Privalia, arredo casa in offerta

Privalia, outlet online

E’ approdato nel nostro Paese a un anno dalla sua nascita – avvenuta a Barcellona nel 2006 – e ha ricevuto un’accoglienza trionfale: secondo i più recenti dati, dei 415 milioni di euro fatturati da Privalia nel 2014, ben 100 provengono proprio dall’Italia. E rispetto all’anno precedente, la crescita è stata pari all’11 per cento. Qua da noi, dunque, è l’outlet online di moda e lifestyle numero uno. Offre una vastissima scelta di prodotti per donna, uomo e bambino e ha anche una ricca sezione dedicata alla casa: Home&Decor. Curiosando nella categoria “Arredo e complemento” si trovano offerte provenienti da noti brand fra cui Giessegi, Rodier Interieurs, Loloey Tappeti, Stones, Calligaris. Da segnalare che anche il blog di Privalia ha uno spazio consacrato agli interni casalinghi da cui “rubare” spunti e valide dritte. Chi ama lo stile shabby chic, per esempio, trova diverse idee con relativa segnalazione di oggetti in vendita: si va dalle cassettiere ai tavoli, dagli attaccapanni alle poltrone invecchiati ad arte; ma non mancano i complementi, fondamentali per questo stile.
Privalia, outlet online<p />


Privalia casa Last call Christmas

Privalia Last call Christmas<p /> Secondo un recentissimo sondaggio condotto proprio da Privalia, che ha coinvolto oltre 3500 clienti italiani fra uomini e donne, questo Natale 2015 vedrà trionfare l’e-commerce: il 74 per cento degli intervistati ha dichiarato che acquisterà i regali soprattutto online, non solo per risparmiare tempo ma anche per spendere meno approfittando delle varie offerte in corso. Ovviamente Privalia si è organizzato molto bene in tal senso con la campagna Last Call Christmas che sarà attiva fino al 3 dicembre. Tanti, tantissimi oggetti per la casa a prezzi speciali. C’è quasi da perder la testa: tazze, presine, presepi, alberi e relative decorazioni, fermaporta a forma di Babbo Natale (ma non solo), zerbini, tutto l’occorrente per preparare la tavola del Cenone, wallstickers, allegri sacchetti in cui riporre i regali. Basta prendersi un po’ di tempo per analizzare il tutto con calma e anche per pochissimi euro si potrà procedere a un acquisto natalizio.

  • artimondo AF – L’Artigiano in Fiera presenta Artimondo, la sua nuova piattaforma e-Commerce in cui è possibile acquistare online i prodotti esposti durante la più famosa mostra-mercato internazionale dedicata a...
  • vendita mobili online La casa è il luogo che più ci rappresenta: racconta, attraverso le scelte di arredi e oggetti, la nostra storia, i nostri ricordi e la nostra personalità. In casa trascorriamo tempo di valore, fra i m...
  • Vendita lampade online Nel campo dell'illuminazione e dell'illuminotecnica l'esperienza non è soltanto un valore aggiunto, ma una garanzia inestimabile. Lo sa bene un'azienda come Mazzola Luce che opera nel settore illumina...
  • Sedie kartell outlet I progetti Kartell sono una garanzia per la qualità e l'avanzato design studiato per i complementi d'arredo. Da pochi anni l'azienda offre vari articoli in promozione tra cui le rinomate sedie, dispon...


Privalia casa

Privalia casa A volte la grande scelta può creare confusione. Ma è un rischio che, tutto sommato, su Privalia non si corre perché il sito è costruito in modo chiaro e intuitivo: basta soltanto acquisire un minimo di familiarità. Per quanto riguarda la casa, come abbiamo detto la sezione dedicata si chiama Home&Decor. La navigazione è semplice, basta posizionarsi col mouse - o col dito – sulla scritta stessa e si aprirà subito un menu a tendina con l’elenco dei brand cui sono legate le offerte attive. Con altri pochi click si conclude l’acquisto. Facciamo un esempio per capire meglio: dal menu a tendina di Home&Decor scegliamo Ozzio Italia, quindi la sottocategoria “tavoli”. Compariranno tutti quelli disponibili con la descrizione, il prezzo di partenza e quello scontato. Fatta la scelta, basterà aggiungere al carrello, procedere all’inserimento dei propri dati e al pagamento.


