Scopri i nuovi lavabi bagno presentati alla fiera ISH

I lavabi in marmo per un bagno di lusso

Quali sono le tendenze dell’arredobagno e, in particolare, dei lavabi bagno? Risposte molto interessanti sono arrivate come sempre da ISH, fiera di importanza mondiale organizzata presso il polo fieristico di Francoforte e dedicata ai settori dell’arredobagno, del riscaldamento, della climatizzazione degli edifici.



Antolini, leader nella lavorazione e commercializzazione della pietra naturale, ha messo in mostra fra l’altro il lavabo che vi mostriamo in questa foto, realizzato in marmo Bianco Lasa Covelano “Macchia Vecchia”, proveniente dalle Alpi della Val Venosta: uno dei più pregiati in assoluto.



I punti di forza sono l’aspetto uniforme e il caratteristico colore di fondo bianco traslucido con lievi ombreggiature; nella tipologia Macchia Vecchia subentra un contrasto cromatico di grande impatto. La forza e il fascino della matericità, dunque la valorizzazione anche dei materiali donati dalla natura, hanno ormai conquistato una posizione solida fra i trend relativi all’arredobagno.

lavabo in marmo antolini


I lavabi in ceramica, estremamente funzionali

lavabo in ceramica Scarabeo La materia è quindi protagonista delle tendenze dell’arredobagno. E svela di continuo nuove potenzialità, che si traducono in inedite forme espressive. La ceramica, materiale tradizionale nella realizzazione di lavabi ed estremamente funzionale perché igienico e di grande resistenza chimica, viene scelta da Scarabeo Ceramiche, per il lavabo bagno Veil, disegnato da Massiliano Braconi.



Si tratta di un manufatto raffinato e leggero; è infatti un sottile foglio ceramico sospeso, di spessore molto ridotto e disponibile in due misure: cm 46x46 e cm 60x46. Oltre alla finitura bianca viene proposto in diverse varianti colore e può essere dotato di porta asciugamani coordinato nella finitura cromo, bianco opaco o nero opaco.


  • scavolini aquo Arredare il bango significa puntare sulle forme, sui materiali e sulle tendenze che possano valorizzare il contesto abitativo, ma soprattutto stimolare emozioni in chi lo vive. I mobili che arredano l...
  • Proposta Cerasa C’era una volta il bagno. Molto tempo dopo è nato il concetto di wellness e niente è stato più come prima. L’idea di prendersi cura del corpo in funzione di un benessere rigenerante ha interessato dap...
  • Vasca da bagno ovale rapsel Ricerca, innovazione e audacia – queste sono le tre forze motrici che hanno caratterizzato Rapsel sin dalla sua nascita nel 1975, e che l’hanno contraddistinta come ditta “trend setter” nel mercato de...
  • lavabo da bagno kerasan aqua libre Kerasan, impegnata nel rinnovo delle linee produttive e dell’intera gamma delle linee di sanitari, presenta Agua Libre, un progetto modulare per il bagno. Libera interpretazione dell’ambiente bagn...


Lavabi modulari e personalizzabili

lavabi modulari rak ceramics Ciascuno, nel progettare il suo bagno, ha esigenze del tutto personali, dettate dal gusto ma anche dallo spazio a disposizione. Con i nuovi lavabi modulari Rak Variant di Rak Ceramics è possibile personalizzare il prodotto finito come meglio si desidera.



La collezione comprende lavabi da appoggio, drop-in e sottopiano; diverse le forme e dimensioni con o senza base per la rubinetteria. La materia prima è una ceramica con spessore pari a soli 5 mm.


Materiali innovativi per il lavabo bagno

lavabo antonio lupi La ceramica resta il materiale principe per la realizzazione dei lavabi bagno, le pietre naturali si confermano una soluzione senza tempo ma grande attenzione viene riservata anche ai materiali innovativi. A ISH, infatti, Antonio Lupi ha presentato Breccia, un lavabo in Flumood.



Il Flumood è un brevetto della stessa azienda, composto per la maggior parte da idrossido di alluminio e resine sintetiche a basso contenuto di stirene. Questo materiale è facilmente punibile e ripristinatile se rovinato a causa dell'usura o di graffi. Nel tempo mantiene inalterate le proprie caratteristiche in termini di resistenza della superficie e di aspetto estetico.

Breccia è un lavabo tondo integrato al top, realizzabile a misura. Un’altra sua peculiarità coincide con un “taglio” che sostituisce la tradizionale piletta permettendo all’acqua di defluire senza alcuna difficoltà.

Il segno parte da un foro e scava la materia creando un solco, per poi collegarsi al perimetro del lavabo stesso. Il solco, nato da un’esigenza funzionale, diventa quindi un elemento distintivo anche a livello estetico.


Il lavabo bagno in acciaio vetrificato

lavabo in acciaio Bette Un nuovo materiale sta prendendo piede nella produzione dei lavabi per il bagno: l'acciaio, che solitamente abbiniamo al lavello della cucina. Al valore estetico l'acciaio abbina vantaggi pratici, quali la facilità di pulizia, l'igiene e la resistenza.

Bette propone BetteCraft (in foto), un bacino rotondo e convesso in acciaio al titanio vetrificato che, per la sua estetica scultorea, a ISH è stato premiato con il Design Plus Award.



Con le sue linee delicate e la superficie brillante, BetteCraft ricorda le porcellane cinesi; la forma è bombata ma rastremata verso l'alto e verso il basso. Una modellatura che in realtà risulta estranea alla natura dell’acciaio al titanio vetrificato e richiama piuttosto la morbida argilla lavorata manualmente sul tornio del vasaio. E ogni lavabo BetteCraft, in effetti, viene modellato a mano nel processo industriale per poi essere vetrificato internamente ed esternamente.


Scopri i nuovi lavabi bagno presentati alla fiera ISH: La trasparenza del vetro per i lavabi bagno

lavabo in vetro Glass Design Materiale affascinante per la sua trasparenza e i riflessi che crea, il vetro è utilizzato da molti produttori di lavabi per il bagno. Fra i prodotti esposti in occasione di ISH, ha catturato l’attenzione di molti una proposta firmata Glass Design: il lavabo Scenic Ramada, che vi mostriamo in foto. Il design contemporaneo ed essenziale incontra la ricchezza delle incisioni classiche per un risultato decisamente innovativo.



Quello che poteva sembrare un contrasto, diventa invece armonia perfetta. Scenic Ramada è un lavabo d’appoggio realizzato in cristallo 24%pb, molato con tagli diamante in un esclusivo colore rosso rubino. Le manopole in cristallo sono coordinate al lavabo stesso.



La sperimentazione, dunque, può essere inserita fra i trend relativi all’arredobagno. E concludiamo sottolineando che, senza dubbio, i lavabi da appoggio vengono sempre più spesso preferiti alle altre tipologie così come le forme tondeggianti vincono sovente sui rettangoli e sui quadrati.