Stufa a legna Nordica

LaNordica-Extraflame: uno sguardo generale

LaNordica-Extraflame è un’azienda che si occupa della produzione di stufe e caldaie, alimentate in modo ecologico e il meno dispendioso possibile. I suoi prodotti sono adatti a chi cerca un modo per ottenere riscaldamento o acqua calda ad un bassissimo impatto con l’ambiente. Ciò è possibile grazie alla "gestione separata dell’aria primaria e dell’aria secondaria" e, per quanto riguarda le caldaie, grazie alla "tecnica dell’inversione di fiamma".

Oltre che essere ecologiche, però, i prodotti LaNordica sono anche fonte di risparmio: infatti, osservando i dati riportati sul loro sito ufficiale, è possibile notare che i ciocchi e il pellet, rispetto, ad esempio, al GPL garantiscano un risparmio di almeno mille euro all’anno ad esempio acquistando una stufa a legna Nordica si può notare già un gran risparmio. In sostanza, l'azienda si propone di venire incontro sia all'esigenza di risparmio dei clienti che alla necessità di un mondo meno inquinato e più pulito.

LaNordica-Extraflame: uno sguardo generale


La scelta di una stufa a legna Nordica

La scelta di una stufa a legna Nordica Per prima cosa, è necessario domandarsi quale siano le dimensioni dell’ambiente che s’intende riscaldare: più le sue dimensioni aumentano, maggiore sarà la potenza necessaria. Ad esempio, per riscaldare un ambiente grande 200/300 m3 sarà necessaria una fonte di calore di potenza compresa fra gli 8 e i 12 kw.

In seguito, è necessario domandarsi se la zona della casa che s’intende riscaldare è colpita o meno dal sole e la zona climatica di appartenenza. Dopodiché, è necessario controllare se siano presenti una o più prese d’aria (porte, finestre), in modo che sia favorita la combustione. E’ necessario che vi sia una canna da fumo, che colleghi la stufa a legna Nordica o il camino alla canna fumaria; quest’ultima deve essere di forma circolare ed estendersi per almeno quattro metri. Il materiale, inoltre, deve essere adatto a temperature elevate.

  • Stufa a legna Astrid Nordica Le moderne stufe a legna vengono proposte in ghisa, acciaio, refrattario, ceramica, o in una combinazione di questi materiali. Tuttavia il valore di una stufa non è determinato tanto dal m...
  • camino Nordica Extraflame La Nordica Extraflame è un’azienda nota in tutto il mondo per la produzione di prodotti atti al riscaldamento, come camini e stufe, che diventano parte integrante dell’arredamento della propria casa, ...
  • Stufa a legna fly con supporto Le stufe a legna Nordica sono realizzate da esperti del settore che da circa vent’anni svolgono tale mestiere nel campo del riscaldamento, studiando materiali nuovi per fornire un prodotto migliore, ...
  • La Nordica Extraflame, logo Il gruppo Nordica Extraflame nasce nel 1967 dalla fusione tra la Nordica S.p.a. e la Extraflame S.p.a. La Nordica, leader da sempre nella produzione di prodotti per il riscaldamento a legna, ha da sem...


Prezzi stufe a legna LaNordica

Prezzi stufe a legna LaNordica Il costo di una stufa a legna Nordica (o a pellet) oscilla, in base al modello e alla potenza richiesta per riscaldare l'ambiente, fra i duecento euro richiesti (online) per il modello La Nordica Mignon (con rivestimento in acciaio inox, focolare di ghisa e potenza di 4 KW), adatto ad ambienti di circa 115 m3 e i 2220 per il modello Duchessa, alimentato a pellet, nè troppo grande nè troppo piccolo, e adatto al riscaldamento di ambienti abbastanza ampi; presenta una potenza pari circa al doppio della Mignon (7/8 KW per 250 m3).

Inoltre, è possibile detrarre circa 36/50% della spesa.Infatti, dal 26 giugno 2012 al 31 dicembre 2014, è possibile detrarre fino al 50% della spesa. Per far ciò, è necessario pagare con bonifico bancario o postale indicando tutti i dati del contribuente che beneficierà delle detrazioni e la causale del bonifico. Il modulo da utilizzare è il medesimo delle ristrutturazioni edilizie.


Stufa a legna Nordica: Come installare una stufa a legna e come occuparsi della sua manutenzione

Come installare una stufa a legna e come occuparsi della sua manutenzione Per installare una stufa a legna Nordica, è necessario, prima di tutto, porla in una zona della casa sufficientemente resistente al suo peso (certe volte decisamente considerevole) e adatto allo scopo. Dopodiché, onde evitare spiacevoli incendi, è necessario porre, ancor prima della impianto stesso, uno strato di materiale isolante, nella forma che più preferite. A questo punto, sarà giunto il momento di applicare uno schermo termico alla parete a cui andrete ad appoggiare il nuovo apparato e di collegare il tubo di scarico alla canna fumaria.

Infine, va ricordato che la manutenzione è estremamente importante per mantenere la vostra l'impianto a combustione in ottime condizioni. Per far ciò, è necessario svuotare il cassetto della cenere (se presente) solo quando sarà colmo e, nel farlo, riporre prima la stessa in un contenitore non infiammabile, in attesa che si raffreddi e, così, non si corra il rischio di incendiare involontariamente qualcosa. Vanno inoltre controllate periodicamente anche le parti interne, le guarnizioni, e il percorso dei fumi.