Case ecologiche, i motivi di una scelta

Case prefabbricate ecologiche

Da molti anni si sente parlare di case prefabbricate e molte persone rimangono spesso colpite da questo tipo di costruzioni. Quelle che più affascinano sono sicuramente costruite in legno o in prodotti compositi che uniscono vari materiali attentamente selezionati per ottenenere un'efficienza nell'isolamento che molti altri prodotti faticano ad eguagliare. Purtoppo sono quelle abitazioni che fanno suscitare anche molti dubbi. Questo è dovuto alle abitudini culturali diffuse nel nostro paese che vedono la costruzione in muratura come unica risposta (il nostro settore dell'edilizia è molto legato alle sue radici e si approccia con difficolta all'innovazione e all'aggiornamento).

Viene subito da pensare che una casa in laterocemento sia più robusta e duratura nel tempo, a differenza del legno che per natura si ritiene fragile e che va in contro ad una più veloce usura. Questo più che altro è un luogo comune, perché il mondo delle case ecologiche prefabbricate è in continua evoluzione e soprattutto non ha paura di innovarsi e adattarsi alle nuove esigenze che aiutano l'ambiente (e il portafoglio). Più che una semplice scelta è un vero e proprio stile di vita, infatti in molti paesi come ad esempio l'Islanda, la quasi totalità delle abitazioni sono prefabbricate e vengono riscaldate con l'energia geotermica mantenendo un rapporto quasi simbiotico con la natura. Detto questo per affrontare una scelta così importante è sempre bene affidarsi ad un architetto, che potrà spiegarvi nei minimi dettagli i vantaggi, e tutti i limiti dei vari tipi di costruzioni. (in foto casa prefabbricata ecologica di Norges Hus)

Case prefabbricate ecologiche


Case in legno ecologiche

Case in legno ecologiche Come abbiamo accennato prima la scelta tra case in muratura e case ecologiche oltre ad essere una scelta volta al risparmio è una scelta che rispecchia un vero e proprio stile di vita. Il legno è per sua natura un materiale bio-sostenibile, solido, duraturo e ha un bassissimo impatto sull'ambiente anche nella lavorazione della materia prima. Riesce inoltre a far calare in maniera sostanziale le spese energetiche: elettricità e gas- metano. L'elevato isolamento termico che caratterizza queste case ecologiche in legno le rende "performanti": durante l'inverno si riescono a ridurre le spese sul riscaldamento, ed invece nella stagione estiva, quelle per il rinfrescamento. Queste abitazioni riescono a creare dei flussi di conduzione tra l'ambiente interno e d esterno che permettono un maggior adattamento all'ambiente circostante. Inoltre, grazie all'installazione di pannelli solari, pannelli fotovoltaici e impianti di ricircolo dell'aria controllati si riesce quasi ad essere del tutto indipendenti non sentendo più il bisogno di servizi che fino a poco tempo fa potevate usufruire solo dalla rete pubblica. (in foto la casa prefabbricata in legno Penelope 9.5 x 8.3 m di Levill House)

  • Case in legno prefabbricate Le case in legno prefabbricate sono ecologiche, a basso impatto ambientale e s’integrano alla perfezione in molti paesaggi. E soprattutto sono in legno, materiale caldo, vivo, accogliente. Costruire u...
  • Case prefabbricate in cemento Quanti tipi di case prefabbricate in cemento esistono e che vantaggi presentano? Partiamo dai prefabbricati leggeri in cemento: si tratta di edifici in cemento alleggerito la cui costruzione ingloba&#...
  • Case legno prefabbricate A basso impatto ambientale, ecologiche e perfettamente integrate nel paesaggio. Sono le case legno prefabbricate, che stanno riscuotendo sempre più successo tra gli utenti anche in Italia. Basti pensa...
  • Case prefabbricate in legno prezzi Sembrano un tutt’uno con il paesaggio, sono a basso impatto ambientale e dunque ecologiche. Ci riferiamo alle case in legno prefabbricate, proposte in molte varianti dalle maggiori imprese specializza...


Case prefabbricate personalizzate

Case prefabbricate personalizzate Quando si decide di comprare casa spesso ci si deve adattare a ciò che il mercato offre, siano case nuove, che pur dando la possibilità di scegliere finiture e piccole modifiche murarie non permettono lo stravolgimento del progetto; sia nel caso in cui si opti per un'abitazione d'epoca, che per ovvi motivi presenta spesso vincoli complessi da superare.

La possibilità che si ha con una casa prefabbricata è quella di seguire insieme all'architetto il progetto dalle fondamenta, permettendovi di personalizzare la vostra casa in ogni singolo dettaglio. Quello che molte imprese offrono, oggi sempre più, è un vero servizio che parte da zero e si conclude con la consegna delle chiavi con una rapida ed ecologica realizzazione. Le case ecologiche realizzate da Haus.idea (in foto) ne sono un esempio: sono su misura, riescono a coniugare un'elevata qualità delle materie prime, hanno un design elegante e moderno, con particolare attenzione alle esigenze del cliente e con le migliori caratteristiche tecniche nel campo della sostenibilità e del risparmio energetico.


Case ecologiche, i motivi di una scelta: Incentivi case ecologiche

Incentivi case ecologiche Come abbiamo sottolineato precedentemente in questo articolo, la prima motivazione che ci dovrebbe spingere a scegliere un'abitazione ecosostenibile è il rispetto verso l'ambiente, verso se stessi e verso gli altri. A parole è tutto molto bello ma molti materiali e sistemi innovativi per le case ecologiche hanno un costo non accessibile a tutti. Per venire incontro ad un cambiamento ritenuto necessario, il governo ha deciso di agevolare il più possibile i progetti che sono volti all'ecosostenibilità. Sia che si riferiscano a trasformazioni dei vecchi impianti nelle abitazioni più datate, sia per le nuove costruzioni edificate secondo il criterio della bioedilizia. Se volete convertirvi al "green" è forse giunto il momento; la legge di stabilità infatti contiene i cosiddetti Ecobonus che sono richiedibili da chiunque, privati e non. Spesso le agevolazioni diventano delle detrazioni su Irpef e Ires arrivando ad un 50% su spese non superiori ai centomila euro. Anche pareti, finestre e infissi entrano a far parte degli interventi per la riduzione del consumo energetico agevolando chi vuole intraprendere questo percorso verso la sostenibilità a 360 gradi.