Cambiare le ante della cucina per rinnovarla

Cambiare ante alla cucina

Esiste un modo per cambiare la cucina… senza cambiarla! Proprio così: se sei stanco della vecchia immagine della tua cucina ma non hai voglia o non hai la possibilità di acquistarne una nuova, puoi sempre tenere quella che hai e sostituire solo le ante e i frontali dei cassetti. Il risultato che potrai ottenere attraverso questa semplice operazione di restyling sarà sorprendente. In poche mosse darai alla tua cucina una “faccia” tutta nuova contribuendo a rinfrescare, rinnovare e modernizzare l’ambiente più vissuto della casa.

Spesso, infatti, il desiderio di cambiare non nasce da esigenze pratiche o aspetti tecnici legati al funzionamento della propria cucina, quanto piuttosto dal bisogno di assecondare il cambiamento dei propri gusti e di seguire le tendenze di arredamento che, come sappiamo, cambiano e si rinnovano col passare del tempo. Ecco che improvvisamente la nostra cucina, ancora ottima dal punto di vista della qualità e delle prestazioni, ci appare superata e pesante da un punto di vista stilistico, o semplicemente non più adatta alla nostra personalità e alla nostra casa. Sentiamo il bisogno di alleggerire, svecchiare, seguire i suggerimenti dettati dalle ultime novità di design, dare una ventata d’aria fresca all’ambiente. Quante volte abbiamo pensato che cambiare la nostra cucina in noce massello con un modello di una tonalità più chiara ci avrebbe aiutato a infondere maggiore luminosità all’ambiente? Oppure, al contrario, quante volte abbiamo provato a immaginare la nostra cucina total white con un’alternanza di ante in un colore scuro e super trendy, così da vivacizzare la staticità della composizione? La nostra cucina non ne avrebbe forse guadagnato in personalità? Non avrebbe assunto un tratto distintivo più deciso, caratterizzandosi in maniera più accattivante di quanto non potesse fare una cucina monocromatica? A tutti questi interrogativi ora c’è una risposta: cambiare le ante della cucina!

In foto una soluzione per il rinnovo della ante proposta da Antarei

Cambiare ante alla cucina


Cambiare ante mobili cucina

Cambiare ante mobili cucina Da oggi esiste un modo semplice ma rivoluzionario per cambiare le ante della cucina mantenendo intatta la struttura originaria. Un metodo che consente a chiunque, con un minimo investimento, di ottenere una cucina rinnovata e aggiornata sui propri (attuali) gusti! Rinnovo di Antarei è la prima azienda italiana ad essersi specializzata in questo tipo di intervento. Rispetto alla decisione di acquistare una nuova cucina, che spesso comporta stravolgimenti anche dal punto di vista dell’adattabilità delle composizioni tipo agli spazi del locale, con conseguenti opere di ristrutturazione o progettazione di costose cucine su misura, il re-looking è una soluzione più economica, più ecologica e soprattutto più trendy, in quanto è lo stesso cliente a decidere come e quanto rinnovare la propria cucina, avendo la possibilità di personalizzare, fondere più stili e creare una composizione unica e originale. La cucina può trasformarsi grazie a una semplice rilaccatura delle ante, al cambio delle maniglie oppure, in maniera più drastica e audace, attraverso la sostituzione completa di ante e fianchi e/o all’aggiunta di nuovi moduli e penisole.


  • ante cucina arrex La cucina e tutto il mondo che vi ruota attorno è un’arte, ma anche una moda: un ambiente in cui si sperimenta e si osa, accostando gusti, stili e sapori differenti. Vetro, essenze del le...
  • cucina bianca stosa in legno Abbiamo ereditato una vecchia cucina in legno dalla nonna e non sappiamo cosa farne: la soluzione è dedicarsi al fai da te per dare vita a un arredo unico.Come sappiamo le cucine di un tempo erano...


Cover per rinnovare le ante della cucina

cover aran cucine Altro modo di cambiare le ante della cucina è quello proposto da ARAN cucine, azienda che ha voluto stravolgere l’antica concezione della cucina immutabile attraverso il suo modello di cucina Cover, le cui ante sono accoppiate a speciali pellicole magnetiche resistenti e lavabili, che consentono di cambiare look alla cucina quando lo si desidera. Con un solo gesto ARAN trasforma e rivoluziona il modo di pensare e vivere la cucina. Come è possibile? Le cover, brevettate per essere applicate direttamente sulle ante esistenti attraverso pellicole magnetiche resistenti e lavabili, sono in grado di donare alla vostra cucina ogni volta un look e un mood diverso, adattandosi al clima, alla stagione, ai momenti particolari della vita di una persona e persino ai suoi ricordi e stati d’animo!


Cambiare le ante della cucina per rinnovarla: tutti i vantaggi

cambiare ante cucina Rinnovare la cucina cambiando solo le ante presenta sicuramente notevoli vantaggi, non si spiegherebbe altrimenti il successo che ha ottenuto negli ultimi anni questo tipo di restyling o lifting delle cucine. Anzitutto si tratta di un sistema comodo e veloce, in quanto, rispetto a quando si ordina una cucina nuova, qui non c’è nessun tempo di attesa. Dopo aver scelto le ante e le maniglie preferite, le vecchie vengono sostituite in poche ore di lavoro, senza alcun disagio e senza bisogno di toccare in alcun modo la struttura. Inoltre, con il sistema di sostituzione delle ante si ottiene un risparmio stimabile tra il 40 e il 70%, ottenendo di contro risultati estetici e funzionali che nulla hanno da invidiare al nuovo. Cambiare le ante della cucina non migliora solo l’estetica e l’immagine della cucina, ma anche la sua funzionalità e resistenza nel tempo. Sappiamo infatti che le ante (e le relative cerniere) sono gli elementi che subiscono le maggiori sollecitazioni durante l’uso e che tendono, pertanto, ad usurarsi maggiormente. In ultimo, si tratta di un metodo abbastanza innovativo, almeno per quanto riguarda l’Italia, visto che in America e in molti Paesi europei, tra cui Germania, Francia e Inghilterra, la sostituzione delle ante è attiva con successo già da oltre 20 anni.

Rivolgendoci all'azienda produttrice della nostra cucina è possibile richiedere nuove ante, in differente finitura, per il modello in nostro possesso.

In foto: cucina First di Snaidero, progetto studiato per proporre ad un pubblico giovane un design a costi accessibili.