Sedie da giardino guida alla scelta intelligente

L'outdoor tutto da vivere

In città o in campagna, piccolo o grande che sia, con l’arrivo della bella stagione, lo spazio verde delle nostre case ci riconnette con l’esterno, e di conseguenza anche con una certa armonia e benessere interiore. Le sedie da giardino assumono quindi un ruolo fondamentale per poter godere appieno e nel migliore dei modi di natura e compagnia. Un buon arredo dà emozioni e fa stare bene. Le ultime tendenze outdoor ci dicono che è sbagliato considerarli elementi ‘secondari’, di ‘fortuna’, tantomeno temporanei. O pensare che materiali utilizzati, durata e resa siano di scarsa importanza, passando in secondo piano. Al contrario. A questi elementi di nuova generazione vengono richieste alte performance prestazionali sia dal punto di vista funzionale che estetico. Anche perché, oltre al fatto di dover assolvere gli importanti compiti quotidiani, nei casi più fortunati per molti mesi all’anno, sempre più spesso accade che questi trasmigrino all’interno degli spazi domestici durante i mesi invernali, integrandosi perfettamente con quelli già esistenti e diventando dei veri e propri jolly della casa. Cosa gli chiediamo? Di adattarsi alle nostre esigenze, ai metri quadri a disposizione, alla possibilità o meno di storaggio, ai nostri stili di vita, al personale concetto di bellezza. Il mercato offre una scelta estremamente vasta e qualificata, pronta a coniugare elementi moderni al piacere della tradizione. Ce n’è per tutti i gusti.

In foto: sdraio Orson di Roda, con cornice in teak a sezione rotonda.

sdraio roda

TecTake Barbecue sferico BBQ grill a legna e carbone carbonella griglia con ruote

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,99€


Tavoli e sedie da giardino, quando lo spazio manca

Tavoli e sedie da giardino Ricreare un ambiente intimo e piacevole anche all’aperto è facile e possibile. Tavoli e tavolini, insieme alle sedie da giardino, amplificano la convivialità, accogliendo, per natura, in un clima di socializzazione. Quando l’area outdoor a disposizione è ampia non c’è che l’imbarazzo della scelta, ma quando i metri quadri iniziano a restringersi l’organizzazione spaziale del giardino diventa più problematica e le scelte devono essere oculate e soprattutto calibrate. Nessun timore, la produzione odierna mette a disposizione un rage vasto di elementi che accorrono in aiuto con soluzioni salvaspazio studiate ad hoc, come il tavolo e le sedie pieghevoli in acciaio ‘Arc en ciel’ di Emu, disponibili in diverse misure e forme, con e senza braccioli, in un’ampia gamma cromatica per rendere vivace e accattivante qualsiasi ambiente. Nella collezione, anche un poggiapiedi – e si pensava di non avere spazio! -. Il tutto facilmente assemblabile e flessibile, da riporre comodamente quando non serve.

  • sedie Amalfi Greenwood Quando si possiede un giardino, una delle prime cose da acquistare sono i mobili, tra cui tavolo e sedie, che serviranno per arredare l’angolo conviviale all’aperto.Tra i materiali utilizzati dai pr...
  • sedie Orson Roda Quando decidiamo di comprare nuove sedie da giardino, cosa consideriamo innanzitutto, la forma, il colore, la tipologia, o il prezzo? Nulla di tutto ciò: dobbiamo in primis tenere conto della comodità...
  • tavolo Roberti Greenfield Papaya I tavoli e le sedie da giardino rappresentano un articolo in commercio che specie nell’ultimo periodo richiama un attento interesse del consumatore. La stagione estiva è alle porte e questo incentiva ...
  • Arredo giardino Ikea Come sempre il colosso svedese di mobili e arredamento è la soluzione ideale per chi desidera arredare la propria casa senza spendere uno sproposito: alle linee low cost pensate per chi desidera arred...

Lettino Brandina Prendisole blu alluminio mare campeggio giardino piscina

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,01€


Sedie per giardino in ferro

Sedie per giardino in ferro Il ferro è sempre stato il materiale da giardino per eccellenza, capace di creare atmosfere bucoliche e piene di fascino. A tutti gli effetti può essere considerato prezioso, soprattutto se lavorato con cura e sapienza, grazie anche alla sua grande resistenza al tempo. Per chi non vuole rinunciare a suggestioni affascinanti, che richiamano alla memoria il romanzo dell’800, reinterpretate però in chiave moderna, c’è Outline, una linea di sedie da giardino realizzata interamente in ferro e disegnata da Alessandra Baldereschi per Seletti nei colori, appositamente d’antan, bianco e grigio. Dotate di contemporanea leggerezza, le sedie possono essere spostate con facilità, per godere di ogni angolo che ispiri la meditazione dei giardini di altri tempi.


Sedie da giardino in plastica

Sedie da giardino in plastica È giovane, frizzante, colorata, leggera, allegra, durevole: la plastica utilizzata per le sedie da giardino è trattata con procedimenti industriali specifici per resistere agli agenti atmosferici, in particolare raggi solari e pioggia, principali cause di perdita di colore e resilienza. La tecnologia ha fatto passi da gigante facendo nascere oggetti polifunzionali e la maggioranza delle sedute per l’esterno prodotte oggi dalle aziende sono robuste e dal design accattivante, come Plus, la famiglia di sedie con bracciolo e cuscino in tessuto imbottito con poliuretano espanso, disegnata da Alessandro Busana per Pedrali. Possono essere posizionate ovunque: sotto il dehor, a bordo piscina, direttamente sopra l’erba.


Sedie da giardino guida alla scelta intelligente: Sedie da giardino in legno

Sedie da giardino in legno<p /> Sembrerebbe una contraddizione, ma chi sceglie il legno per le sedie da giardino è senz’altro attento al rispetto per l’ambiente e allo sfruttamento responsabile delle riserve naturali, coerente con precisi principi di integrità sociale. Ci sono enti internazionali, come ad esempio il FSC, che certificano e identificano i prodotti realizzati in legno proveniente da foreste gestite in maniera corretta e responsabile, secondo rigorosi standard ambientali, sociali ed economici. Scegliere secondo buona etica, quindi, si può e in tutta sicurezza e tranquillità, senza dover rinunciare al calore, visivo e tattile, tipico di questo materiale ricco di suggestioni. Nella foto, le sedie Siviglia con braccioli sono arricchite da cuscini ecrù sfoderabili e prodotte dall’azienda Greenwood, specializzata in mobili per esterni da oltre mezzo secolo. Il legno col quale sono realizzate è l’acacia orientale: particolarmente robusto e resistente alle intemperie, necessita di una manutenzione estremamente ridotta e enfatizza con la sua forte personalità le aree esterne. Così il giardino diventa ancora più verde.