Privalia sito

Privalia sito Gli italiani spesso arredano online la propria casa e la rendono sempre più spesso tecnologica e smart per semplificare la vita quotidiana: è quanto emerge da un’indagine svolta da Privalia Watch, il laboratorio di ricerche e analisi di mercato condotto da Privalia. Negli ultimi anni è aumentato l’acquisto in Rete relativo al settore arredamento; la stanza per la quale si acquista maggiormente online è il salotto, il luogo della casa più trasversale, dove i membri della famiglia trascorrono più tempo insieme. Il 50 per cento degli intervistati compra tramite il web soprattutto complementi d’arredo (72 per cento) e oggetti di design (48 per cento). Anche la cucina catalizza l’attenzione: il 53 per cento degli intervistati compra online anche utensili ed elettrodomestici (40 per cento). È ormai convinzione comune che acquistare online significhi risparmiare, anche per quanto riguarda il settore Home&Décor: il 98 per cento degli italiani coinvolti nello studio afferma, infatti, di trovare questa modalità molto vantaggiosa e il 97% ritiene che negli ultimi anni l’offerta nei canali di e-commerce sia notevolmente aumentata, equiparabile quindi a quella offline. Quali i criteri di scelta? Per il 73 per cento, il fattore trainante coincide con l’estetica. Seguono la funzionalità (60 per cento) e il risparmio (54 per cento). L’approvazione del partner è fondamentale: lo afferma il 68 per cento degli intervistati che, prima di concludere l’acquisto, condivide la scelta con la propria metà. Sarà probabilmente per questo motivo che il momento in cui si concentra maggiormente lo shopping della casa è proprio il fine settimana, quando le coppie riescono a trascorrere maggior tempo insieme.


Privalia

Privalia Le campagne Home&Décor su Privalia durano più delle campagne di altre categorie di prodotto (fino a 10 giorni); il motivo è semplice: praticamente nessuno acquista d’impulso quando si tratta della casa, una minima pausa di riflessione è sempre contemplata. Si passa da un giorno (42 per cento degli intervistati) per un complemento d’arredo a oltre una settimana per decidere se comprare un pezzo di mobilio importante. E Privalia, saggiamente, si adegua. Il 60 per cento degli intervistati afferma di acquistare accessori non solo per la propria casa ma anche per quella di amici e parenti. Al primo posto troviamo profumi e diffusori per l’ambiente (42 per cento), seguono oggetti di design per il salotto e la camera da letto (20 per cento). Tra regali e acquisti personali il 33 per cento del campione analizzato dichiara di spendere online più di 150 euro l’anno, il 27 per cento più di 250 euro mentre il 23 per cento addirittura più di 500 euro. Cifre che confermino quanto gli italiani amino prendersi cura della propria abitazione e vogliano renderla il più possibile accogliente nonché corrispondente ai gusti personali. Ma anche rinnovarla e arricchirla con nuovi dettagli ogni anno. Per quanto riguarda lo stile, quello moderno e minimalista è il prediletto, scelto dal 63 per cento degli intervistati. Nella sua semplicità e linearità, non stanca mai. Anche lo shabby chic si posiziona tra le tendenze preferite: il 14 per cento continua a sceglierlo, tuttavia si registra un calo rispetto agli anni precedenti. E’ in rimonta, invece, lo stile nordico.


Privalia.it

Privalia.it I dati raccolti da Privalia lo confermano: gli italiani sono ormai pronti a vivere in una casa caratterizzata dalla tecnologia del futuro. Gli intervistati affermano di avere già all’interno delle proprie abitazioni alcuni elettrodomestici all’avanguardia: senza molte sorprese è la tv 3D ad aggiudicarsi il primo posto. Il 26 per cento del campione dichiara, infatti, di possederla e di ritenerla ormai indispensabile. Al secondo posto c’è la sicurezza: il 17 per cento conferma di possedere un impianto d’allarme intelligente. A seguire, la praticità: il 13 per cento degli intervistati ha installato nella propria abitazione tende o tapparelle elettriche. Molti confermano inoltre di voler arricchire sempre di più la casa con prodotti tecnologici (58 per cento), ma di essere frenato a causa dei costi. Che, però, risultano decisamente più vantaggiosi su siti come privalia.it. La tecnologia viene ormai vista e concepita come alleata del nostro quotidiano, strumento per semplificare la routine domestica. Nel corso della ricerca, Privalia ha chiesto ai “volontari” di scegliere il “fanta-elettrodomestico” del futuro: il 60 per cento ha indicato una lavatrice 3 in 1 (cioè che lava, asciuga e stira) e il 32 per cento un ferro da stiro che fa tutto da solo. Niente male, vero? Anche per quanto riguarda i bambini, la parola d’ordine è “semplificazione”; tra gli oggetti dei desideri figurano un robot che metta in ordine la cameretta (44 per cento) e una libreria digitale in grado di cambiare lingua per ogni libro scelto (38 per cento). Dallo studio firmato Privalia emerge quindi un Cliente molto evoluto che si muove con disinvoltura negli acquisti online anche nel mondo Home&Décor. Un Cliente che ama molto la propria casa, curioso e attento alle nuove tendenze, che desidera sperimentare e cerca di restare al passo con i tempi, adeguando il proprio “nido” alle ultime tendenze tecnologiche.


