Arredamento.it

Arredamento.it

Sedie a dondolo: complemento dal fascino intramontabile

Sedie a dondolo: complemento dal fascino intramontabile

- 29 agosto 2013

Il design del classico nelle sedie a dondolo

La storia della sedia  a dondolo deriva da tempi passati, da materiali naturali come giunco curvato a vapore, abilmente intrecciato da mani artigiane, legni che han fatto la storia, per restare impressi, come icona, nell’immaginario comune.   Le sedie a dondolo dal design classico sono caratterizzate da ampie sedute in legno con gambe ricurve che permettono di cullare dolcemente chi vi si siede. Fredericia Furniture propone una sedia a dondolo con braccioli, progettata da Hans J. Wegner  nel lontano 1944. La sedia J16 è un classico elemento a dondolo dotato di schienale alto con poggiapiedi tessuto a mano in filato di carta naturale. È disponibile in differenti finiture, tutte in legno.   Classico tendente al moderno è la proposta di Royal Botania: la gamma New Englandderiva dalla sedia Adirondack, progettata da Thomas Lee nel 1903, rimodernata nel tempo e migliorato l’equilibrio, la funzionalità e la raffinatezza. Semplice e naturale, dalle forme chiare e comprensibili, esplicita chiaramente la sua funzione per accoglierci in momenti di calma, pace e relax.

La sedia a dondolo moderna

Tanti e differenti in forma e tipologia, le sedie a dondolo moderne riescono a comprendere il panorama del design con articolate realizzazioni cariche di stile e di eccentricità. Spesso innovative anche nella loro funzionalità, le sedie a dondolo moderne sono elementi di arredi particolari e unici capaci di rendere gli spazi fruibili e molto funzionali.   È il caso di Variable™ Balans®, prodotta da Variér Furniture e nata dalla passione della natura per il movimento. Nata dal bisogno di movimento del corpo umano costretto immobile per la maggior parte della giornata, per lavori di ufficio o simili che possono causare dolori e patologie è lo strumento perfetto per passare tempo ad una scrivania per ogni età. Questa particolare seduta reagisce a ogni spostamento riequilibrando la struttura corporea, per il benessere del corpo e della mente. Seduta dinamica che aiuta il mantenimento della forma naturale della spina dorsale nella sua curvatura, migliorando così la respirazione. Con questa seduta muscoli dorsali e addominali lavoreranno per trovare il proprio equilibrio, migliorando la circolazione e prevenendo la tensione dinamica. 

Kid’s rocking chair! : sedie a dondolo per bambini

Le sedie a dondolo sono presenti nel panorama del design, pensate anche per i bambini. Particolarissime e giocose, in tanti colori e forme differenti, eccentriche e particolari quasi a celare la loro funzione. Esempio di design eccentrico è la sedia a dondolo Kiikku, di Punkalive: un elemento dalla forma molto articolata, con una struttura in legno a L per la seduta e una raggiata di legno per creare le gambe, dalla forma floreale e morbida.   Validi compagni su cui trascorrere del tempo, a leggere un allegro libretto o a far correre una macchinina, accompagnati da un allegro dondolio. Altro esempio di kid’s design di sedie a dondolo è presentato da Richard Lampert, con la seduta Rocker. Questo caratteristico elemento è un “cavallo a dondolo” caratterizzato da una seduta a forma di clessidra in plastica, che poggia su due “pattini” in legno. Simpatico e giocoso, per momenti di svago e di allegria insieme agli amici.   Sopra il titolo: Variér Furniture, sedia a slitta reclinabile con braccioli Gavity™ Balans®

Sfoglia i cataloghi: