marchio CE obbligatorio, esistono marchi volontari che certificano la qualità del prodotto. Indubbio poi, che dobbiamo ricercare il meglio anche da chi monta la porta. Affidiamoci a mani esperte e a fidati posatori e costruttori qualificati. In foto, porta blindata della Silvelox.
Silvelox Europe S.p.A.

Jamm Fermaporta Confezione 2 Pezzi, Colore Miele

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,95€


Misure portoni blindati

ABACO - PORTE BLINDATE SISTEMA WING Fin qui abbiamo in parte elencato le caratteristiche tecniche principali che ci guidano nella scelta della blindata. Ma una porta esterna deve anche essere elemento d'arredo, che possa abbinarsi allo stile dell'abitazione. E non solo, deve adattarsi anche alle diverse misure del vano esterno, combinando sicurezza e decorazione, quest'ultima sottolineata da elementi vetrati o da particolari pannelli di rivestimento. Partiamo col parlare delle dimensioni standard delle porte blindate. La luce netta di passaggio va dagli 80 ai 90 cm, mentre l'altezza standard è di 210 cm. Ovvio che esigenze dimensionali ed estetiche particolari, hanno dato vita a misure fuori standard e personalizzate, come porte ad arco, porte blindate totalmente vetrate, porte a due ante, simmetriche o asimmetriche, con larghezza che può arrivare sino a 140 cm ed altezza sino a cm 230. Inoltre internamente la porta può diventare parte integrante dell'arredo, come mostra in foto il sistema Wing di Abaco. La porta è dotata di "ali" che rivestono la parete come una boiserie, dove inserire interruttori e quadri elettrici, adattandosi a diverse esigenze di spazio. Da ricordare poi, che la sicurezza della porta la fa anche il fissaggio a muro. La porta deve divenire un "pezzo unico" con la muratura perimetrale, per far questo, zanche di acciaio vengono saldate al bordo del telaio per poi entrare nel muro per circa 15 cm. Importante quindi assicurarsi che la muratura sia solida e adeguata, altrimenti, rinforziamola e consolidandola con piccoli lavori di manutenzione.

  • porta blindata rossa Bauxt Elite Tutto nasce dall’esigenza di difendere case o appartamenti da tentativi d’intrusione da parte di malintenzionati. Le porte blindate non sono infallibili poiché i malviventi riescono a oggi, a superare...
  • porta blindata moderna Comprare la porta blindata è una questione fondamentale della sicurezza in casa: è bene, infatti, scegliere con coscienza di causa poiché in base alla nostra preferenza godremo di maggiore o minore pr...
  • Dettaglio sulla serratura di una porta blindata Le porte blindate sono la prima linea di difesa contro i tentativi di effrazione e furto, quindi è bene compiere una scelta consapevole delle proprie necessita di protezione. Il primo fattore da consi...
  • porta blindata La porta blindata per un appartamento è un serramento robusto che possiede ottime caratteristiche antiscasso: viene anche definita come una porta anti intrusione. Nell’ambito commerciale la porta blin...

Fermaporta - fermaporta a cuneo di design per l'ufficio e la casa - 2 fermaporte in gomma

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,97€
(Risparmi 3,98€)


Sicurezza porte blindate

sicurezza porte blindate Abbiamo detto sicurezza prima di tutto. Parliamo quindi dalle classi che differenziano il grado di sicurezza delle porte blindate, in una scala che va da 1 a 6. La qualità antieffrazione viene testata a seguito di numerosi test di laboratorio dove vengono analizzate: la resistenza al carico statico, al carico dinamico e all'attacco manuale. In sintesi, le classi dalla 2 alla 4 sono quelle più idonee per le abitazioni civili, mentre le ultime due classi sono ottimali in ambienti come banche, gioiellerie, locali militari e in tutti quei luoghi dove la sicurezza deve essere massima. Altri fattori che concorrono ad aumentare il grado di sicurezza delle blindate sono: il cilindro e la serratura, che devono essere certificati e testati, la struttura del telaio e del controtelaio rigorosamente in acciaio e le zanche fissate a regola d'arte al muro, di cui abbiamo parlato prima. Per mantenere in efficienza, nel corso degli anni, la nostra porta blindata, possiamo migliorarne le prestazioni aggiornando la serratura e il cilindro, sostituendoli con un modello di ultima generazione resistente ai nuovi metodi di scasso, sempre più sofisticati. L'importante è ricordarsi periodicamente di effettuare una manutenzione, contattando il rivenditore. Caratteristiche optional che aumentano le prestazioni della blindata sono: serratura dotata di display e chiave elettrica, oppure dotata di riconoscimento dell'impronta digitale, apertura con telecomando, spioncino elettronico con telecamera esterna e duplicazione protetta della chiave, solo per citarne alcune.


Porte blindate misure, guida alla scelta: Porte blindate prezzi e misure

ALUHAUS - PORTA BLINDATA DESIGNS DOORS COLLECTION Ora parliamo di prezzi. Essendo molto estesa la gamma di porte blindate in commercio, sia per i diversi livelli di sicurezza che per gli optional a disposizione, i prezzi variano sensibilmente da modello a modello, senza contare poi, la presenza di famose aziende che vantano collezioni che puntano molto sul design, la personalizzazione e il fuori misura. Una porta economica, di dimensioni standard, in classe di sicurezza 2, ha un prezzo modesto, che si aggira sui 350,00 euro, iva esclusa. Con questa cifra, dobbiamo però considerare che le possibilità di scelta e di personalizzazione sopratutto dal punto di vista estetico, sono molto limitate. Per una porta standard di media qualità e in classe 3, possiamo trovare offerte che si aggirano sui 500,00 euro. Con mille euro invece potremo accessoriare la nostra porta di una superficie vetrata protetta da grata. Se alziamo però il tiro e ci orientiamo su porte blindate che oltre alla sicurezza garantiscono anche finiture di design e accessori al top, i prezzi lievitano. Ad esempio, per una porta blindata rasomuro di classe 4, nelle misure standard di 90x210 cm, si può arrivare a spendere anche 2500,00 euro. In aggiunta al prezzo del prodotto, da tenere in mente, è anche il costo di montaggio, spesso escluso dal prezzo della porta. Il montaggio, come già accennato, deve essere fatto a regola d'arte per evitare di vanificare gli effetti di tutte le caratteristiche di sicurezza della blindata. Per valutare il reale costo del montaggio, l'installatore dovrà prima effettuare un sopralluogo, per analizzare lo stato di manutenzione della muratura e controllare se ci sono modifiche da apportare ed eventuali problematiche da risolvere. In foto, la porta blindata Designs Doors Collection di Aluhaus del gruppo Oknoplast. Porta dalle alte prestazioni tecniche ed estetiche.