Camino Bioetanolo, per riscaldare e arredare

Camini biotanolo

I caminetti a bioetanolo si stanno diffondendo a ritmo sostenuto da qualche tempo a questa parte. Un successo dovuto alla grande varietà dei modelli disponibili in commercio (alcuni dei quali anche piuttosto economici) e alla semplicità di installazione. Il camino bioetanolo è infatti la soluzione perfetta per chi abita in un appartamento e non possiede né la canna fumaria, né il permesso per realizzarne una ex novo. Il bioetanolo è un combustibile completamente biologico derivante dalla lavorazione di particolari biomasse di altri elementi ricchi di glucosio; quando brucia non rilascia nell'aria fumi nocivi in quantità tali da essere dannose per le persone. Con la combustione viene creato invece vapore acqueo, che è del tutto innocuo. I camini di questo tipo non producono cenere e scintille; non prevedono neanche tubi di scarico e lavori di muratura, sempre faticosi e dispendiosi. Alcuni modelli possono essere incassati in una parete, altri addirittura appesi al muro come fossero quadri. La combustione quasi completa e garantisce un effetto fiamma molto veritiero. La legna che a volte viene abbinata al biocamino è realizzata in fibraceramica e va semplicemente posizionata attorno alla fiamma con uno scopo del tutto ornamentale. In foto Goya di British Fires, un Camino moderno da appendere al muro. Struttura realizzata in MDF laccato bianco e fondo in metallo nero. Cornice disponibile sia in bianco che in nero. Serbatoio: 1 litro.

Camini biotanolo

CESTA SPORTA CONTENITORE PORTALEGNA PER CAMINO,PORTAOGGETTI IN LEGNO DI CASTAGNO,CON RIVESTIMENTO INTERNO IN JUTA Dimenzioni:Lunghezza 70cm altezza 36/44cm larghezza 45cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 65€


Camini Bioetanolo

Camini Bioetanolo Il camino bioetanolo è la soluzione ideale per chi desidera ricreare nella propria casa le atmosfere tipiche di un tradizionale caminetto ma non ha la possibilità di installare una canna fumaria. Il bioetanolo è un combustibile ecologico, di conseguenza consente anche di rispettare l’ambiente. Occorre mettere però in chiaro che difficilmente i camini a bioetanolo riescono a riscaldare un intero appartamento, dunque c’è bisogno di un sistema di riscaldamento complementare; in caso di un singolo locale, anche di medie dimensioni, questo tipo di caminetto può invece risultare sufficiente. L’assenza di canna fumaria non è da sottovalutare anche per quanto riguarda il rendimento, in quanto il calore prodotto dalla combustione è disponibile al 100 per cento. I consumi dei dispositivi per il riscaldamento a bioetanolo dipendonodalla potenza stessa e dalla capacità di gestione della combustione che sempre più spesso, negli apparecchi di fascia medio-alta, viene gestita attraverso sistemi elettronici in grado di ottimizzare la combustione. Utile anche la presenza di una pompa per il travaso del carburante. In foto Boheme di MaisonFire: un elegante focolare da appoggio a terra, con vista "fiamma" passante, completo di misurino graduato per il caricamento e accenditore. Capacità serbatoio: 2 lt. Autonomia: 6 ore. Misure: larghezza 90 cm, altezza 90 cm, profondità 40 cm. Peso: 43 Kg.

  • stufe e caminetti Camini e stufe. Un modo naturale e sano di riscaldarsi, che rispetta l’ambiente e la salute. I modelli attuali sono in grado di trasformarsi in un vero impianto di riscaldamento per intere abita...
  • Camini Antonio Lupi Dalla collaborazione di Antonio Lupi con il designer Domenico de Palo ed il maestro fumista Massimo Pistolesi nasce Il canto del Fuoco, un progetto  di Camini Antonio Lupi dalle forme e...
  • zona living con divani in suede marrone e camino da parete con schermo lcd Presentato in anteprima assoluta MCZ Scenario, l’unico camino sul mercato che è anche TV. Grazie alla collaborazione con Loewe, marchio leader di fascia alta nel settore dei&nbs...
  • Camino a forma di scalino Fontana Forni presenta Horus: design di una collezione di focolari alimentati a bioetanolo, innovativa interpretazione del fuoco come elemento di arredo nel pieno rispetto dell’ambiente che...

LEGNA REFRATTARIA IN CERAMICA PER CAMINO STUFE A BIOETANOLO 10 PEZZI TRONCHETTI E PIGNE

Prezzo: in offerta su Amazon a: 36,98€


Caminetti bioetanolo

Caminetti bioetanolo Un camino a bioetanolo trova posto in ambienti arredati secondo gli stili più diversi; in commercio si trovano infatti sia modelli classici che modelli caratterizzati da un design contemporaneo. Basta scegliere, insomma. Per quanto riguarda il funzionamento, due litri di questo combustibile in forma liquida sono in grado di alimentare il camino per circa tre ore. Una superficie tra i quaranta ed i cinquanta metri quadrati, per esempio, viene riscaldata in modo efficiente in breve tempo, con un incremento di circa dieci gradi ogni ora. Il combustibile è contenuto nel serbatoio del camino, che generalmente è dotato di una pietra porosa, la quale ha il compito di assorbire il bioetanolo che bruciando rilascia nell’ambiente dei vapori completamente innocui per l’uomo. La pietra all’interno del biocaminetto svolge inoltre una funzione di sicurezza, in quanto separa tra di loro la fiamma ed il combustibile, impedendo che vengano in contatto. In foto un camino a bioetanolo in pietra, tradizionale, con focolare chiuso firmato Ruby Fires.


Camino Bioetanolo, per riscaldare e arredare: Bronpi camini

Bronpi camini Quali i consumi di un caminetto a bioetanolo? Innanzi tutto diciamo che si può acquistare il bioetanolo denaturato (reg. CEE 3199 22/11/93 a 96°) presso rivenditori locali o online. In Italia costa in media tra i 2,5 e i 4,7 euro a litro, escluso il trasporto, e per quantità che superiori a 50 litri non può prescindere dal Das, ovvero Documento di accompagnamento semplificato, e dalla licenza ADR (licenza trasposto merci pericolose). I consumi possono variare a seconda della capacità di gestione di combustione e della potenza del dispositivo. Il bioetanolo si consuma velocemente: 10 litri di carburante bruciano in circa dodici ore. Le emissioni di CO2 vengono abbattute in misura importante: parliamo di circa il 70 per cento in meno rispetto alle fonti combustibili fossili. Scegliere un camino a bioetanolo significa arricchire la propria dimora nel segno della praticità, dell’eleganza, del calore ma anche della convenienza. Un notevole valore aggiunto. foto Denver Corner di Decoflame, è un caminetto dal forte impatto visivo, ideale per spazi ampi, da abbinare con un divano ad angolo.