Arredamento per mansarda

Arredamento mansarde

La mansarda è uno degli spazi più affascinanti di una casa anche se spesso viene considerata una zona scomoda e poco sfruttabile. Valutando le sue particolari caratteristiche architettoniche, in fase di arredo, è necessario porre molta attenzione alle scelte che facciamo. L’arredamento mansarda deve seguire necessariamente delle regole salva spazio che ci consentono di sfruttare al meglio ogni angolo a nostra disposizione, in modo pratico e funzionale ma senza rinunciare al lato estetico. Se la vostra intenzione è quella di trasformare la mansarda in una vera e propria abitazione, dotata di tutte le funzioni, prima di tutto dovete tenere in considerazione l'altezza massima a vostra disposizione in quanto sarà il punto dove andranno collocati i mobili più alti come armadi e librerie. La soluzione più pratica ma senza dubbio la meno economica, per sfruttare al meglio la parte sotto gronda, dunque la più bassa, è quella di optare per mobili realizzati a misura. Nel caso in cui lo spazio sia ridotto, potete sfruttare la mansarda per ricavare uno spazio giochi per i bambini, una zona studio, un piccolo ufficio oppure uno spazio multifunzionale. In questo caso gli arredi e i complementi che andranno inseriti avranno delle dimensioni più contenute e potranno essere collocati con facilità. La parte più bassa potrà essere sfruttata per piccoli contenitori e mobili bassi.

In foto: un armadio creato a misura; una zona studio-lavoro; una zona notte che vede il letto disposto nella parte centrale mentre, lateralmente sono stati disposti dei moduli bassi per contenere.

arredamento mansarda divanomoderno


Arredamento mansarda moderna

  • Arredamento mansarda moderna
  • Arredamento mansarde moderne
  • arredo mansarda
Arredare una mansarda non è mai semplice e bisogna fare i conti con le altezze. L’arredamento mansarda in chiave moderna risulta più facile da combinare in quanto designer e progettisti pongono sempre la massima attenzione alle problematiche di spazio proponendo soluzioni di design e salva spazio. Per arredare la mansarda in stile contemporaneo optate per mobili dalle linee semplici e pulite, realizzati in legno naturale o caratterizzati dai colori neutri e chiari. Le cucine modulari e componibili sono la scelta più idonea per la zona cottura, così come le librerie modulari sono perfette per la zona living. Nella zona notte meglio prevedere un letto basso, se amate il riciclo creativo potete crearlo da voi con dei pallets e utilizzare due mensole come comodini, inserite poi un armadio con ante scorrevoli nel punto più alto. Per una maggiore praticità scegliete i complementi d’arredo come cassettiere e comò con le rotelle, optate per arredi originali e trasformisti che cambiano forma, misura e funzione secondo le proprie necessità.

In foto: tre differenti ambienti mansardati caratterizzati dal design contemporaneo

  • arredare una mansarda moderna Gli spazi mansardati generalmente denominati sottotetti, sono ambienti spesso piccoli e poco luminosi: se si vuole inserire all’interno di questi ambienti, un appartamento è bene valorizzare a rendere...
  • mobili su misura FerriMobili Arredare la mansarda implica svariate problematiche di adattamento e di vivibilità: è infatti indispensabile raggiungere un compromesso fra spazi, forme e colori per sfruttare al meglio le aree dispon...
  • mansarda con arredamento moderno Arredare un locale ricavato nel sottotetto può sembrare un'impresa titanica: il soffitto spiovente riduce la possibilità di rendere lo spazio vivibile al meglio, eppure in commercio esistono soluzioni...
  • Una mansarda moderna La mansarda è quella zona di una casa ricavata all'interno di un tetto a due spioventi; nel tratto più inclinato, sopra al cornicione, si aprono le finestre.E' certamente un ambiente affascinante e...


Arredamento per mansarda: Idee arredamento mansarda

  • monolocale mansarda
  • monolocale masardato
  • Idee arredamento mansarda
Per maggiori idee per l’arredamento mansarda lasciatevi ispirare da questo delizioso monolocale mansardato di soli 32 mq, dotato di ogni comfort e caratterizzato dallo stile minimal. Per rendere più ampio lo spazio, almeno visivamente, il bianco e i toni neutri sono i colori che dominano in tutto l’ambiente, dai soffitti ai mobili. Per il pavimento è stato scelto un parquet in legno chiarissimo. La cucina è stata realizzata su misura con la zona cottura disposta sulla parete centrale, creata per ricavare il bagno e l’armadio, mentre i mobili contenitori proseguono lungo la parete perimetrale più bassa. La zona notte è composta da un letto futon posizionato nella parte più bassa e di fronte si trova una piccola cabina armadio e il piccolo ma funzionale bagno. La stanza da bagno dispone di una doccia interamente rivestita con piastrelle beige, lavandino, bidet e wc, inoltre la parete basa sotto il lucernaio è stato attrezzato con mobili su misura.

Di Elisabetta Ferrari