Aspirapolvere senza sacco, comfort e praticità

Aspirapolvere senza sacco come funziona

E’ capitato a chiunque possieda un aspirapolvere tradizionale: a un certo punto ci si accorge che non fa più bene il suo dovere, lo si apre e si scopre che il sacchetto è pieno. Quindi bisogna sostituirlo; un’operazione, questa, decisamente fastidiosa. Per non parlare delle volte in cui non si ha il sacchetto nuovo perché la scorta è terminata: il fastidio raddoppia. Ecco, sono questi i motivi per cui stanno riscuotendo un crescente successo gli aspirapolvere senza sacco, ovvero dotati di contenitori di raccolta che, quando lo sporco arriva al limite, devono essere semplicemente svuotati, lavati e rimessi nell’elettrodomestico. Molto efficaci, questi aspirapolvere di nuova generazione hanno una potenza di aspirazione altrettanto efficace rispetto agli altri, in alcuni casi anche superiore. In genere consumano meno di 1.000-1.100 watt e funzionano con tecnologia ciclonica, che sfrutta cioè la forza centrifuga separando la polvere dall’aria e rimuovendo anche le particelle più piccole. In foto l’aspirapolvere senza sacco Power Pro di Philips, prezzo di vendita consigliato 229,99 euro. La tecnologia PowerCyclone 5 assicura ottimi risultati di pulizia con una sola passata grazie a 3 operazioni svolte nella massima efficienza: 1) L'aria entra a grande velocità in PowerCyclone grazie alla presa d'aria dritta e liscia. 2) Il condotto dell'aria ricurvo consente all'aria stessa di accelerare durante il movimento verso l'alto nella camera ciclonica. 3) Sulla parte superiore della camera ciclonica, le ventole di uscita separano efficacemente la polvere dall'aria.
Aspirapolvere senza sacco come funziona


Aspirapolvere senza sacco vantaggi

Aspirapolvere senza sacco vantaggi Proprio perché eliminano la necessità di acquistare sacchetti, gli aspirapolvere senza sacco alzano il livello di comodità e praticità e alla lunga permettono anche di totalizzare un notevole risparmio in termini economici. Possono essere dotati di filtro ad alta efficienza (HEPA), efficace contro le allergie (che però deve essere sostituito ciclicamente), oppure di filtri estraibili e lavabili sotto l’acqua corrente del rubinetto. L’assenza del sacchetto evita inoltre il calo di potenza che si verifica quando l’involucro è troppo saturo e non viene subito sostituito. In foto Silence Force Multi-Cyclonic di Rowenta, aspirapolvere a traino che si distingue per la grande silenziosità (è quattro volte più silenzioso rispetto alla media degli apparecchi presenti sul mercato), per il cavo molto lungo e per il motore ad alta efficienza che mantiene le prestazioni invariate a lungo proprio grazie alla tecnologia multiciclonica. Al posto dei classici sacchetti interni per la raccolta della sporcizia, costosi e difficili da reperire, sono presenti diversi coni che raccolgono fino al 95% della polvere. La potente spazzola cattura il 110% della polvere, assicurando una pulizia impeccabile delle stanze. Il sistema Clean Express Go permette inoltre di svuotare agevolmente i contenitori e pulirli senza toccare mai la polvere: questa è un’ottima soluzione soprattutto per chi soffre di allergie.

  • Gli aspirapolvere senza sacco Gli aspirapolvere senza sacco sono una rivoluzione copernicana in termini di praticità di utilizzo, eppure sono in molti i consumatori che, dopo averli provati, hanno deciso di tornare indietro al vec...
  • aspirapolvere robot Un aspirapolvere robot, come dice il nome stesso, è un apparecchio automatizzato che esegue praticamente l’intero lavoro di pulizia dei pavimenti autonomamente. Sul mercato sono disponibili numerose t...
  • Aspirapolvere Rowenta Silent Force Extreme Rowenta, leader mondiale dell'industria degli elettrodomestici, è sul mercato da oltre cento anni con prodotti di altissima qualità ed affidabilità. L'azienda ha sempre creato elettrodomestici che u...
  • Per arrivare ovunque, anche negli angoli più nascosti dove pulire è davvero difficile, l’ultima proposta di Black & Decker® in fatto di aspirazione ricaricabile &egrav...


Aspirapolvere senza sacco risparmio

Aspirapolvere senza sacco risparmio La maggior parte degli aspirapolvere senza sacco consentono di risparmiare non solo perché non necessitano – appunto – di sacchetti, ma anche perché si basano sulla tecnologia più evoluta. In foto un valido esempio, ovvero il modello 2788 della gamma di aspirapolveri a risparmio energetico Eco Power di Ariete: minimi consumi e ottime prestazioni grazie al motore ad alta efficienza che, con soli 1.150 W di potenza, assicura una capacità aspirante superiore a quella di un normale aspirapolvere da 2.200 W. Il risparmio è dunque pari al 50% circa. La tecnologia multi ciclonica massimizza l’efficacia aspirante e trattiene le micro polveri, il filtro Hepa in uscita riduce ulteriormente la fuoriuscita delle polveri più sottili con un effetto antiallergenico. Il serbatoio è estraibile e i filtri lavabili con acqua corrente, per una costante pulizia e risparmio. Il livello di rumorosità, fino a 67 db, è il minimo della categoria e garantisce un effetto ultra silent a tutela dell’ambiente domestico. Da notare anche il design accattivante, le colorazioni “green” e i dettagli: il tubo telescopico in alluminio satinato elegante e leggero, il tubo flessibile in fibra rinforzata robusto e isolante per la massima tenuta dei flussi d’aria, le ruote posteriori “automobilistiche” e anteriore rotante a 360° per garantire maneggevolezza e facilità d’uso, la spazzola in metallo multiuso per pavimenti duri e tappeti con sistema easy parking. Kit completo di accessori: beccuccio per fessure, spazzolina per tessuti e spazzola morbida per parquet e superfici delicate.


Aspirapolvere senza sacco, comfort e praticità: Aspirapolvere senza sacco opinioni

Aspirapolvere senza sacco opinioni Le opinioni degli utenti sugli aspirapolvere senza sacco sono, nella maggior parte dei casi, molto positive. Chi ha acquistato un elettrodomestico simile si definisce soddisfatto e non tornerebbe mai agli aspirapolvere tradizionali. Non si devono comprare, sostituire e mettere sacchetti; la pulizia del contenitore comporta una fatica minima e le prestazioni sono sempre piuttosto elevate. In foto l’aspirapolvere senza sacco BGC3U131 di Bosch, piccolo e compatto ma potente. Fra le sue peculiarità: Tecnologia con Sensor Bagless, silenziosa e potente con una manutenzione minima; nuovo HiSpin Motor con pale aerodinamiche e flusso d'aria perfettamente calibrato per raccogliere la polvere in modo efficace con un basso consumo energetico; sistema Easy Clean (contenitore) e microfiltro per la qualità dell'aria in uscita.