Scegliere i mobili della cucina

Cucina, ambiente composito

La cucina è il cuore della casa ed è il posto dove si passa la maggior parte del tempo: quindi è necessario che sia scelta con cura e che segua le nostre esigenze ed i nostri stili di vita. La cucina è un posto molto complesso da arredare ed è composta da numerose parti, una parte principale è costituita dai mobili che ne determinano anche lo stile.
cucina moderna

Philonext magnetico cavo clip, cavo di Desktop Management, multiuso cavo organizzatore con fibbie cavo 3-Pack - per cavo cellulare (meno di 4mm), nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,98€
(Risparmi 11,01€)


Moduli

cucina classica scavolini I mobili della cucina, generalmente, sono suddivisi in tanti moduli che vengono uniti fra di loro in modo da creare la composizione che più si adatta alle singole esigenze.

Pensili: sono i mobili che vanno attaccati alla parete e che in genere si trovano sopra il lavandino ed il piano da lavoro, sono realizzati in varie forme in modo da poter riempire tutti gli spazi e venire incontro a tutte le esigenze. Possono essere molto alti (adatti a sfruttare lo spazio in altezza) oppure bassi e lunghi (per le cucine raffinate ed eleganti) ma è possibile anche combinare i due tipi di pensili per una cucina personalizzata.

 

Basi: sono i mobili della parte bassa della cucina dove spesso sono incassati gli elettrodomestici e possono essere con o senza zoccolo. Esistono di varie forme e grandezze da scegliere in base alle proprie misure.

 

Piano: questa è una parte importante della cucina in quanto è il piano d'appoggio e di lavoro che verrà usato tutti i giorni e sarà maggiormente soggetto all'usura.

Cerniere: le cerniere uniscono tra di loro i vari moduli della cucina.

 

Cestelli e cassetti: questi moduli sono molto importanti per contenere posate, pentole e piccoli accessori ma anche per la biancheria della cucina. Esistono anche dei cestelli molto piccoli che possono essere utilizzati per riporre bottiglie e barattoli. I cestelli, generalmente, sono elementi estraibili quindi facili da utilizzare e pulire.

Colonne: le colonne sono i mobili che partono dalle base ed arrivano all'altezza dei pensili, in genere, vengono utilizzati per l'incasso degli elettrodomestici ma si possono adibire anche a dispensa.

 

Anta: è la parte che chiude i vari mobili e va scelta con attenzione perché essa determina lo stile della cucina.

 

  • Cucina Martini Mobili In commercio sono disponibili una vastità di modelli di cucine che riescono a soddisfare qualsiasi tipo di preferenza in fatto di arredamento. Per chi ama lo stile contemporaneo, è possibile orientar...
  • forno a microonde electrolux Quando si parla di cucina al microonde, si pensa subito a una cottura veloce, ottima per scongelare e riscaldare rapidamente gli alimenti. Sarebbe una vera sorpresa considerarla un’alternativa a...
  • piano cottura Whirlpool elettrodomestici Whirlpool elettrodomestici: sempre in prima linea in fatto di innovazione nell’ambito degli elettrodomestici, Whirlpool presenta una nuova generazione di elettrodomestici della gamma Green Gener...
  • Forno da cucina Il Salone del Mobile 2014 offre nell’area FTK di Eurocucina tutte le novità riguardo innovazioni e tecnologia con i nuovi scenari futuri di elettrodomestici.Tante le proposte e tante le...

DN Racks Scolapiatti in bambù a 2 ripiani: Miglior scolapiatti pieghevole; compatto per posizionarlo accanto al lavello della cucina

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,97€
(Risparmi 22,02€)


Scegliere i mobili della cucina: Stili

cucina moderna fiamma raimondi I mobili della cucina possono essere di vari stili e per sceglierli al meglio occorre abbinarli allo stile dell'intera casa oppure sceglieteli secondo il vostro gusto.

Classica: la cucina classica è realizzata seguendo uno stile antico ed è fornita di molti particolari creati con attenzione, generalmente è costruita in legno massiccio e per questo ha un costo alto ma ha una grande qualità e dura nel tempo.

 

Moderna: questo tipo di cucina è più vivace e colorata, può essere realizzata in molti materiali diversi e quindi anche il prezzo e la qualità possono variare molto in base alle sue caratteristiche. Ogni anno vengono creati nuovi modelli di cucina moderna per venire incontro alle tendenze di moda del momento.

 

Country: questo tipo di cucina è molto caratteristico ed è realizzato in legno ed al posto delle sedie vengono utilizzate delle panche.

Professionale: le cucine professionali prendono spunto dalle cucine dei ristoranti, sono realizzate in acciaio e sono molto minimaliste.

 

I mobili della cucina possono essere anche realizzati su misura specialmente quando si devono arredare della stanze molto piccole e tutti i moduli devono avere dimensioni ridotte.