Arredamento.it

Arredamento.it

Preparare la tavola delle feste

Preparare la tavola delle feste

- 10 novembre 2014

La tavola delle feste

Per il pranzo di Natale, la cena di Capodanno o l’Epifania la tavola si veste a festa: eccovi alcune idee per abbellirla con qualche dettaglio che incanterà i vostri ospiti.   Durante le feste natalizie si moltiplicano le occasioni di incontro con persone care ed amici. Il desiderio è quello di accoglierli in un’atmosfera calda e conviviale, affinché i momenti trascorsi insieme siano davvero preziosi.  La tavola di Natale è uno degli elementi più importanti della casa nel periodo delle feste. Decorazioni fatte con sempreverdi, candele e nastri nei tipici colori del Natale. Una tavola per delle feste da non dimenticare. Preparare la tavola delle feste significa imbandirla e decorarla secondo il proprio gusto personale: alcuni elementi però sono imprescindibili.  

Apparecchiare la tavola delle feste

Prima di tutto bisogna scegliere una tovaglia adatta all'occasione. Per quanto riguarda il colore meglio stare su una tonalità classica e adatta all’occasione: si può scegliere fra il rosso, il verde, il bianco e il dorato, a seconda del servizio di piatti che utilizzeremo per il pranzo o la cena.   Preparare la tavola con una tovaglia sui toni del rosso o del verde significa mantenere una certa tradizione utilizzando i colori tipici del Natale, che possono essere abbinati magari sovrapponendo due tovaglie a tinta unita. La tavola di Natale può però anche diventare raffinata ed elegante optando per il blu e l'argento, sia combinati insieme che usati singolarmente.  Un’alternativa alla tovaglia tradizionale, nel preparare la tavola delle feste, potrebbero essere i runner con tovaglioli coordinati. In tal caso preferite le tinte unite piuttosto che i tessuti stampati, in modo che l’attenzione dei commensali si concentri sul centro della tavola. Potete utilizzare i portatovaglioli, scegliendoli con motivi natlizi o personalizzandoli voi stessi, per personalizzare la tavola ulteriormente.  

Centrotavola natalizio

Dopo aver scelto con cura la tovaglia, passiamo al centrotavola, immancabile addobbo natalizio.  Va scelto tenendo in conto i colori che sono stati utilizzati per decorare la casa e la tinta predominante, così come lo stile della tovaglia. La grandezza dell'ornamento deve essere proporzionata alla larghezza della tavola, ma in generale il centrotavola non deve risultare troppo ingombrante durante il pranzo. Se si vuole andare sul sicuro e, di conseguenza, sulle decorazioni tradizionali, optate per un centrotavola in cui ci sia la presenza di candele lavorate e a loro volta circondate da una ghirlanda floreale o da decorazioni natalizie come palline, dolciumi e campanelle. Per preparare una tavola sbarazzina, la scelta può cadere su centrotavola colorati e particolari, ad esempio un alberello realizzato con fragole, poi decorate con fiocchetti e piccole palline. Oppure un’altra idea originale può essere quella di collocare al centro della tavola delle lanterne natalizie con candele accese, il tutto circondato da fiori e pigne. Una volta disposto il centrotavola, aggiungete delle decorazioni in tema anche al resto della tavola.   

Sfoglia i cataloghi: