Camere da letto romantiche, come arredarle

Camera da letto romantica

Sono in tanti a scegliere per la propria camera da letto uno stile moderno. Ciò non significa, però, che le camere da letto romantiche siano definitivamente tramontate. Anzi continuano ad esercitare grande fascino soprattutto su chi desidera creare atmosfere calde, accoglienti, rigeneranti. E su chi possiede un animo da sognatore. Le camere da letto romantiche sono, ovviamente, classiche. Lo stile shabby chic rappresenta la declinazione prediletta, perché caratterizzato anche da elementi contemporanei e d’altra parte capace di rivalutare e valorizzare l’impronta del passato. Protagonisti sono i letti in ferro battuto, i mobili in legno dall’aspetto vissuto, gli specchi dalle cornici importanti e spesso arrotondate, gli scrittoi dall’aspetto retrò. Predominano le tinte chiare e luminose, in primis il bianco ma anche le delicate tonalità pastello che virano verso il verde, l’azzurro, il lilla. Pure lo stile country e provenzale sono molti gettonati da chi ama le camere da letto romantiche, con i mobili che non hanno nulla di “essenziale” (al contrario di quelli minimalisti) e anzi catturano l’attenzione riempiendo ogni parte della stanza. Non una sottrazione, dunque, ma un’abbondanza che tuttavia si traduce sempre in eleganza.
Camera da letto romantica

Rebecca Srl Mobile a colonna Cassettiera Vetrinetta Plexiglass 2 Cassetti 1 Anta Legno Vimini Bianco Vintage Shabby Chic Ingresso Salone (Cod. RE4486)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 69,9€


Camere da letto romantiche arredamento

Camere da letto romantiche arredamento Nelle camere da letto romantiche sono fondamentali i complementi e gli accessori. Va curato ogni minimo dettaglio. Grande importanza, quindi, assume anche la biancheria da letto: puntate su coperte e piumoni chiari e/o a fantasie floreali, che diano subito una sensazione di accoglienza e avvolgimento. No, invece, ai disegni stilizzati e geometrici. E le tende? Bianche o comunque chiare, possibilmente con pizzi e altre decorazioni non troppo evidenti ma al contempo caratterizzanti. I fiori in tutte le loro declinazioni, nelle camere da letto romantiche, sono un must. Qualcosa da cui non si può prescindere. Il letto ha sempre un ruolo di primo piano; come dicevamo, il materiale principe è il ferro battuto ma anche il legno conserva ottime quotazioni, a patto che la sua superficie non sia lucido e anzi esso conservi un aspetto tradizionale, vissuto. Non sono adatti i letti privi di testiera, proprio perché la testiera deve contribuire a meglio caratterizzare la stanza in questione. Se proprio desiderate fare le cose in grande, diciamo così, acquistato un letto a baldacchino: vedrete l’effetto che fa. Ben vengano, in una camera da letto, tutte le tonalità neutre ma non dimenticate di inserire qualche colore più vivace sia pur elegante e raffinato. Come i pastelli, appunto.

  • cucina shaker Eccoci alle prese con uno stile tutto nuovo, di ripresa dal passato, nato in Inghilterra e trasferitosi negli States: lo stile Shaker. È uno stile nato tra diciottesimo e diciannovesimo secolo in cui ...
  • Case rustiche di camapgna Le tipiche casa di campagna di un tempo, quelle in cui viveva spesso una grande famiglia in cui erano riunite due o tre generazioni, conservano tuttora un grande fascino e, se ben ristrutturate, diven...
  • interni rustici moderni Le case di un tempo portano con sé interni spesso rustici che se bene valorizzati e rivisitati possono dare origine a atmosfere di grande impatto.Colori chiari e toni neutri possono aiutare ad alleg...
  • Leggerezza country chic per l'arredamento stile provenzale L'arredamento stile provenzale è un mix di tendenza tra il country, lo chic e il romantico: uno stile naturale, leggero e primaverile che si carica di toni tenui e di linee leggere, fluttuanti dei tes...

Dreamscene - di lusso tende plissettate oscuranti termici, Poliestere, marrone cioccolato, 66 x 84-Inch

Prezzo: in offerta su Amazon a: 26,07€


Camere da letto romantiche arredamento

Camere da letto romantiche arredamento In una camera da letto grande cura è richiesta anche per quanto riguarda l’illuminazione. Le lampade danno un notevole contributo sia da un punto di vista estetico (parliamo di lampade da tavolo ma anche da terra, se dotate di paralume è meglio) che nella creazione della giusta atmosfera: scegliete anche lampadine che emanino una luce soffusa, da utilizzare soprattutto di sera. E cercate di creare i giusti giochi ed equilibri di riflessi, anche aiutandovi con gli specchi collocati in posti strategici. La camera da letto romantica deve alimentare i sogni più belli e agevolare il massimo relax. Non possono mancare, per tale motivo, anche le candele. Meglio se colorate e profumate, da collocare sul comò e magari – perché no? – anche sul pavimento. E a proposito di pavimento: anche in questo caso, devono prevalere i colori neutri. Così come è consigliabile stendervi sopra qualche tappeto di buona fattura e della tonalità che preferite. Il tappeto può essere abbinati agli altri elementi della camera o servire per creare contrasti ad hoc. E’ l’elemento che consente la massima libertà decisionale insieme ai cuscini.


Camere da letto romantiche, come arredarle: Camere da letto romantiche idee

Camere da letto romantiche idee Siete a caccia di idee per arredare la vostra camera da letto romantica? Oltre a quelle finora elencate, eccone altre di eguale valore: la carta da parati, tornata prepotentemente di moda, può diventare una grande alleata. Vincono pure in questo caso le fantasie floreali e i colori pastello, ma anche le tinte unite hanno il loro perché. Purché non si esageri con il colore. Una tendenza del momento consiste nel mettere la carta da parati soltanto su una parete, preferibilmente quella su cui poggia la testiera del letto. Gli oggetti ritrovati nella soffitta della nonna oppure nei mercatini dell’usato possono a loro volta dare un notevole valore aggiunto: vecchie abat-jour con candidi paralumi, cuscini decorati con pizzi e merletti bianchi, cassapanche rese speciali proprio dai segni del tempo. Anche una poltrona imbottita e datata, in pelle e in tessuto, con qualche imperfezione, dà alla camera da letto un’aria romantica e grande fascino. Qualcuno ritiene che in una stanza romantica debbano esserci anche i “colori dell’amore”, ovvero il rosso e il rosa; ciò è vero soltanto a metà, in quanto queste due tonalità non sempre consentono di dar vita ad atmosfere delicate e raffinate. Se però vi piacciono molto fate pure, a patto (ancora) di non esagerare. Non esagerate neanche con i soprammobili, perché alla lunga potrebbero stancare e stancarvi.