www.privalia.it

www.privalia.it Le tendenze del momento relative all'interior design e all'abitare contemporaneo parlano chiaro: il bagno è considerato l’ambiente più intimo della casa. Non è più soltanto l’ambiente riservato all’igiene personale, ma un luogo in cui rilassarsi e concedersi del tempo per se stessi, anche dedicandosi alle nuove abitudini strettamente collegate alla tecnologia. Lo conferma un sondaggio che Privalia ha realizzato coinvolgendo i soci al fine di scoprire quanta cura e personalizzazione contraddistingua lo spazio in questione. E tra quelli “consacrati” al relax, i clienti Privalia mettono al primo posto proprio il bagno (37 per cento), seguito dalla cucina (27 per cento), dal salotto (21 per cento) e dalla camera da letto (15 per cento). Il bagno si afferma quindi come luogo deputato alla cura di sé (un "sè" non inteso soltanto a livello fisico), ma anche ad altre attività quali la lettura di un buon libro e la visione di video entertainment. La tecnologia non ci abbandona mai, è proprio il caso di dirlo: il 61 per cento dei clienti Privalia intervistati ammette infatti di essersi concesso almeno una volta un piacevole bagno caldo in compagnia di smartphone o tablet per fare shopping online (42 per cento), navigare sui social (46 per cento), vedere l’ultima puntata della propria serie preferita (23 per cento) o leggere la posta elettronica/ultime news dal mondo (37 per cento). In foto prodotti bagno Grohe in campagna su Privalia.it.


Privalia outlet

Privalia outlet Privalia è l’outlet online di moda e lifestyle numero uno in Italia. Mette a disposizione degli utenti anche un’ampia sezione dedicata all’arredamento che sta ottenendo crescenti consensi come testimonia anche il costante aumento delle vendite. Privalia vende mobili, complementi e accessori per tutti gli ambienti della casa, realizzati da marchi di qualità e a prezzi convenienti. Spesso si tratta davvero di occasioni da prendere al volo. Tramite un recente sondaggio condotto presso i propri clienti, Privalia ha focalizzato l’attenzione sul bagno per illustrarne la nuova concezione. Le risposte degli intervistati confermano che il bagno è ormai considerato una sorta di tempietto domestico riservato alla cura di sé e al relax. Di conseguenza, al pari degli altri spazi domestici, la scelta degli arredi si allinea agli ultimi trend per quanto riguarda gli accostamenti dei colori, l’illuminazione, la cura dei dettagli. La funzionalità è fondamentale, certo, ma la personalizzazione non risulta certamente da meno. Obiettivo? Creare praticamente una piccola SPA privata. Privalia passa dunque in rassegna le ultime novità in fatto di interior design: tanto per cominciare, le piastrelle cedono sempre più il passo a vernici colorate e carte da parati idrorepellenti caratterizzate da motivi geometrici o floreali; piacciono molto anche i quadri, i poster e le fotografie appesi alle pareti, che prima erano prerogativa delle altre stanze. Privali consiglia di aggiungere dettagli verdi per scaldare l’ambiente; ad esempio può bastare una pianta, preferibilmente grassa, posizionata in un vaso di tonalità naturali per un tocco in stile jungalow che impreziosisca l’insieme. In foto accessori bagno Home in Love in campagna su Privalia.it.


Privalia, arredo casa in offerta: Privalia opinioni

Privalia opinioni Il sondaggio realizzato da Privalia conferma che il bagno contemporaneo sancisce il sodalizio tra comfort, estetica, funzionalità e tecnologia. Il wellness diventa protagonista, con vasche e docce dalle finiture ricercate e dotate di soluzioni idromassaggio: le sceglie il 43 per cento dei clienti Privalia. Molti acquistano anche illuminazioni a led per la cromoterapia e/o danno grande importanza al profumo nella creazione della giusta atmosfera: il 60 per cento degli intervistati ha dichiarato infatti di apprezzare dell’aromaterapia, con candele profumate e sali da bagno nelle più svariate fragranze. Il bagno è, per molti versi, il nuovo living; di conseguenza non può venire meno l’attenzione al tessile e agli accessori: su Privalia, nella sezione Home&Decor, si acquistano asciugamani coordinati (41 per cento), tappetini (30 per cento), contenitori ricercati per cosmetici e bijoux (18 per cento) e portasapone e portaspazzolino coordinati (10 per cento). Il sondaggio decreta la protagonista incontrastata del bagno e delle ultime tendenze in fatto di bathroom design: la doccia. Giunta quest’anno al suo 145esimo compleanno, è preferita alla vasca dal 66 per cento dei clienti Privalia perché più pratica e veloce (46 per cento), più rispettosa dell’ambiente (32 per cento) in quanto garantisce un minor consumo di acqua e meno ingombrante (22 per cento). Il design che contraddistingue la doccia è sempre più elegante, ma anche pratico ed essenziale; i piatti lasciano il posto a soluzioni filo pavimento, tende e porte scorrevoli sono sostituite da rivestimenti e vetri in cristallo, il soffione si fa più grande e in grado di garantire il massimo comfort nell’erogazione dell’acqua, la quale può essere a pioggia, a cascata, rotante, nebulizzata e in diverse combinazioni. Anche gli arredi cambiano, diventano più originali con l’obiettivo di soddisfare dal punto di vista estetico senza però tralasciare la comodità e la funzionalità. In foto una proposta TFT home furniture in campagna su Privalia.it: a forma di scala, questo mobile ha un ingombro minimo ed è una soluzione perfetta per riporre gli asciugamani e altri oggetti che si desidera avere quotidianamente a portata di mano.