Stufe senza canna fumaria

Stufe a pellet senza canna fumaria: definizione impropria

Tutti coloro che non possono installare nella propria abitazione una stufa tradizionale perché vivono in un condominio o in un appartamento hanno comunque la possibilità di optare per le stufe a pellet che impropriamente vengono definite senza canna fumaria. Tali stufe non hanno uno scarico forzato a parete, ma sono dotate di un design innovativo, elegante e raffinato.

Per quanto riguarda la funzionalità di questo tipo di stufe, esse hanno un impianto di riscaldamento che rispetta la natura e presenta dei costi minori per la sua costruzione poiché sono del tutto mancanti le opere edilizie. Il tubo di scarico consiste in un piccolo condotto di 8 cm che sporge dal muro e che permette ai fumi del pellet di uscire grazie ad un tiraggio forzato che li espelle tramite un ventilatore elettrico. Secondo le nuove normative lo scarico deve essere posizionato oltre il tetto. Esse funzionano tramite la corrente elettrica, per questo motivo, in caso di black out, è necessario tenere l'impianto spento per evitare che i fumi rimangano nella stanza.

Stufe a pellet senza canna fumaria

Zibro RS 22 Stufa A Combustibile Meccanica 2.20 KW, Nero, 32 Metri Quadri

Prezzo: in offerta su Amazon a: 74,9€
(Risparmi 44,1€)


Le opinioni dei consumatori

Le opinioni dei consumatori Per quanto riguarda le stufe a pellet le opinioni dei consumatori sono piuttosto positive poiché l'installazione e l'utilizzo di questa tipologia di impianto presenta numerosi vantaggi tra cui quello del risparmio economico, sia sull'acquisto, grazie agli incentivi, che sul combustibile da usare, e quello dell'eco-sostenibilità. Infatti gli scarichi delle stufe a pellet senza una tradiziponale canna fumaria contengono meno sostanze inquinanti rispetto a quelle che utilizzano combustibili come gas e gasolio.

Un altro vantaggio sta nel valore estetico poiché esse sono più eleganti, più raffinate ed il loro stile può essere personalizzato in base all'arredamento dell'appartamento e l'assenza della canna fumaria rende i modelli più accessibili anche a coloro che per vari motivi non possono installare una stufa tradizionale.

  • Stufa ecocompatibile in soggiorno MCZ presenta una linea di stufe a pellet design che rispettano l’ambiente. Mcz ha scelto di proporre prodotti conformi alle linee guida europee in tema di eco-compatibilità: nella progettazione delle ...
  • Stufe a pellet Il risparmio derivante dall'utilizzo di una stufa a pellet per il riscaldamento delle mura domestiche oscilla tra i 200 e i 1200 euro. In alcune famiglie il risparmio è davvero sostanziale se confront...
  • Stufa a pellet idro Palazzetti Palazzetti è un'azienda leader nel settore che produce da anni prodotti di qualità nel massimo rispetto dell'ambiente. Le stufe a pellet idro Palazzetti sono progettate per produrre acqua e aria calda...
  • Stufe a pellet canalizzatae Le stufe a pellet canalizzate presentano sulla parte posteriore due o più uscite, oltre a quelle per lo scarico dei fumi, attraverso cui è possibile inviare aria calda anche alle stanze vicine a quell...

Zibro LC 32 Stufa a Combustibile Elettronica, 3.20 Kw, 50 Metri Quadri, Argento, Argento

Prezzo: in offerta su Amazon a: 213,9€
(Risparmi 5,1€)


Stufe senza canna fumaria: Stufa a pellet prezzi

Stufa a pellet senza canna fumaria prezzi I prezzi delle stufe a pellet sono variabili a seconda dei modelli, del rivestimento e delle dimensioni. Si parte da un costo inferiore a 2000 euro fino a raggiungere prezzi molto più alti. Tuttavia la spesa non è superiore a quella di una stufa tradizionale. Inoltre sull'acquisto di questa tipologia di impianti vi sono importanti agevolazioni potendo scegliere sulla detrazione fiscale pari al 50% o sul Conto Termico, ammortizzando così la cifra spesa in meno di 4 anni.

Nel primo si ottiene la restituzione della metà di quanto versato in base al costo sostenuto per l'acquisto e l'istallazione dell'impianto. Nel secondo caso si tratta di uno sconto atto a permettere la sostituzione delle vecchie stufe con apparecchi in grado di produrre calore nel rispetto dell'ambiente. Per avere accesso a tali benefici economici si deve effettuare il pagamento delle fatture solo tramite bonifico bancario.